Donne
Donne
Attualità

Una mostra e un progetto teatrale per la Giornata internazionale della donna

Esposizione a cielo aperto da via Marconi a piazza Castello dal 3 al 12 marzo

La giornata dell'8 marzo rappresenta, da sempre, un'occasione per indagare a fondo contraddizioni e ingiustizie che quotidianamente interessano le donne, ma è al contempo momento di celebrazione dell'inesauribile resistenza femminile dinanzi alle sfide e ai progressi già compiuti nel cammino verso la parità dei diritti e dell'uguaglianza di genere.

La giornata internazionale dedicata è un'occasione di riflessione sul ruolo che la donna ricopre nella società contemporanea, richiamando alla memoria alcune donne che hanno contribuito e continuano a contribuire in modo significativo all'avvio del percorso di uguaglianza, e soprattutto per pensare criticamente a tutto ciò che deve essere ancora realizzato.

In vista della ricorrenza, l'ambito territoriale sociale Trani-Bisceglie, il Centro antiviolenza Save (gestito dalla cooperativa promozione sociale e solidarietà), gli assessorati alle pari opportunità dei Comuni di Trani e Bisceglie, in collaborazione con gli assessorati ai servizi sociali, con i servizi sociali professionali di Bisceglie e Trani e con il contributo del Servizio civile universale di entrambi i Comuni, hanno promosso una campagna di sensibilizzazione denominata "La storia di una – La vita di tutte".

Da venerdì 3 marzo a domenica 12 marzo è stata organizzata una mostra fotografica a cielo aperto in via Ognissanti a Trani e da via Marconi a piazza Castello a Bisceglie. L'esposizione prevede l'installazione di immagini di donne, individuate tra profili internazionali, nazionali e locali, rappresentative del mondo femminile, quali simboli di impegno personale e sociale. Le mostre saranno accompagnate dalla presenza di totem (a Trani posti rispettivamente in piazza Libertà e piazza Longobardi, a Bisceglie collocati in via Marcoln e piazza Castello) finalizzati alla riflessione sulla giornata dell'8 marzo.

Il messaggio parte dall'individuazione e condivisione degli stereotipi legati alla figura femminile, presenti sulla prima facciata del totem, seguito da alcuni passi tratti della poesia "Tu donna" quale occasione per una nuova e piena consapevolezza, ed infine l'abbattimento degli stereotipi attraverso la lettura di alcuni diritti da tempo riconosciuti ma ancora oggi spesso poco applicati. I totem sono dotati di un QR code che consentirà a chiunque di visitare virtualmente la mostra e consultare le biografie delle donne protagoniste della mostra.

Infine, il Comune di Bisceglie, la Commissione per le pari opportunità territoriale e l'Università degli studi "Aldo Moro" di Bari hanno patrocinato l'iniziativa di presentazione del progetto "Il teatro delle parità", a cura della CompagniAurea, che si terrà giovedì 2 marzo presso la sala degli specchi di Palazzo Tupputi, dalle ore 18:30, nell'ambito dell'avviso "Futura. La Puglia per la parità", promosso dal consiglio regionale della Puglia e finalizzato a diffondere i temi di parità di genere, mettendo a sistema laboratori d'arte e rappresentazioni teatrali.
  • Comune di Bisceglie
  • palazzo tupputi
  • Piazza Castello
  • Festa della donna
  • via marconi
Altri contenuti a tema
"Ho qualcosa da DIR-ti" cambia location: l'evento si terrà a Palazzo Tupputi "Ho qualcosa da DIR-ti" cambia location: l'evento si terrà a Palazzo Tupputi L’iniziativa “Ho qualcosa da DIR-ti. Il modello DIRFloortime e i bisogni irrinunciabili dei bambini”, si terrà sabato 24 febbraio alle ore 10:00
La cooperativa Uno Tra Noi ospite del Comune di Bisceglie La cooperativa Uno Tra Noi ospite del Comune di Bisceglie Un nutrito gruppo di utenti del centro diurno ha visitato Palazzo San Domenico
Relazioni tossiche e stili di attaccamento: l'assemblea cittadina sul tema Relazioni tossiche e stili di attaccamento: l'assemblea cittadina sul tema Da Bowlby alla figura del caregiver, il collettivo cittadino per le questioni di genere ha approfondito il tema degli stili di attaccamento con Stefania Colamartino
Nuovo appuntamento del collettivo cittadino per la Questione di genere Nuovo appuntamento del collettivo cittadino per la Questione di genere La prossima riunione si svolgerà venerdì 16 febbraio alle 18:30 nella Sala degli Specchi di Palazzo Tupputi
"Diritto alla vita, reddito di maternità, sostegno ai sofferenti”: la raccolta firme in Comune "Diritto alla vita, reddito di maternità, sostegno ai sofferenti”: la raccolta firme in Comune L’iniziativa è promossa dal Popolo della Famiglia
Progetto per miglioramento processi gestionali e servizi al cittadino, terminata la fase di autovalutazione Progetto per miglioramento processi gestionali e servizi al cittadino, terminata la fase di autovalutazione Prodotto il rapporto di Autovalutazione, impostate le azioni di miglioramento maggiormente impattanti e significative che dovranno essere applicate
Bando trenini, Angarano: «Un ulteriore strumento per far ammirare le bellezze della nostra città» Bando trenini, Angarano: «Un ulteriore strumento per far ammirare le bellezze della nostra città» È stato pubblicato nei giorni scorsi il bando di selezione per autorizzazioni di due trenini turistici su gomma
Trenini turistici su gomma, l'avviso di selezione pubblica Trenini turistici su gomma, l'avviso di selezione pubblica Le domande dovranno essere inoltrate entro il 1 marzo 2024
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.