Bisceglie, intervento dei Vigili del fuoco all'istituto Dell'Olio
Bisceglie, intervento dei Vigili del fuoco all'istituto Dell'Olio
Cronaca

Stop alle lezioni nell'istituto "Dell'Olio"

Intervento dei Vigili del Fuoco, si verifica l'agibilità dell'edificio

Le precipitazioni abbattutesi sul territorio biscegliese nella notte tra venerdì 8 e sabato 9 ottobre sarebbero all'origine della temporanea inagibilità dell'istituto d'istruzione secondaria superiore "Giacinto Dell'Olio". Il dirigente scolastico, in ragione dell'intervento di alcune pattuglie dei Vigili del fuoco, ha disposto la sospensione momentanea delle lezioni, che in realtà non hanno avuto inizio. Una misura precauzionale necessaria a garantire un'eventuale ripresa delle attività nella massima sicurezza.

Gli studenti sono rimasti perciò all'esterno dell'edificio, ora sottoposto a verifiche e controlli delle condizioni di stabilità e agibilità da parte dei pompieri.

La storica struttura di via Mauro Giuliani, inaugurata negli anni '80, è stata più volte sottoposta a interventi di manutenzione nell'ultimo decennio, soprattutto rivolti alla risoluzione delle criticità che il trascorrere del tempo ha fatto emergere sul tetto. I problemi potrebbero essere riemersi in queste ore ma il report dei Vigili del fuoco sarà senz'altro esaustivo e consentirà di risalire ai motivi che hanno portato al provvedimento cautelativo di blocco delle lezioni. La gestione dell'edificio - come di tutte le scuole superiori - è demandanta alla Provincia Bat.
Bisceglie, stop alle lezioni nell'istituto Dell'OlioBisceglie, stop alle lezioni nell'istituto Dell'Olio
  • Istituto Dell'Olio
  • scuole Bisceglie
  • scuole biscegliesi
Altri contenuti a tema
Manifestazione degli studenti dell'istituto Dell'Olio Manifestazione degli studenti dell'istituto Dell'Olio Chiedono l'immediato ripristino delle condizioni di sicurezza in tutti gli ambienti della struttura. Sul posto il Sindaco Angarano e il vicepresidente della Provincia Pedone
Aboliti i doppi turni, al "Dell'Olio" lezioni solo di mattina Aboliti i doppi turni, al "Dell'Olio" lezioni solo di mattina Il dirigente scolastico Visaggio: «La Provincia ha dichiarato funzionale l'impianto elettrico nella zona interessata da infiltrazioni»
Parte il servizio navetta per gli studenti della "Monterisi" Parte il servizio navetta per gli studenti della "Monterisi" Previste corse dedicate di andata e ritorno
Istituto "Dell'Olio", restano i disagi. Gli studenti pensano a una manifestazione Istituto "Dell'Olio", restano i disagi. Gli studenti pensano a una manifestazione Tecnici della Provincia e dell'impresa che gestisce l'appalto per la manutenzione al lavoro per ripristinare la piena operatività della struttura
All'istituto "Cosmai" gli esami di abilitazione alla professione di odontotecnico All'istituto "Cosmai" gli esami di abilitazione alla professione di odontotecnico Prima tappa del percorso di formazione per alcuni giovani del territorio
Istituto "Dell'Olio", da martedì turni di pomeriggio per gli studenti Istituto "Dell'Olio", da martedì turni di pomeriggio per gli studenti La comunicazione del dirigente scolastico Visaggio. Lunedì nessuna attività didattica
Caso Dell'Olio, Galantino presenta un'interrogazione parlamentare al ministro Bianchi Caso Dell'Olio, Galantino presenta un'interrogazione parlamentare al ministro Bianchi Il deputato di Fdi: «La sinistra, anziché cercare scheletri nell'armadio tra le nostre fila, si occupi dei problemi reali»
Refezione scolastica, l'assessore rassicura: «Partirà entro fine mese» Refezione scolastica, l'assessore rassicura: «Partirà entro fine mese» Loredana Bianco illustra a BisceglieViva alcune novità riguardo al servizio: «Iscrizione on line, menù di maggiore qualità, costi parametrati ai redditi»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.