Aula di Tribunale
Aula di Tribunale
Territorio

Approvato il diritto di tribuna per i membri non togati del Consiglio Giudiziario di Bari

Importante successo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Trani. Istanza presentata dall'avvocato biscegliese Domenico Di Terlizzi

Elezioni Regionali 2020
È stata approvata con il voto favorevole di avvocati e magistrati, su istanza dell'avvocato biscegliese Domenico Di Terlizzi, del Foro di Trani, un'importante modifica del regolamento che disciplina le attività del Consiglio Giudiziario di Bari.

In particolare gli avvocati hanno ottenuto il cosiddetto "diritto di tribuna per i membri non togati". In altre parole sarà consentito anche agli avvocati di assistere alle discussioni di tutti i punti all'ordine del giorno, anche quelli relativi alla valutazione dei magistrati.

Si tratta di una modifica all'articolo che prevede la pubblicità delle attività del Consiglio Giudiziario, nella parte in cui escludeva che potesse essere pubblica quella frazione della seduta che riguarda la valutazione dei magistrati. È bene precisare che con questa modifica gli avvocati potranno assistere alla seduta senza diritto di parola e tantomeno di voto. Ma è un primo, importante, passo sulla strada della parificazione sullo stesso piano di avvocati e magistrati.
Il via libera è arrivato dallo stesso Consiglio Giudiziario di Bari.

Si tratta di un risultato importante per la categoria, conseguito proprio dal Consiglio dell'Ordine di Trani che, con il suo rappresentante, aveva chiesto ed ottenuto che l'argomento fosse inserito tra quelli in discussione. Lo stesso Consiglio dell'Ordine di Trani aveva sostenuto la richiesta con una missiva indirizzata al Presidente della Corte nella quale si illustravano le ragioni che avevano spinto l'Ordine a chiedere la modifica regolamentare.
  • giustizia
  • Ordine degli Avvocati
Altri contenuti a tema
«Non un "sistema" diffuso nel Tribunale di Trani» «Non un "sistema" diffuso nel Tribunale di Trani» Il presidente dell'Ordine degli avvocati Bertolino: «Chi ha sbagliato è giusto che paghi»
Il trust al tempo della pandemia Il trust al tempo della pandemia A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Gli avvocati dell'Ordine di Trani in piazza a Bari: «Salviamo la giustizia» Gli avvocati dell'Ordine di Trani in piazza a Bari: «Salviamo la giustizia» Bertolino: «Un piano straordinario per la messa in sicurezza delle attività e degli edifici giudiziari»
L'Ordine degli avvocati: «Senza giustizia il Paese non ha futuro» L'Ordine degli avvocati: «Senza giustizia il Paese non ha futuro» Le proposte per «rimettere in moto la "macchina inceppata"»
Flash mob degli avvocati per le udienze in Tribunale Flash mob degli avvocati per le udienze in Tribunale Venerdì 29 maggio in piazza Duomo
Fase 2, martedì la riapertura del Tribunale di Trani Fase 2, martedì la riapertura del Tribunale di Trani Il presidente dell'Ordine degli avvocati Bertolino: «206 colleghi hanno beneficiato del contributo di 800 euro messo a disposizione dalla nostra Onlus»
Coronavirus, fondo di sostegno per gli avvocati dell'Ordine di Trani Coronavirus, fondo di sostegno per gli avvocati dell'Ordine di Trani Stanziamento complessivo di 180 mila euro. La platea dei beneficiari potrebbe variare dai 200 ai 250 professionisti
1 Studio legale biscegliese: «Non accetteremo mandati per azioni contro il personale sanitario» Studio legale biscegliese: «Non accetteremo mandati per azioni contro il personale sanitario» Lo staff Loalex: «Semmai lo faremo a loro difesa»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.