Anziani
Anziani
Attualità

Mantenersi in salute con un'app: ecco il progetto "Gatekeeper"

Anche i cittadini della provincia Bat potranno fare domanda per partecipare

Tutti i cittadini residenti nella Bat con più di 55 anni e senza patologie conclamate avranno la possibilità di partecipare gratuitamente al progetto regionale "Gatekeeper". In tutta la Puglia saranno coinvolti circa 10 mila persone: attraverso un'app scaricabile sul cellulare sarà possibile ricevere messaggi, indicazioni e suggerimenti per avere un corretto stile di vita e mantenersi in salute.

Per aderire basterà compilare un modulo di preadesione sul portale www.gatekeeper.puglia.it. Non sono richiesti costi o di svolgere particolari attività. L'iniziativa è coordinato da Aress, finanziato dall'Unione europea e coinvolge 43 partner tra multinazionali delle Ict, Enti di Ricerca, soggetti pubblici del settore Salute, imprese innovative.

«Siamo molto orgogliosi di partecipare a questo importante progetto di promozione di corretti di vita. I cittadini diventano protagonisti consapevoli e soggetti attivi della propria salute. L'approccio che viene proposto attraverso questo progetto è assolutamente innovativo: i cittadini aderenti alla iniziativa riceveranno messaggi e indicazione che li aiuteranno ad avere e mantenere stili di vita salutari. Ci auguriamo una adesione diffusa su tutto il territorio» ha dichiarato Alessandro Scelzi, direttore sanitario dell'Asl Bt.
  • Provincia Bat
  • Regione Puglia
  • Asl Bt
  • salute
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, i ricoverati continuano ad aumentare Covid in Puglia, i ricoverati continuano ad aumentare Attualmente positivi sempre in crescita
Covid, oltre 50 mila attualmente positivi in Puglia Covid, oltre 50 mila attualmente positivi in Puglia Il dato dei ricoverati supera quota 350
«La beffa oltre il danno. Lavoratori in area Covid senza indennità di rischio» «La beffa oltre il danno. Lavoratori in area Covid senza indennità di rischio» Gli ausiliari pulitori in servizio nel reparto di malattie infettive del "Vittorio Emanuele II" lamentano di non poter usufruire dell'infortunio in caso di contagio
Covid in Puglia, oltre 6500 casi positivi nelle ultime ore Covid in Puglia, oltre 6500 casi positivi nelle ultime ore Attualmente contagiati e ricoverati in crescita
Covid in Puglia, dati preoccupanti: quasi un test su due è positivo Covid in Puglia, dati preoccupanti: quasi un test su due è positivo Sale ancora il dato dei ricoverati
Pronto soccorso, confronto proficuo tra Asl Bt e Usppi Pronto soccorso, confronto proficuo tra Asl Bt e Usppi Le rassicurazioni dell'azienda sanitaria su alcune questioni sollevate dal sindacato
Asl Bt, prorogati i contratti a tempo determinato in scadenza al 30 giugno Asl Bt, prorogati i contratti a tempo determinato in scadenza al 30 giugno La soddisfazione della Fials: «È un grande risultato»
Covid in Puglia, oltre 300 pazienti ricoverati Covid in Puglia, oltre 300 pazienti ricoverati Superati i 40 mila attualmente positivi nelle ultime ore
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.