Difendiamo la sanità pubblica
Difendiamo la sanità pubblica
Attualità

Giornata mondiale della salute, una riflessione e l'invito al sostegno della sanità pubblica

Marisa Cioce: «Necessario ribadire l'importanza di un servizio forte e solidale»

In questo 7 aprile 2020, funestato dalla pandemia del Coronavirus, non può rimanere sotto silenzio la celebrazione della Giornata mondiale della salute, così come previsto dall'articolo 25 della dichiarazione universale dei diritti umani e dall'articolo 32 della Costituzione italiana: "La repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo ed interesse della comunità".

È necessario ribadire l'importanza dell'esistenza di un forte Servizio sanitario pubblico e solidale, anzi bisogna rilanciare la sua presenza, finanziato attraverso la fiscalità generale, perché possa tutelare tutte le persone: questo periodo di emergenza ne sta dimostrando l'utilità.

Per questi motivi, rispondendo all'appello di "#7aprile2020" e "#Health4All" ho preparato ed appeso ai miei balconi i cartelli allegati e invito tutti i biscegliesi che hanno a cuore il sistema di sanità pubblica a fare altrettanto.

Una riflessione di Marisa Cioce

  • salute
  • sanità
  • Covid
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

1698 contenuti
Altri contenuti a tema
DF disco lancia l'iniziativa "Preserviamoci" DF disco lancia l'iniziativa "Preserviamoci" "Aiutiamoci oggi per assembrarci domani" è lo slogan utilizzato per sensibilizzare all'uso della mascherina
Quasi il 15% di positività ai test in Puglia nelle ultime 24 ore Quasi il 15% di positività ai test in Puglia nelle ultime 24 ore 1268 i pazienti guariti. Registrati anche 32 decessi
Covid, il 20% degli attualmente positivi a Bisceglie è minorenne Covid, il 20% degli attualmente positivi a Bisceglie è minorenne Preoccupante crescita dell'incidenza dei contagi fra i giovanissimi
Covid, risale il numero degli attualmente positivi a Bisceglie Covid, risale il numero degli attualmente positivi a Bisceglie Sabato 6 marzo nuovo step della campagna vaccinale
Quasi 150mila casi positivi in Puglia dall'inizio dell'emergenza Quasi 150mila casi positivi in Puglia dall'inizio dell'emergenza Sfondata quota 4000 decessi
Nuovo parametro, ecco perché le scuole di Bisceglie resteranno aperte Nuovo parametro, ecco perché le scuole di Bisceglie resteranno aperte L'analisi dei dati sui contagi in base alle nuove linee guida proposte dal Comitato tecnico scientifico al Governo
Draghi firma il nuovo Dpcm: tutte le novità in vigore dal 6 marzo Draghi firma il nuovo Dpcm: tutte le novità in vigore dal 6 marzo Prevista la riapertura di cinema, teatri e musei. Confermati lo stop degli spostamenti fra Regioni e la divisione dell'Italia per colori
Un altro giorno con più di mille nuovi casi positivi in Puglia Un altro giorno con più di mille nuovi casi positivi in Puglia 1432 ricoverati negli ospedali, 170 dei quali in terapia intensiva
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.