Presepe Pasquale. <span>Foto Luca Ferrante</span>
Presepe Pasquale. Foto Luca Ferrante
Religioni

Un suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico

Iniziativa dell'associazione culturale "Madre mia Maria". Sabato 2 l'inaugurazione

Merita davvero di essere ammirato dal maggior numero possibile di visitatori lo speciale Presepe di Pasqua realizzato con passione, cura per i dettagli e devozione dall'associazione culturale "Madre Mia Maria", che BisceglieViva è in grado di mostrare ai lettori in anteprima attraverso una gallery.

I volontari hanno utilizzato la tecnica del diorama, riproduzione in scale di una o più scene che rende ancora più suggestiva la rappresentazione, attraverso la prospettiva, degli avvenimenti più salienti della Quaresima e del triduo pasquale.

Il Presepe si sviluppa su tre metri di lunghezza per un metro e cinquanta di altezza e contiene dieci diorami raffiguranti il battesimo di Gesù nel fiume Giordano, l'entrata di Gesù in Gerusalemme, l'ultima cena, la preghiera di Gesù nell'orto degli ulivi, il Pretorio che condanna a morte il Cristo, l'incoronazione di spine, la flagellazione, la deposizione di Gesù dalla croce, Gesù deposto nel sepolcro e il sepolcro vuoto.

I diorami sono sovrastati dalla raffigurazione di tutte le altre stazioni della Via Crucis che culminano nel Calvario con le tre croci. Non può mancare il momento più intenso per i fedeli biscegliesi: l'incontro del Venerdì Santo tra l'Addolorata e Gesù con la croce sulle spalle davanti al Calvario, riprodotto nei minimi particolari. Troneggia, sotto un arco settecentesco, la statua del Cristo Risorto con gli Angeli in adorazione. Il percorso è sottolineato da una cornice musicale di marce funebri.

Le rappresentazioni della passione, morte e resurrezione di Cristo sono divenute inusuali col trascorrere del tempo, pur se il loro allestimento è stato costante, in tutta Europa, fino alla metà del XVI secolo. Vale la pena fare un salto in piazza Duomo, al civico 6, di fronte alla Basilica Concattedrale, per visitare il Presepe di Pasqua dell'associazione "Madre Mia Maria". L'inaugurazione è in programma sabato 2 marzo alle ore 19:30.

L'apertura è prevista tutti i giorni fino a Pasqua dalle 18:00 alle 21:00 e la domenica mattina dalle 10:00 alle 12:00. L'itinerario è consigliato alle scolaresche e ai gruppi: per informazioni è possibile contattare i numeri 3460348830 o 348920596.
17 fotoUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di Bisceglie
Un suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di BisceglieUn suggestivo Presepe Pasquale in esposizione nel centro storico di Bisceglie
  • centro storico
  • Pasqua
  • Presepe
Altri contenuti a tema
Napoletano: «La situazione igienico-sanitaria in strada Priore e arco Priore è sempre grave» Napoletano: «La situazione igienico-sanitaria in strada Priore e arco Priore è sempre grave» L'ex sindaco: «L'amministrazione non si sforza neppure di risolvere ciò che viene segnalato»
Napoletano: «Grave situazione igienico-sanitaria in alcune strade del centro storico» Napoletano: «Grave situazione igienico-sanitaria in alcune strade del centro storico» L'ex sindaco chiede provvedimenti immediati
3 «Basta con quest'assurda e dannata ztl in via Cristoforo Colombo» «Basta con quest'assurda e dannata ztl in via Cristoforo Colombo» Lo sfogo delle titolari di un'attività di ristorazione: «Ci impediscono di lavorare»
Alla scoperta del centro storico con l'associazione nazionale marinai Alla scoperta del centro storico con l'associazione nazionale marinai Visita guidata a Torre Maestra e Museo etnografico, quindi un incontro con Gianfranco Todisco
Pasqua, 25 aprile e 1° maggio: riunito in Prefettura il comitato operativo per la viabilità Pasqua, 25 aprile e 1° maggio: riunito in Prefettura il comitato operativo per la viabilità Disposte attività di prevenzione e repressione delle più pericolose violazioni delle norme di comportamento alla guida
Bisceglie civile rilancia il dibattito sulla città vecchia: centro o periferia? Bisceglie civile rilancia il dibattito sulla città vecchia: centro o periferia? Lo spunto
Una storia dimenticata: via Tevere (già via Giudea) e la presenza ebraica a Bisceglie. Un appello alla riscoperta Una storia dimenticata: via Tevere (già via Giudea) e la presenza ebraica a Bisceglie. Un appello alla riscoperta Il piccolo quartiere ebraico e la sua memoria sepolta dal fascismo in nome della purezza razziale
1 Come non isolare il borgo antico dal centro nevralgico della città Come non isolare il borgo antico dal centro nevralgico della città Incontro sul tema "Bisceglie vecchia: centro o periferia?" presso il Castello normanno svevo
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.