Don Marco Pozza sul palco di largo Castello a Libri nel Borgo Antico
Don Marco Pozza sul palco di largo Castello a Libri nel Borgo Antico
Cultura

Libri nel Borgo Antico, il programma completo della seconda serata

Cambiano le modalità di accesso in largo Castello

La frizzante rassegna Libri nel Borgo Antico entra nel vivo con una seconda serata ricca di conversazioni molto interessanti. Venerdì 28 agosto, in largo Castello, fari puntati sull'incontro con Michele Emiliano, candidato alla presidenza della Regione Puglia. A seguire, intorno alle 20:15, si parlerà di lavoro e impresa con Luciana Delle Donne (progetto Made in Carcere) e Cosimo Zanna, segretario generale della Fondazione Vincenzo Casillo. Antonio Padellaro aprirà le presentazioni con "La strage e il miracolo. 23 gennaio 1933 stadio Olimpico". Chiuderanno Alessandra Ghisleri ("La Repubblica dei sondaggi") e Gianluigi Nuzzi e il suo "Giudizio universale. La battaglia finale di Papa Francesco per salvare la chiesa dal fallimento".

La kermesse letteraria sarà aperta alle 19 da Anna Garofalo in piazza Tre Santi, che ospiterà anche Enza Piccolo, Luciana De Palma, Bea Buozzi, Paolo Roversi, Violetta Traclò e Giuseppe Lagrasta, Riccardo Riccardi e Fulvio Frezza. Appuntamenti con Sergio Ricchitelli, Antonio Uricchio, Nicola Graziano, Valentino Romano, Alessia Marconcini, Fulvia Altomare, Stefano Conti, Aguinaldo Perrone a Palazzo Ammazzalorsa, mentre sul waterfront di via Nazario Sauro spazio a Samira Zuabi Garcia. Seguiranno Amalia Mancini e Carlotta Tamborini, Rita Cavallaro, Gianni Spinelli, Leonardo Gliatta, Patrizia Rossini, Carlo D'ambra e Marco Montrone.

Una novità per quanto concerne le prenotazioni: infatti gli organizzatori hanno dato il via libera, anche in largo Castello, alla registrazione gratuita direttamente all'ingresso della piazza. Sarà possibile accedere anche per una sola conversazione, fino al completamento della capienza. Tutte le specifiche anti-Covid (mascherina, igienizzazione mani, distanza di sicurezza) sono ovviamente confermate. L'Associazione Borgo Antico raccomanda di scaricare sul proprio smartphone l'app "Immuni".
  • Libri nel Borgo Antico
  • Associazione Borgo Antico
  • largo Castello
Altri contenuti a tema
"I sognalibri", a Trani la consegna delle borse di studio "I sognalibri", a Trani la consegna delle borse di studio Due ragazzi avranno l'opportunità di partecipare alla Luiss Summer School
Ritorna "Il borgo delle meraviglie": aperte le candidature Ritorna "Il borgo delle meraviglie": aperte le candidature Le attività saranno selezionate in base all'originalità e alla capacità di promuovere il territorio attraverso i propri prodotti
"I sognalibri", al via il percorso formativo di Libri nel Borgo Antico "I sognalibri", al via il percorso formativo di Libri nel Borgo Antico Il progetto inizierà giovedì 3 giugno. Due ragazzi potranno ottenere una borsa di studio per partecipare alla Luiss Summer School
Protocollo d'intesa tra Libri nel Borgo Antico e Fondazione Seca Protocollo d'intesa tra Libri nel Borgo Antico e Fondazione Seca Collaborazione rivolta soprattutto al progetto "I sognalibri". L'anteprima della dodicesima edizione del Festival letterario si terrà a Trani
Riconoscimento allo studio legale Loalex, i complimenti di Sergio Silvestris Riconoscimento allo studio legale Loalex, i complimenti di Sergio Silvestris Il presidente dell'Associazione Borgo Antico: «C'è una Bisceglie profonda, operosa e fattiva, che batte ogni primato»
"I sognalibri", prolungati i termini per aderire al progetto "I sognalibri", prolungati i termini per aderire al progetto Iniziativa promossa da Libri nel Borgo Antico con l'Università Luiss Guido Carli
Libri nel Borgo Antico lancia un nuovo percorso formativo per i volontari Libri nel Borgo Antico lancia un nuovo percorso formativo per i volontari Si tratta del progetto "I sognalibri" e permetterà a due ragazzi di ottenere una borsa di studio per partecipare alla Luiss summer school
Messaggio dell’Associazione Borgo Antico per il Giorno della memoria Messaggio dell’Associazione Borgo Antico per il Giorno della memoria «Saremo sempre in prima linea contro l'odio e l'indifferenza»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.