Biscegliesi alla Notte bianca della poesia di Giovinazzo
Biscegliesi alla Notte bianca della poesia di Giovinazzo
Cultura

Biscegliesi alla Notte bianca della poesia di Giovinazzo

Cinque poeti e la cantante Sarah Di Pinto fra gli oltre duecento protagonisti dell'evento

I poemi ammaliano, seducono e conquistano, aprono la mente con la bellezza delle parole e regalano grandi emozioni. Lo sanno bene gli oltre 200 artisti provenienti da Puglia e Basilicata in rappresentanza di 25 associazioni di poesia che si sono dati appuntamento sabato 23 giugno nella città di Giovinazzo, all'interno del settecentesco Istituto Vittorio Emanuele II per la Notte bianca della poesia, rassegna giunta alla sua ottava edizione.

L'evento è stato ideato da Nicola De Matteo e dall'Accademia delle culture e dei pensieri del Mediterraneo del direttore artistico Gianni Antonio Palumbo. La madrina di quest'edizione è stata la danzatrice e coreografa Elisa Barucchieri, direttrice artistica del Corteo Storico di San Nicola a Bari per il biennio 2018-2019.

Ampio il ventaglio di proposte suddivise in dieci location e tra i protagonisti di questa edizione anche i poeti biscegliesi: Natale Buonarota, Nicola Ambrosino,Natale Di Leo, Maurizio Evangelista, Giuseppina Di Leo, e la cantante Sarah di Pinto. Tantissmo entusiasmo per le poesie e liriche teatrali nei dialetti di Terra di Bari a cura dall'Accademia della Lingua Barese di "Alfredo Giovine", e del Touring Juvenatium , a rappresentare la città di Bisceglie i poeti Nicola Ambrosino e Natale Di Leo che hanno declamato poemi in dialetto sottolineando con semplicità e veridicità la memoria culturale del nostro territorio regalando al pubblico presente quel legame di appartenenza profonda alle proprie radici , ricchezza che va mantenuta, difesa, valorizzata e divulgata.
Nell'atrio monumentale, grande successo per il reading di poesia , tra i diversi interpreti l'autore e poeta biscegliese Natale Buonarota. Nel corridoio A ospite il Certamen Lauriferum, concorso per i poeti under 40 fondato sull'improvvisazione, presente all'evento Maurizio Evangelista, mentre nell'Auditorium ha declamato la poetessa Giuseppina Di Leo; la sera precedente la manifestazione per "Aspettando la notte Bianca" la splendida voce della cantante biscegliese Sarah Di Pinto ha incantato il pubblico presso il Dolmen di San Silvestro, con il concerto musicale a cura della Brass Ensemble "Il Cenacolo" diretta dal M°Salvatore Basile.
Un'edizione ricca di grande partecipazione, il pubblico ha apprezzato notevolmente l'evento carpendo con entusiasmo la necessità di conoscere, divulgare la poesia, e tutte le forme d'arte ad essa correlate , come mezzo utile non solo per scandire le emozioni, ma  per promuovere la conoscenza e la bellezza dell'arte.
  • Natale Buonarota
  • Maurizio Evangelista
  • Nicola Ambrosino
  • Sarah Di Pinto
Altri contenuti a tema
La proposta del poeta Nicola Ambrosino per l'estate biscegliese La proposta del poeta Nicola Ambrosino per l'estate biscegliese «Risate e dialetto al fresco degli alberi, in piazza San Francesco»
Sarah Di Pinto e Matteo De Feudis alla masterclass di Cheryl Porter Sarah Di Pinto e Matteo De Feudis alla masterclass di Cheryl Porter I due biscegliesi hanno partecipato a una due giorni in compagnia della celebre interprete statunitense
Sarah Di Pinto esegue un'apprezzata cover di "Almeno tu nell'universo" Sarah Di Pinto esegue un'apprezzata cover di "Almeno tu nell'universo" La giovane artista biscegliese si è misurata con l'interpretazione del capolavoro portato al successo da Mia Martini
“Non dire che tornerai”, secondo singolo di Sarah Di Pinto “Non dire che tornerai”, secondo singolo di Sarah Di Pinto On line il nuovo pezzo dell'interprete biscegliese. Presto anche il videoclip
Natale Buonarota: «Il teatro biscegliese? Apprezzato solo fuori città» Natale Buonarota: «Il teatro biscegliese? Apprezzato solo fuori città» Il poeta: «Spero che la giunta rifletta su quanto sta accadendo»
Francesco Sinigaglia porta in scena "Benedetto. Il papa di Gesù" Francesco Sinigaglia porta in scena "Benedetto. Il papa di Gesù" Sabato 12 e domenica 13 gennaio, sul palco del Politeama, il testo del giovane drammaturgo biscegliese
“Un sogno da cantare” è il primo singolo della biscegliese Sarah Di Pinto “Un sogno da cantare” è il primo singolo della biscegliese Sarah Di Pinto On line la preview del video che uscirà nei prossimi giorni
Nicola Ambrosino fra "La cèmbe du gattudde" e gli impegni con la Compagnia Dialettale Nicola Ambrosino fra "La cèmbe du gattudde" e gli impegni con la Compagnia Dialettale Il simpatico e apprezzato poeta in vernacolo sarà sul palco del Politeama con "Andrà... ce vú candò a X Factor te sia appresendò!"
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.