alcune opere della mostra Disinibiti. <span>Foto Sara de Gennaro</span>
alcune opere della mostra Disinibiti. Foto Sara de Gennaro
Cultura

"Disinibiti": mostra sull'Alzheimer al Palazzo Tupputi di Bisceglie

Il nuovo progetto dell'associazione URCA si concluderà sabato 30 settembre con un convegno conclusivo

Nel pomeriggio di sabato 30 settembre si concluderà il nuovo evento dell'associazione URCA, "Dementia Friendly", dedicato al tema particolare dell'Alzheimer. Nel mese dedicato alla malattia di Alzheimer, una serie di iniziative a partire da giovedì 28 settembre si sono susseguite nella suggestiva cornice di palazzo Tupputi.

Organizzato in collaborazione con numerosi enti e realtà locali all'interno dell'iniziativa "Bisceglie comune amico della demenza", l'evento proponeva approcci variegati e originali al difficile tema che si proponeva di trattare. Oltre agli incontri informativi del 28, 29 e 30, relativi rispettivamente alla tematica dell'Active Mind, alla rete presente sul nostro territorio ed infine all'approfondimento sui progetti di Dementia Friendly, erano previste anche altre attività che spaziavano dalla mostra curata da Giulio de Toma, animatore ed illustratore biscegliese, fino al percorso sensoriale a cura del centro diurno Lasciati Raccontare ed al breve intervento teatrale di Giancarlo Attico.

In particolare, la tavola rotonda conclusiva dell'evento si terrà a partire dalle 17.30 presso Palazzo Tupputi. Alla discussione, che sarà moderata dal Dott. Michele Laforgia, parteciperanno il Dott. Girolamo De Gennaro, il Dott. Giuseppe Torchetti, la Dott.ssa Katia Todisco, Giulio de Toma, la Dott.ssa Adriana Latti, la Dott.ssa Marianna Filograsso e la Dott.ssa Nicoletta Ieva.
  • palazzo tupputi
  • mostra d'arte
  • Alzheimer
  • associazione Urca
Altri contenuti a tema
Conferenza stampa di presentazione della quinta edizione di Bicomix Conferenza stampa di presentazione della quinta edizione di Bicomix Durante la conferenza sarà illustrato il programma completo della manifestazione che si svolgerà a Bisceglie
Incontro di partecipazione per l’istituzione del Parco Naturale Regionale “Lama Santa Croce” Incontro di partecipazione per l’istituzione del Parco Naturale Regionale “Lama Santa Croce” Lunedì 17 giugno nella Sala degli Specchi di Palazzo Tupputi
1 “Si Queer Ca Sind”: due giorni dedicati alla cultura LGBTQIA+ al Castello di Bisceglie “Si Queer Ca Sind”: due giorni dedicati alla cultura LGBTQIA+ al Castello di Bisceglie Sabato 15 e domenica 16 giugno la rassegna organizzata da Associazione URCA
Dalla pubertà alla menopausa: open day sulla prevenzione femminile Dalla pubertà alla menopausa: open day sulla prevenzione femminile Mercoledì 19 giugno a Bisceglie
"Voce Bianca" a palazzo Tupputi per l'ultimo appuntamento della rassegna "No-Fiction Film - Cinema del reale" del FAI "Voce Bianca" a palazzo Tupputi per l'ultimo appuntamento della rassegna "No-Fiction Film - Cinema del reale" del FAI Sarà presente il regista e sceneggiatore Riccardo Cannone per dialogare con i presenti
"L'apprendista sentimentale" a palazzo Tupputi per il proseguio della rassegna "No-Fiction Film - Cinema del reale" del FAI "L'apprendista sentimentale" a palazzo Tupputi per il proseguio della rassegna "No-Fiction Film - Cinema del reale" del FAI Durante tutti gli appuntamenti del calendario sarà presente il regista e sceneggiatore Riccardo Cannone
Rotaract, incontro formativo sul mondo del lavoro a palazzo Tupputi Rotaract, incontro formativo sul mondo del lavoro a palazzo Tupputi L'appuntamento è fissato per lunedì 22 aprile alle ore 19
Prosegue a palazzo Tupputi la rassegna "No-Fiction Film - Cinema del reale" del FAI Prosegue a palazzo Tupputi la rassegna "No-Fiction Film - Cinema del reale" del FAI Durante tutti gli appuntamenti del calendario sarà presente il regista e sceneggiatore Riccardo Cannone
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.