Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Tre biscegliesi coinvolti nella maxi operazione dei Ros di Bari

Eseguite 104 ordinanze di custodia cautelare in carcere

I Carabinieri del Ros hanno eseguito, a Bari e sul territorio dell'Area Metropolitana oltre che nella provincia Bat, ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di 104 persone, ritenute affiliate ai clan "Mercante-Diomede" e "Capriati".

Fra le persone coinvolte anche tre biscegliesi: il 69enne Domenico Amoruso detto "Mimme u bionde", il 52enne Vincenzo Di Liddo soprannominato "U buc" e il 44enne Giovanni Battista La Notte.

Il provvedimento scaturisce da un'articolata attività investigativa, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, che ha ricostruito gli assetti organizzativi, le attività criminali e la capacità di infiltrazione dei clan nel tessuto economico e sociale del capoluogo pugliese e del territorio.
  • Carabinieri Bisceglie
Altri contenuti a tema
Un biscegliese e un ucraino in manette per spaccio di droga Un biscegliese e un ucraino in manette per spaccio di droga Ulteriori dettagli sull'operazione dei Carabinieri in via Giuseppe Di Vittorio
Trambusto in via Pietro Micca per un uomo in escandescenze Trambusto in via Pietro Micca per un uomo in escandescenze Intervento di Polizia Locale e Vigili del fuoco. Contuso un Commissario della P.L.
44enne biscegliese arrestato per maltrattamenti e minacce alla madre 44enne biscegliese arrestato per maltrattamenti e minacce alla madre Intervento eseguito dai Carabinieri nella notte fra giovedì e venerdì
1 Bambino smarrito in via Imbriani: intervento di Polizia Locale e Carabinieri Bambino smarrito in via Imbriani: intervento di Polizia Locale e Carabinieri Le ricerche, scattate immediatamente, hanno permesso il ritrovamento del piccolo dopo trenta minuti
Un agguato in piena regola Un agguato in piena regola Obiettivo del colpo d'arma da fuoco esploso in via Amando Vescovo il figlio dell'uomo assassinato lo scorso 8 agosto
Auto in fiamme sulla statale 16 bis Auto in fiamme sulla statale 16 bis Intervento di Vigili del fuoco e Carabinieri
Scippatore seriale in azione a Bisceglie Scippatore seriale in azione a Bisceglie Diverse le segnalazioni e le denunce presentate presso le forze dell'ordine
Aggredito un giovane andriese in un locale di Bisceglie: indagano i carabinieri Aggredito un giovane andriese in un locale di Bisceglie: indagano i carabinieri Per lui 15 giorni di prognosi: la violenza sarebbe avvenuta intorno alle ore 2:30 di sabato 2 giugno
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.