Marco Di Leo
Marco Di Leo
Politica

Di Leo: «Bagni chimici e Bandiera blu, mancano coraggio e progettualità nonostante investimenti corposi»

«In cosa consistono le attività di marketing per le quali sono stati impegnati 22 mila euro?»

«L'amministrazione comunale di Bisceglie, facente riferimento alla coalizione della "Svolta", ha approvato il posizionamento di bagni chimici in prossimità delle spiagge precedentemente prive di servizi igienici. Una lodevole iniziativa alla base del progetto "Bandiera blu", che, come più volte evidenziato, manca di progettualità». Lo ha affermato Marco Di Leo, ex consigliere comunale.

«Dalla delibera n° 181 del 23 giugno scorso si evincono spese per 13mila euro relative al nolo di questi importanti ed essenziali servizi. Innanzitutto, urge una riflessione sull'ubicazione dei bagni chimici. Bisogna essere onesti: il posizionamento effettuato è quasi obbligato. Tuttavia, le problematiche non tarderanno ad arrivare a causa dell'esposizione dei bagni alla luce del sole» ha evidenziato Di Leo.

«L'ubicazione obbligata, la mancata previsione di una struttura in grado di proteggere i servizi dalla luce e dal calore e l'assenza di una gara propedeutica all'acquisto - e non al noleggio - dei bagni lasciano presagire parecchia aleatorietà. O l'amministrazione comunale non è convinta del suo stesso progetto, tanto da non investirci appieno, oppure vuole lasciare quanto di più irrisolto e provvisorio alle amministrazioni future» ha rimarcato.

«A questo, va aggiunto quanto si evince sempre dalla stessa delibera: un impegno di spesa pari a 22mila euro per attività di marketing legate al progetto "Bandiera Blu". In cosa consistono tali attività? Soprattutto, alla luce di tutto questo, esiste un'analisi "costi-benefici" in grado di giustificare gli investimenti provvisori ma sempre corposi, messi in atto in favore dell'ottenimento della Bandiera Blu? Se l'obiettivo è festeggiare un incremento delle presenze turistiche, vi do una notizia: non sarà merito della Bandiera Blu né dell'amministrazione Angarano, bensì dell'allentamento delle restrizioni Covid» è l'opinione di Marco Di Leo.

«Una migliore programmazione, congiuntamente a un po' di coraggio, avrebbe potuto far recuperare a Bisceglie il terreno perso nei confronti delle città limitrofe. Per quanto fortemente sponsorizzata, causa vicinanza dell'appuntamento elettorale, l'estate biscegliese risulta fallimentare: un solo importante evento in grado di avvicinare gente e una visione progettuale parziale e temporanea non possono salvare la bella stagione» ha concluso.
  • Marco Di Leo
  • spiagge Bisceglie
  • bandiera blu
  • spiagge biscegliesi
Altri contenuti a tema
Rifiuti sulle spiagge, Angarano durissimo: «Idioti irresponsabili» Rifiuti sulle spiagge, Angarano durissimo: «Idioti irresponsabili» La forte critica del Sindaco sui social
Concerto di Achille Lauro, Di Leo punge l'amministrazione: «Qualcuno ha verificato l'espletamento dei servizi offerti e garantiti?» Concerto di Achille Lauro, Di Leo punge l'amministrazione: «Qualcuno ha verificato l'espletamento dei servizi offerti e garantiti?» «Se tutto fosse andato bene sarebbero fioccati comunicati e immagini del Sindaco nel segno della consueta autocelebrazione sconfinata»
Scorci di Bisceglie nella trasmissione "Linea verde sentieri" Scorci di Bisceglie nella trasmissione "Linea verde sentieri" Uno spezzone del programma è stato realizzato nelle vicinanze della spiaggia della Torretta, al confine con Trani
Bisceglie festeggia la bandiera blu: Toti e Tata grandi protagonisti Bisceglie festeggia la bandiera blu: Toti e Tata grandi protagonisti Via Nazario Sauro gremita per il duo comico, che ha divertito tutti con lo spettacolo "Il cotto e il crudo"
Bando rifiuti, Di Leo: «Occasione unica per rendere Bisceglie pulita» Bando rifiuti, Di Leo: «Occasione unica per rendere Bisceglie pulita» L'invito rivolto all'amministrazione dell'ex consigliere comunale
Ospedale, consegnate le magliette celebrative della bandiera blu Ospedale, consegnate le magliette celebrative della bandiera blu Il Sindaco Angarano: «Si fa comunità attraverso questi piccoli gesti»
Toti e Tata tornano a Bisceglie: ecco l'appuntamento Toti e Tata tornano a Bisceglie: ecco l'appuntamento Diffuso il programma di iniziative per festeggiare la bandiera blu
Forti raffiche di vento, un bagno chimico finisce per strada Forti raffiche di vento, un bagno chimico finisce per strada Il maltempo ha giocato un tiro mancino sulla litoranea
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.