Vaccino Astrazeneca (repertorio)
Vaccino Astrazeneca (repertorio)
Cronaca

Sequestrate dosi di vaccino Astrazeneca nel territorio della Bat

L'operazione è stata effettuata dai Carabinieri dei Nas su disposizione della Procura di Biella. Accertamenti anche sulle forniture per il PalaCosmai

Carabinieri dei Nas in azione, su mandato della Procura di Biella, anche nel territorio della Bat e dell'Area Metropolitana di Bari. I militari dell'Arma avrebbero già posto sotto sequestro oltre 430 dosi del lotto ABV5811 del vaccino anti-Covid di Astrazeneca a seguito dell'indagine in corso per accertare la cause del decesso di un insegnante avvenuto in Piemonte dopo la somministrazione del siero. La natura degli interventi è, ovviamente, precauzionale: lo si apprende da fonti investigative citate dall'agenzia di stampa Ansa.

Secondo quanto disposto dai magistrati biellesi, i Nas sono intervenuti nei vari centri di somministrazione delle due province per porre i sigilli su 130 dosi nella Bat e 300 nel barese. Le attività di verifica delle varie giacenze del lotto sono ancora in corso. I Carabinieri sarebbero al lavoro per accertare anche l'eventuale presenza di dosi del lotto ABV5811 nell'hub vaccinale del PalaCosmai di Bisceglie.

Ammonterebbero a 38 mila, in base agli ultimi calcoli, le dosi di Astrazeneca presenti complessivamente in Puglia. La campagna vaccinale anti-Covid proseguirà con la somministrazione dei sieri ancora disponibili di Pfizer-Biontech e Moderna, già utilizzati su anziani ultraottantenni e personale sanitario mentre il vaccino Astrazeneca era stato riservato in particolar modo a operatori scolastici e componenti delle forze dell'ordine.
  • sequestro
  • Covid
  • Nas
  • Carabinieri Bat
  • astrazeneca
  • vaccino
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

2701 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid, subito nuove regole per gestire i contagi: le ultime Covid, subito nuove regole per gestire i contagi: le ultime Svolta sugli asintomatici: dopo cinque giorni potranno uscire senza tampone
Covid, test rapidi in aeroporto per chi arriva dalla Cina Covid, test rapidi in aeroporto per chi arriva dalla Cina La Regione Puglia torna ad adottare misure restrittive per contenere la diffusione del contagio
Carabinieri Bat, il bilancio dell'attività nel 2022 Carabinieri Bat, il bilancio dell'attività nel 2022 Oltre 1.300 denunce raccolte, 315 arresti effettuati, 200 chilogrammi di droga sequestrati
Esami di maturità 2023, si tornerà alle regole pre-Covid: le ultime Esami di maturità 2023, si tornerà alle regole pre-Covid: le ultime Il ministro Valditara annuncia una circolare per spiegare come avverrà la prova orale
"Natale sicuro", piano straordinario di controllo dei Carabinieri nella Bat "Natale sicuro", piano straordinario di controllo dei Carabinieri nella Bat L'impegno e i consigli delle forze dell'ordine
Furto d'auto, arresto in flagrante nella vicina Trani Furto d'auto, arresto in flagrante nella vicina Trani I Carabinieri hanno bloccato un giovane cerignolano. Bat avviata a mantenere il triste primato di provincia italiana con il più alto tasso di denunce in rapporto alla popolazione
Vaccini anti-Covid, aggiornati i dati nella Bat Vaccini anti-Covid, aggiornati i dati nella Bat In aumento il numero dei cittadini che hanno ricevuto la quarta dose
Carabinieri e Diocesi insieme per combattere le truffe agli anziani Carabinieri e Diocesi insieme per combattere le truffe agli anziani Incontri informativi nelle parrocchie del territorio
© 2001-2023 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.