approvazione dup
approvazione dup
Politica

Approvato il Dup: ecco la programmazione di entrate e spese previste fino al 2020

Diminuiranno le entrate tributarie, cresceranno gli investimenti in edilizia abitativa, politiche sociali e agricoltura

Il consiglio comunale ha approvato il Dup 2018-2020, l'annuale documento unico di programmazione di validità triennale.
Suddiviso in due sezioni, una strategica l'altra operativa, è il documento che guida tutte le principali scelte di un'amministrazione in materia di lavori pubblici, personale e patrimonio da realizzarsi nel corso del mandato amministrativo ed è presupposto necessario a tutti gli altri documenti di programmazione.

Sebbene relativamente utile, essendo le elezioni 2018 troppo vicine per estendere l'orizzonte previsionale a tre anni, l'approvazione del documento si è resa anche nel 2017 obbligatoria, come da previsioni di legge.
Il 28 luglio il consiglio comunale ha approvato il corposo documento, precedentemente passato al vaglio della giunta.

Il Dup prevede che il 2018 sarà per il comune di Bisceglie un anno di entrate tributarie più magre: dopo anni di trend in crescendo, diminuiranno di circa un milione e mezzo di euro, passando da 31.211.011 euro a 29.641.757 euro.
Cresceranno invece le entrate in conto capitale, che passeranno da 34.794.844 del 2017 a 35.684.307 del 2018. Nel 2019 e 2020 saliranno in modo ancora più vertiginoso, segnando un +300% per effetto di alienazioni, trasferimenti, riscossione crediti e mutui.

Tra le novità di spesa, si annuncia tra 2019 e 2020 un boom di investimenti in materia di edilizia abitativa, politiche sociali e familiari, pesca ed agricoltura, con un + 200% per l'edilizia e un + 600% per politiche sociali (passa da circa 4 milioni a 24 milioni) che si faranno notare. Le spese previste più rilevanti saranno però per agricoltura e pesca: se nel 2017 e 2018 si prevedono investimenti per poche migliaia di euro, nel 2019 e 2020 si passerà a circa 33,5 milioni di euro.

L'atto, approvato con 14 voti della maggioranza, 1 astensione e 3 voti contrari, contiene anche l'elenco delle 14 nuove opere pubbliche per cui sono stati recentemente vinti finanziamenti pubblici che ne permetteranno l'esecuzione.
Tra queste il recupero di Palazzo Milazzi (adiacente a Palazzo San Domenico) e l'ampliamento della rete di piste ciclabili.
  • Consiglio Comunale
  • Dup
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale, Ruggieri: «Un cimitero è di tutti, non solo di alcuni» Consiglio comunale, Ruggieri: «Un cimitero è di tutti, non solo di alcuni» Respinto un emendamento nel quale si chiedeva di non caratterizzare come chiesa cattolica uno dei luoghi di culto previsti
Approvato il nuovo piano di Protezione Civile Approvato il nuovo piano di Protezione Civile Il Sindaco Angarano: «Provvedimento centrale per la sicurezza della nostra comunità»
1 Nuovo cimitero comunale, approvato il progetto Nuovo cimitero comunale, approvato il progetto Il Sindaco: «Storico provvedimento per risolvere il problema della carenza dei loculi»
Attività commerciali in zone artigianali e industriali, la proposta della Giunta Attività commerciali in zone artigianali e industriali, la proposta della Giunta Il Sindaco Angarano commenta la misura che consentirebbe l’insediamento di nuove imprese e la riconversione di opifici dismessi
Consiglio comunale, all'ordine del giorno la realizzazione del nuovo cimitero Consiglio comunale, all'ordine del giorno la realizzazione del nuovo cimitero Prima convocazione fissata per mercoledì 28 settembre, eventuale seconda venerdì 30
L'ultimatum di Innocenti: «Serve un cambio di passo con nuovi assessori» L'ultimatum di Innocenti: «Serve un cambio di passo con nuovi assessori» Il consigliere esce allo scoperto: «Non ho intenzione di far mancare il sostegno alla maggioranza ma mi riservo di valutare ogni singolo provvedimento»
Consiglio comunale, Giorgia Preziosa nuovo capogruppo di "Nel modo giusto" Consiglio comunale, Giorgia Preziosa nuovo capogruppo di "Nel modo giusto" Ribadito il sostegno alla candidatura di Casella per le politiche
Consiglio comunale, "B punto e capo": «Sasso indipendente? Scelta non condivisa con il gruppo» Consiglio comunale, "B punto e capo": «Sasso indipendente? Scelta non condivisa con il gruppo» Il movimento guidato dal capolista Baldini: «Siamo amareggiati». Ribadito il sostegno a Casella per le politiche
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.