violenza
violenza
Cronaca

Botte a moglie e figli, uno dei quali disabile: arrestato 52enne biscegliese

Filmati ritenuti inequivocabili sarebbero stati acquisiti dagli inquirenti, che però mantengono uno stretto riserbo sulla delicata vicenda

Lesioni personali e maltrattamenti. Queste le accuse a carico di un 52enne biscegliese arrestato dai Carabinieri e rinchiuso nel carcere di Trani.
Secondo quanto ricostruito, l'uomo avrebbe picchiato ripetutamente - in un arco temporale di diversi mesi - moglie, figlia e figlio, quest'ultimo minore e disabile, al punto da procurare loro delle lesioni e costringerli anche al ricorso alle cure ospedaliere.

La consorte dell'individuo avrebbe subìto le violenze senza mai denunciare il marito fino a quando, a seguito dell'ennesimo episodio, si sarebbe rivolta alle forze dell'ordine. Le indagini condotte dalla Procura di Trani si baserebbero, oltre che sulle testimonianze dirette delle vittime, anche su filmati ritenuti inequivocabili. Gli investigatori hanno deciso di mantenere il massimo riserbo possibile sulla vicenda.
  • Carabinieri
  • violenza sulle donne
  • violenza di genere
  • Carabinieri Bisceglie
  • violenza
  • Tenenza Carabinieri Bisceglie
  • Arma dei Carabinieri
Altri contenuti a tema
Codice rosa e sostegno alle donne vittime di violenza: se ne discute a Bisceglie Codice rosa e sostegno alle donne vittime di violenza: se ne discute a Bisceglie Il convegno nella giornata di giovedì 16 maggio a Villa Torre Rossa
Codice Rosa e sostegno alle donne vittime di violenza: convegno a Bisceglie Codice Rosa e sostegno alle donne vittime di violenza: convegno a Bisceglie Tanti i temi che verranno trattati nel corso della giornata di lavori
Cerimonia di commemorazione dedicata al maresciallo dei carabinieri Carlo De Trizio Cerimonia di commemorazione dedicata al maresciallo dei carabinieri Carlo De Trizio Il rito si è tenuto nella mattinata di sabato 27 aprile
Arrestato a Bisceglie un latitante Arrestato a Bisceglie un latitante L’uomo, fermato dai Carabinieri mentre scendeva dal treno, era sprovvisto di documenti. Tempestivo l’intervento delle Forze dell’Ordine
Anche l'ospedale di Bisceglie inserito dai Carabinieri nella vigilanza ai presidi ospedalieri dell'Asl Bt Anche l'ospedale di Bisceglie inserito dai Carabinieri nella vigilanza ai presidi ospedalieri dell'Asl Bt Rapporti di collaborazione tra Arma ed Asl Bt, una maggiore vicinanza da parte dei militari agli operatori sanitari
Donna e figli minori salvi grazie al tempestivo intervento dei Carabinieri Donna e figli minori salvi grazie al tempestivo intervento dei Carabinieri Continue minacce di morte da parte dell’ex compagno, il quale non si rassegnava alla fine della relazione
Furti d'auto nella Bat, continua l'azione dei Carabinieri Furti d'auto nella Bat, continua l'azione dei Carabinieri Arrestati due soggetti dopo la scoperta di targhe rubate, centraline e arnesi da scasso in un casolare tra Andria e Corato
Arma dei carabinieri sempre più presente sul territorio dell'intera provincia Arma dei carabinieri sempre più presente sul territorio dell'intera provincia Azione preventiva e repressiva dei reati sulla violazione del codice della strada e traffico di stupefacenti: sono sorprendenti i risultati ottenuti dai Carabinieri
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.