Don Cosimo Falconetti
Don Cosimo Falconetti
Religioni

Coronavirus, sacerdote barlettano guarito grato al personale dell'ospedale di Bisceglie

«Medici, infermieri e operatori sanitari: siete forti! Siamo tutti con voi!»

Don Cosimo Falconetti, parroco della Santissima Trinità di Barletta, è tornato a casa. Il sacerdote, risultato positivo al Coronavirus lo scorso 13 marzo, fu ricoverato all'ospedale "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie. Lo scorso 1 aprile, a seguito di un secondo tampone negativo, la decisione dei medici di consentirne le dimissioni.

«Grazie carissimi medici, infermieri e operatori sanitari del presidio ospedaliero di Bisceglie» ha affermato don Cosimo. «Vorrei proprio scrivere in grande i vostri nomi e lo saranno per sempre nel mio cuore. Siete forti. Siamo tutti con voi» ha aggiunto, mostrando gratitudine nei confronti del personale del "Vittorio Emanuele II".

«Lodo e benedico il Buon Dio che non mi ha mai lasciato solo in quei giorni critici. La nostra Mamma celeste, la Vergine Maria, è stata la compagna di strada. Ero a letto, ma a qualcuno scrivevo sono in cammino; è una scalata, con tanti tornanti, spesso irti, che ti nascondono la vetta. Ma mai solo! Lei in cordata non mi lasciava un attimo» ha rimarcato il sacerdote a poche ore dalle dimissioni dal nosocomio biscegliese.

«Un grazie forte ai miei cari, stretti a me nell'attraversare, passo dopo passo, il lungo tunnel… grazie a quanti sono stati angeli… Grazie agli amici di camera in ospedale: forza, forza vi dico. Ora la nostra unione di preghiera deve essere sempre più insistente e fiduciosa per quanti vivono ancora questi momenti duri di sofferenza e di solitudine. Invochiamo per i medici, gli infermieri e tutto il personale sanitario la benedizione del Signore, la grazia della serenità» ha concluso.
  • ospedale Bisceglie
  • Covid
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

1606 contenuti
Altri contenuti a tema
Lopalco: «Vaccini a insegnanti e personale scolastico nella fase 2» Lopalco: «Vaccini a insegnanti e personale scolastico nella fase 2» Pronta una bozza della delibera regionale per un rientro in classe in sicurezza
1224 guariti in Puglia nelle ultime 24 ore 1224 guariti in Puglia nelle ultime 24 ore Continua a scendere il numero degli attualmente positivi
Si riduce il numero di attualmente positivi e ricoverati in Puglia Si riduce il numero di attualmente positivi e ricoverati in Puglia Cala anche la percentuale di contagiati rispetto ai tamponi effettuati nelle ultime ore
Emiliano: «Vaccinare gli insegnanti per una scuola sicura» Emiliano: «Vaccinare gli insegnanti per una scuola sicura» Il presidente della Regione Puglia: «Il loro sacrificio ci sta permettendo di tenere bassa la curva dei contagi»
«Chi vaccinerà gli italiani nel momento cruciale della pandemia?» «Chi vaccinerà gli italiani nel momento cruciale della pandemia?» Il sindacato Nursing up: «Decine di infermieri liberi professionisti hanno risposto al bando del Governo e oggi sono totalmente ignorati»
Torna a scendere il dato degli attualmente positivi in Puglia Torna a scendere il dato degli attualmente positivi in Puglia 403 casi e 26 decessi nelle ultime 24 ore
«Siamo finiti a dover chiedere di poter mandare a scuola i nostri figli» «Siamo finiti a dover chiedere di poter mandare a scuola i nostri figli» L'amara riflessione del Coordinamento regionale dei presidenti dei consigli d'istituto
«L'Eccellenza deve ripartire». Il grido dei capitani di 20 squadre «L'Eccellenza deve ripartire». Il grido dei capitani di 20 squadre Tra i firmatari della lettera Vincenzo Bufi dell'Unione Calcio Bisceglie
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.