Raffaele D'Ercole
Raffaele D'Ercole
Spettacoli

"Tempo ce n'è", nuovo singolo del leader dei Sottosuono Raffaele D'Ercole

L'artista andriese, che vive a Bisceglie, lancia un messaggio di speranza e amore per la vita

È on line "Tempo ce n'è", il nuovo singolo di Raffaele D'Ercole, artista andriese ma biscegliese d'adozione. Un brano che il leader dei Sottosuono ha composto in questo periodo così duro per rimarcare l'aspettativa di un riscatto futuro: un manifesto di speranza e amore per la vita.

Il tempo è l'elemento al centro del pezzo: quello andato, perso, sfuggito, ma soprattutto quello che verrà. «Sono convinto che il tempo c'è e ce ne sarà per tutti noi, anche per abbracciare chi si è perso o crediamo di aver perso» ha spiegato il cantautore.

Testo e musica del brano sono interamente composti da Raffaele D'Ercole, così come l'arrangiamento e ovviamente l'esecuzione canora. L'artista andriese ha suonato personalmente tutti gli strumenti, dal pianoforte, alla chitarra elettrica, al basso, alla batteria: «Mi sono messo parecchio in discussione con questo pezzo; mi sono scoperto in ogni senso. Sono felice di aver avuto il coraggio di farlo e lo dono a tutti senza pretese, né particolari aspettative se non quella della gioia di fare un dono a tutti» ha sottolineato.

Il video, rigorosamente "casalingo", contiene immagini girate anche a Bisceglie. L'intera famiglia è stata coinvolta nella realizzazione del brano, con riprese di un quotidiano divenire che racconta il senso di appartenenza e un cammeo vocale del piccolo Daniele che vuole rappresentare l'anello di congiunzione tra ciò che ci stiamo lasciando alle spalle ed un futuro prossimo che si spera pieno di molto più amore.

"Tempo ce n'è" è diffuso in contemporanea su diversi canali e social, Youtube, Facebook e Instagram in primis.
  • Raffaele D'Ercole
Altri contenuti a tema
Raffaele D'Ercole - Tempo ce n'è Raffaele D'Ercole - Tempo ce n'è
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.