Economia e impresa (repertorio)
Economia e impresa (repertorio)
Attualità

Il primo think tank di Consultrade a Bisceglie il 31 gennaio

Esperti del settore e professionisti per raccontare il mondo dell’impresa e del lavoro che cambia tra sfide e opportunità

Il mondo del lavoro e dell'impresa evolvono sempre più velocemente sotto la spinta di alcuni settori che rappresentano già il nostro presente. Intelligenza artificiale, sicurezza informatica, transizione energetica e finanza green stanno rivoluzionando il nostro modo di concepire lavoro e impresa. Trasformazioni epocali nell'era della sostenibilità ambientale che stanno cambiando radicalmente le nostre stesse esistenze. Sono diventate questioni di rilevanza internazionale e dettano le agende politiche dei Paesi che adottano provvedimenti sempre più in linea con quanto fissato dall' Agenda 2030 delle Nazioni Unite. In questo scenario, le imprese dovranno investire ancor di più su piani aziendali adeguati, per interpretare al meglio le sfide del futuro e decodificare le opportunità che consentano loro di continuare ad essere sul mercato da protagoniste.

Consultrade, società di consulenza nata nel 2002 dall'iniziativa di dirigenti d'impresa e liberi professionisti con l'obiettivo di fornire servizi di marketing e pianificazione strategica alle piccole e medie imprese nel mercato nazionale e internazionale, presenta a Bisceglie mercoledì 31 gennaio, dalle ore 14,30 alle ore 18, 00, nella suggestiva dimora storica di Villa Ciardi (sala meeting) in Via Sant'Andrea, 206/208/210, il primo Think Tank dedicato a "Impresa e Lavoro tra Transizione energetica, Intelligenza Artificiale e Green Finance". Un gruppo di esperti in diverse discipline chiamati a collaborare per analizzare e risolvere temi di carattere stringente legati al mondo aziendale e del lavoro. Il think tank, organizzato da Antonio Ruggieri, Fondatore e ceo di Consultrade srl, con SACE, l'Associazione Avvocati Lavoristi e l'Ass. Avvocati Bisceglie, mira a promuovere un dibattito costruttivo e sinergico tra esperti del settore e professionisti. L'obiettivo è esplorare le opportunità e le sfide legate all'impresa e al lavoro in un contesto di transizione energetica, avanzamenti nell'intelligenza artificiale e pratiche di green finance con una formula innovativa e interattiva. Oltre alle tradizionali presentazioni, infatti, le sessioni includeranno workshop dinamici, tavole rotonde e discussioni aperte, promuovendo un coinvolgimento attivo dei partecipanti. Questa approfondita interazione mirerà a favorire la generazione di idee, soluzioni pratiche e nuove prospettive. Il think tank, infatti, è aperto a imprenditori, professionisti, accademici e appassionati del settore ed è stato organizzato in collaborazione con a Partner 24ORE, ITALIA, Systems & Safety, ECO Edifici a Consumo Zero, Centro Studi Il Lavorista.

L'appuntamento gode del patrocinio dell'Ordine degli avvocati di Trani ed è accreditato presso lo stesso ordine per il conseguimento di n.3 crediti formativi.

«In uno scenario in così rapida evoluzione che richiede competenze sempre più specifiche - sottolinea Antonio Ruggieri alla guida di Consultradre srl -, auspico che il primo Think Tank di Bisceglie su questi temi rappresenti un punto di partenza significativo per la collaborazione tra professionalità diverse e per l'innovazione nel contesto degli affari, promuovendo soluzioni sostenibili per il futuro dell'impresa e del lavoro».

Un appuntamento, moderato dal giornalista de IlSole24Ore Vincenzo Rutigliano, per indicare come aumentare la competitività delle imprese e ridurre la dipendenza nei settori strategici al centro del Green deal industrial plan, annunciato dalla presidente della Commissione europea al World Economic Forum.

Tra i temi previsti quelli sugli "Strumenti Finanziari Innovativi per la Sostenibilità" con rappresentanti della SACE spa che illustreranno gli ultimi strumenti finanziari e di garanzia dedicati alla sostenibilità, enfatizzando come questi possano supportare la competitività delle imprese sia in Italia che a livello internazionale. Stefano Meneghel, Regional Manager Sales PMI Sud, si occuperà della "Transizione digitale e transizione sostenibile le sfide di oggi per disegnare il mondo di domani". La missione di SACE è quella di accompagnare le imprese in questo percorso, contando su strumenti informativi, formativi e assicurativo-finanziari. Rossella Zurlo, Senior Relationship Manager Sales PMI Sud illustrerà, invece, come con Sace si possa accedere più facilmente a finanziamenti per diventare un campione della Green economy e consentire all'Italia di giocare un ruolo di primo piano nello sviluppo eco-sostenibile. Oltre ai finanziamenti per la crescita sui mercati globali per sostenere l'innovazione tecnologica ed il processo di digitalizzazione, per investire nelle infrastrutture e nella sostenibilità, nelle filiere strategiche, nelle aree economicamente svantaggiate e nello sviluppo dell'imprenditoria femminile, dando un impulso alla competitività e alla produttività del Sistema Paese.

Un ruolo determinante è giocato dalle normative esistenti riguardanti i bilanci di sostenibilità e su come questi possano essere utilizzati per misurare e comunicare l'impegno di un'azienda verso pratiche sostenibili. Parlerà di "Bilanci di Sostenibilità: Normative e Applicazioni Pratiche" il prof. Davide Diamantini, specializzato in Sociologia dell'Ambiente e del Territorio all'Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Una rivoluzione nel mondo delle imprese è data dalla ESG (Environmental, Social and Governance) e indica un vero e proprio rating, uno dei fattori centrali nella misurazione della innovazione sostenibile, che esprime l'impatto ambientale, sociale e di governance di una impresa o di una organizzazione operante sul mercato. Di "Welfare Aziendale e Sostenibilità Sociale (ESG)", temi di assoluta attualità, si occuperà l'avv. Antonio Belsito, avvocato giuslavorista, già docente a contratto presso l'Università di Bari 'Aldo Moro' e già magistrato onorario, illustrando gli obiettivi ESG nel contesto del welfare aziendale, lo sviluppo di pratiche di welfare che promuovano il benessere, l'equità e l'inclusione dei dipendenti, includendo supporto per la salute mentale e fisica, formazione continua e iniziative per la diversità e l'inclusione.

Si parlerà anche del tema strategico dell'Intelligenza Artificiale e Sicurezza sul Lavoro con il dott. Luca Caputo, magistrato ordinario Tribunale di Trani - Sezione Lavoro, che illustrerà l'impatto dell'IA sulla sicurezza sul lavoro. Una vera e propria analisi delle modalità con cui l'IA può contribuire a prevenire incidenti, migliorare le condizioni di sicurezza e promuovere un ambiente lavorativo più sicuro. Si esploreranno così le potenzialità dell'IA nell'identificare rischi e implementare soluzioni innovative per la protezione dei lavoratori.

Una maggiore competitività per le imprese è data dalla capacità di innovare. Di "Innovazione Tecnologica e di Processo per lo sviluppo aziendale nell'era della Transizione Energetica globale" si occuperà Francesco Paolo Lamacchia, dottore di ricerca al Politecnico di Milano, Zero Energy (Emission) Buildings Professional Engineer, Presidente del Network Nazionale Edifici a Consumo Zero. Lamacchia affronterà temi che affollano giornalmente i media come Idrogeno, Comunità energetiche, Agrovoltaico e come le aziende possano porre in essere la propria trasformazione con lo sfruttamento di energia rinnovabile e l'adozione di processi e metodi di sviluppo sostenibile per l'ambiente. Illustrerà cosa sia la diagnosi energetica e le soluzioni per l'efficienza energetica a servizio delle imprese.

"L'Impatto Ambientale e la Promozione della Sostenibilità" sono due dei temi su cui si gioca il futuro delle imprese. Il prof. ing. Giuseppe Magro, docente di Intelligenza artificiale (IA) all'Università di Bologna e Presidente della Sezione Italiana dell'Associazione Internazionale d'Impatto Ambientale (IAIA), si dedicherà al ruolo fondamentale dell'IA nella promozione della sostenibilità aziendale, mettendo in luce le ultime innovazioni e le loro applicazioni pratiche nel campo.

Chiuderà il Think tank l'atteso intervento del Manager di Sostenibilità e CEO di Consultrade srl, Antonio Ruggieri, sul "Ruolo Cruciale del Sustainability Manager nell'Era della Green Finance". Verranno esplorati gli obiettivi, le competenze e le strategie fondamentali che un Sustainability Manager deve padroneggiare per promuovere efficacemente la sostenibilità in ambito aziendale. La discussione si concentrerà su come questa figura chiave possa guidare l'integrazione di pratiche sostenibili e responsabili all'interno delle organizzazioni, con un focus particolare sulle opportunità e le sfide legate alla Green Finance.

Un vero e proprio focus sull'importanza di una cultura d'impresa che punti su nuovi modelli organizzativi e di governance, finalizzati ad una nuova strategia di sviluppo più sostenibile, misurando l'impatto dell'intelligenza artificiale sulla produttività delle imprese e sull'innovazione tecnologica funzionale alla maggiore competitività in ambito nazionale e internazionale.

Iscrizioni gratuite rivolte a imprenditori, professionisti, accademici e appassionati del settore sono possibili on-line o inviando una mail a info@consultradesrl.it. Info: 080.96.48.596
È inoltre online il sito per espandere l'orizzonte dei Think tank: www.innocraft.it
  • Lavoro
Altri contenuti a tema
Carenza di servizi per l'infanzia e occupazione femminile: i dati di Bisceglie Carenza di servizi per l'infanzia e occupazione femminile: i dati di Bisceglie Inverno demografico in tutta Europa, ma l'Italia è il fanalino di coda di tutte le classifiche
Il valore di un broker di assicurazioni: proteggere il tuo business dai rischi Il valore di un broker di assicurazioni: proteggere il tuo business dai rischi Un approfondimento a cura dello Studio Antonio Arbore Srl
Opportunità di lavoro, a Bisceglie 12 posti per il servizio civile Opportunità di lavoro, a Bisceglie 12 posti per il servizio civile Tutte le possibilità disponibili secondo l'ultimo report dei Centri per l'impiego Bat
Centri per l’Impiego Bat: il mercato del lavoro in cifre Centri per l’Impiego Bat: il mercato del lavoro in cifre L’analisi dell’ARPAL sul mercato del lavoro nel territorio della bat, basato su annunci di lavoro e persone da assumere
La professione dell'assicuratore: ce la racconta Antonio Arbore La professione dell'assicuratore: ce la racconta Antonio Arbore Un approfondimento a cura del broker assicurativo e Business Coach
"La Rete delle Politiche del Lavoro a Bisceglie": Job Day per il futuro professionale "La Rete delle Politiche del Lavoro a Bisceglie": Job Day per il futuro professionale Appuntamento nella sala degli specchi di palazzo Tupputi alle 16.
A Bisceglie aprono gli sportelli di facilitazione digitale del Comune e del Centro per l’impiego A Bisceglie aprono gli sportelli di facilitazione digitale del Comune e del Centro per l’impiego A supporto degli utenti i facilitatori digitali, operatori dedicati a risolvere i problemi legati all’uso delle tecnologie digitali da parte degli utenti
Tecsial cerca due tecnici esperti nella valutazione dei rischi per la sede di Molfetta Tecsial cerca due tecnici esperti nella valutazione dei rischi per la sede di Molfetta Tutti i requisiti e le competenze richiesti ai candidati
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.