Livescore Bisceglie-Rende minuto per minuto in tempo reale. <span>Foto Graziana Ciccolella</span>
Livescore Bisceglie-Rende minuto per minuto in tempo reale. Foto Graziana Ciccolella
Calcio

Bisceglie-Rende 2-1, Risolo al 93° risolve la gara

Rivivi il match dal "Gustavo Ventura"

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Gustavo Ventura" di Bisceglie, il live score aggiornato in tempo reale e minuto per minuto del match valido per la 27esima giornata del campionato di Serie C, girone C, tra Bisceglie e Rende.
SERIE C GIRONE C - Ventisettesima giornata (mercoledì 13 febbraio)
ore 14:30 / Catania-Paganese 2-1
ore 14:30 / Sicula Leonzio-Vibonese 2-0
ore 14:30 / Cavese-Viterbese Castrense 1-1
ore 16:30 / Monopoli-Juve Stabia 0-0
ore 16:30 / Virtus Francavilla-Reggina 1-0
ore 16:30 / Bisceglie-Rende 2-1

ore 16:30 / Potenza-Siracusa 2-0
ore 20:30 / Casertana-Matera 3-0 a tavolino
lunedì ore 20:45 / Rieti-Trapani
Riposa il Catanzaro

CLASSIFICA
Juve Stabia (-1) 61; Trapani (-1) 54; Catanzaro 51; Catania 50; Monopoli (-2) 41; Reggina (-2) 40; Casertana, Potenza 38; Vibonese, Rende (-1) 35; Cavese 34; Virtus Francavilla 33; Viterbese Castrense, Sicula Leonzio 31; Siracusa 25; Rieti (-1), Bisceglie 22; Paganese 12.

BISCEGLIE-RENDE 2-1

Bisceglie (3-5-2): 1 Cerofolini, 5 Markic, 6 Maccarrone, 10 Starita, 13 Maestrelli, 15 Longo (dal 78° 21 Scalzone), 18 Triarico, 19 Risolo, 20 Jovanovic (dal 62° 11 Cuppone), 24 Bangu, 28 Giron. Allenatore: Rodolfo Vanoli. A disposizione: 22 Vassallo, 27 Ndiaye, 3 Mastrilli, 4 Bottalico, 7 Dellino, 9 Djoulou, 14 Camporeale, 17 Cuomo, 25 Casella, 29 Mosti.
Rende (3-5-2): 22 Borsellini, 2 Viteritti (dal 76° 17 Blaze), 3 Maddaloni, 4 Cipolla (dal 49° 11 Rossini), 6 Minelli, 10 Actis, 15 Giannotti, 16 Franco, 18 Borello (dal 71° 32 Boretto), 23 Sabato, 33 Brignoli (dal 76° 20 Laaribi). Allenatore: Francesco Modesto. A disposizione: 12 Palermo, 7 Bei, 14 Leveque, 21 Awua.
Reti: 48° Actis, 51° Triarico, 93° Risolo.
Arbitro: Davide Moriconi di Roma.
Assistenti: Amir Salama di Ostia Lido e Domenico Fontemurato di Roma.
Note: spettatori 260. Incasso €1963. Ammoniti: Brignoli (70°). Calci d'angolo 9-5.
Cambio di modulo: dal 76° Rende 3-4-3, dal 78° Bisceglie 3-4-3.

LIVE SCORE MINUTO PER MINUTO

Ore 18:19 - È FINITA! Il Bisceglie conquista tre punti importantissimi. La risolve Risolo al 93°.

94° - Giallo a Risolo per l'eccessiva esultanza.

93° - Fallo laterale di Giron, sponda di Cuppone per Risolo che non fallisce il tiro al volo  alla destra di Borsellini! 2-1 e "Gustavo Ventura" in festa.

93° - 2-1 BISCEGLIE!


91° - Il Rende si difende sul corner e prova a ripartire.

90° - Il Bisceglie ci crede... nono angolo.

90° - Quattro minuti di recupero.

89° - Traversone di Giron per l'accorrente Starita, palla di poco a lato.

86° - Calcio piazzato per i biancorossi dalla destra. Diverse le ribattute di testa ma alla fine è semplice rimessa dal fondo.

85° - Fallo di Scalzone su Minelli. Punizione per il Rende.

83° - Nessuna occasione degna di nota, solo cambi e diversi falli commessi da entrambe.

82° - Entrambe le squadre hanno cambiato il loro modulo di gioco: 3-4-3 sempre a specchio.

78° - Cambio anche per gli stellati con Scalzone che ha preso il posto di Longo.

76° - Doppio cambio per il Rende: entrano Laaribi e Blaze per Brignoli e Viteritti.

75° - Ottavo corner per gli stellati coi biancorossi ancora in dieci.

74° - Rimane a terra Maddaloni ma fuori dal campo. Il gioco continua mentre interviene la panchina del Rende per soccorrere il calciatore.

71° - Secondo cambio dei biancorossi con Borello che lascia il posto a Boretto.

70° - Primo ammonito della gara è Brignoli del Rende.

69° - Il Bisceglie recrimina un fallo di mani in area, l'arbitro non è dello stesso parere.

68° - Fase moscia della sfida con entrambe che non riescono a rendersi pericolose dalle parti dei due portieri.

65° - Fa fatica a costruire il Rende, il Bisceglie cerca di approfittarne.

62° - Primo cambio anche tra le fila biscegliesi: Cuppone subentra a un assente Jovanovic.

60° - Nel secondo tempo il Bisceglie che cerca il gol mentre il Rende che attende provando a ripartire in contropiede

58° - Batte Triarico per Markic, sponda di un calciatore biancorosso in corner.

57° - Punizione dai quaranta metri per gli stellati con Maddaloni che ha atterrato Starita. Pronti Giron o Triarico alla battuta.

56° - Comunicato il dato spettatori e incasso. 260 tifosi (di cui 5 ospiti) giunti al "Ventura" per un totale di 1963 euro.

55° - Gli stellati provano a insistere ma Ivan Jovanovic colpisce la palla con un braccio e inevitabile per il direttore di gara il calcio piazzato.

53° - Secondo tempo dai ritmi altissimi. Un rigore molto discutibile ha portato in vantaggio il Rende. Immediato e meritato il pareggio dei nerazzurri che tornano al gol anche fra le mura amiche.

51° - Punizione a giro di Triarico, nulla da fare per Borsellini. Uno due micidiale e al "Gustavo Ventura" è 1-1.

51° - IL BISCEGLIE PAREGGIA!


50° - Punizione dai trenta metri per il Bisceglie

49° - Senza esito l'angolo.

49° - Riprende il gioco e reazione di Jovanovic, il cui tiro dalla distanza è messo in angolo da Borsellini.

49° - Entra Rossini per l'infortunato Cipolla.

48° - Non sbaglia dal dischetto Actis, pallone da una parte portiere dall'altra.

47° - Rimane anche a terra Cipolla, servirà l'intervento della barella.

46° - Maestrelli in corsa con Cipolla. Il calciatore biancorosso cade a terra e per il direttore di gara è penalty.

46° - RIGORE PER IL RENDE!


46° - Nessun cambio da parte dei due tecnici.

Ore 17:27 - Squadre nuovamente in campo. Fra pochissimo il secondo tempo tra Bisceglie e Rende.

Ore 17:15 - Minelli finisce a terra ma l'arbitro fischia due volte e manda le squadre negli spogliatoi. 0-0 alla fine del primo tempo. Un buon Bisceglie fino a questo momento.

45° - Punizione per il Rende con Risolo che ha atterrato Borello.

45° - Un minuto di recupero.

44° - Rinvio di Cerofolini per Jovanovic, fermato in posizione di fuorigioco.

43° - Cross di Giannotti deviato da un'instancabile Markic in angolo.

42° - Senza esito il corner ospite con Triarico messo giù. Punizione per il Bisceglie battuta dall'estremo Cerofolini.

40° - Terzo angolo anche per i biancorossi con Markic che ha anticipato Actis in area di rigore.

40° - Sugli sviluppi del corner la conclusione di Andrea Risolo è terminata altissima sopra la traversa.

38° - Progressione di Bangu in ripartenza ma i nerazzurri ottengono solo il quinto corner.

35° - Più che sufficiente la prova al momento del Bisceglie. Manca solo il gol alla formazione nerazzurra.

32° - Uscita così e così di Cerofolini che evita che la palla esca ma la consegna a un calciatore biancorosso, caduto a terra dopo un contrasto con il portiere stellato. Per l'arbitro è semplice corner per gli ospiti, tra le proteste dei giocatori del Rende.

31° - Ottima azione del Bisceglie che sfiora il gol: cross di Longo dalla destra per Giron che serve Starita con uno splendido tacco. Il fantasista nerazzurro calcia di poco a lato.

29° - Poche le occasioni di questa gara con il Bisceglie più pericoloso e propositivo in avanti.

27° - Reazione dei biancorossi: il tiro a volo di Viteritti è centrale per Cerofolini che para agevolmente.

24° - Gioco fermo per soccorrere Franco, rimasto a terra per un contrasto di gioco con Triarico.

23° - Gran botta dalla distanza di Triarico, la palla non centra lo specchio della porta.

22° - Terzo corner per i biscegliesi: il colpo di testa di Starita è allontanato dalla difesa biancorossa.

19° - Primo acuto del match è stato per i nerazzurri che hanno provato a insistere. Rende chiuso nella propria metà campo da diversi minuti.

17° - Sul corner lo stesso Starita conclude sull'esterno della rete.

16° - Dopo un tiro di Maestrelli ribattuto dalla difesa biancorossa, Giron riesce a servire al centro Starita che tutto solo colpisce di testa la palla, Borsellini respinge rifugiandosi in angolo.

15° - Fallo di Minelli su Starita. Punizione dai trenta metri ma defilata per gli stellati che possono rendersi pericoloso.

13° - Cross di Risolo sugli sviluppi di un calcio piazzato, la palla è stata respinta coi pugni da Borsellini.

11° - Continua la fase di studio da parte di entrambe le compagini. Nessuna occasione degna di nota fino a questo momento.

10° - Gioco pericoloso di Jovanovic a centrocampo su Minelli. L'arbitro assegna una punizione in favore del Rende.

8° - Timida azione dei nerazzurri col cross di Giron, dalla sinistra, troppo lungo per Ivan Jovanovic. Semplice rimessa laterale per gli ospiti.

7° - Il Rende porta palla e cerca spazio sulle fasce. Il Bisceglie aspetta e prova a ripartire in contropiede.

6° - La sfida è diretta da Davide Moriconi di Roma. Ad assisterlo Amir Salama di Ostia Lido e Domenico Fontemurato di Roma.

5° - Le due compagini sembrano giocare con uno specchio 3-5-2.

4° - Sul cross Franco recrimina un calcio di rigore, il direttore di gara lascia giocare.

3° - Actis lancia in un contropiede Viteritti: il suo cross è deviato da Markic in angolo.

3° - Fallo in attacco di Cipolla su Maccarrone. Si riprenderà con un calcio di punizione per gli stellati.

2° - Triarico prova una conclusione, troppo centrale e lenta per Borsellini.

2° - Calcio piazzato dai quaranta metri per il Bisceglie.

1° - Subito un corner per i padroni di casa, senza esito.

Ore 16:30 - PARTITI!

Ore 16:27 - Bel tempo al "Gustavo Ventura". Solo un leggero vento a infastidire i calciatori.

Ore 16:25 - Le squadre fanno il loro ingresso in campo sul rettangolo del "Gustavo Ventura".

Ore 16:20 - Nel Bisceglie ritorna l'infortunato Angelo Scalzone e Alessandro Camporeale, che però partiranno entrambi dalla panchina.

Ore 16:19 - Le squadre sono già rientrate negli spogliatoi. Tra poco avrà inizio la gara fra Bisceglie e Rende.

Ore 16:17 - Una sfida importante anche per il Rende che vuole vincere per agganciare al settimo posto in classifica la Casertana. Mister Francesco Modesto dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3.

Ore 16:15 - Tra le fila biscegliesi Rodolfo Vanoli ha schierato dal primo minuto Cerofolini tra i pali, in difesa ritorna Longo mentre a centrocampo spazio a Risolo e al nuovo acquisto Bangu. In avanti il duo Jovanovic-Starita per un probabile 4-4-2.

Ore 16:10 - Gli stellati devono assolutamente fare punti per continuare a sperare nella salvezza diretta, senza passare dal playout. Con una vittoria oggi la formazione biscegliese andrebbe a impattare sul Rieti, che disputerà il suo match lunedì nel posticipo col Trapani, e allungherebbero sulla Paganese (servirà un margine di almeno otto punti per evitare gli spareggi).

Ore 16:05 - Bisceglie e Rende si affronteranno in una gara molto importante, in caso di esito positivo. Nella scorsa giornata i nerazzurri hanno ritrovato la via del gol, ma non è bastato per portare a casa un punticino con la Sicula Leonzio. I biancorossi invece vogliono recuperare il brutto stop interno col Siracusa (0-1) di giovedì 14 febbraio.
  • Bisceglie calcio
  • Serie C
  • Rende
  • Bisceglie-Rende
  • Rodolfo Vanoli
Altri contenuti a tema
Sportilia incontenibile, splendida vittoria a Capurso Sportilia incontenibile, splendida vittoria a Capurso Le biancazzurre domano l'Orsa Cuti nell'andata della finale playoff
La Paganese retrocede in D, il rammarico di Erra La Paganese retrocede in D, il rammarico di Erra «Scende di categoria una società virtuosa mentre altri club con pesanti penalizzazioni sono ancora in corsa»
Sportilia a Capurso per l'andata della finale playoff di Serie C Sportilia a Capurso per l'andata della finale playoff di Serie C Biscegliesi a confronto con avversarie sulle ali dell'entusiasmo. Mercoledì il ritorno al PalaDolmen
Gli Ultras Bisceglie confermano: «Non saremo sugli spalti sabato pomeriggio» Gli Ultras Bisceglie confermano: «Non saremo sugli spalti sabato pomeriggio» La nota del gruppo: «Restiamo coerenti»
Bisceglie-Paganese 4-3, il live score Bisceglie-Paganese 4-3, il live score Rivivi il match del "Gustavo Ventura" minuto per minuto
Catanzaro eliminato, il Catania la spunta sul Potenza nei playoff di Serie C Catanzaro eliminato, il Catania la spunta sul Potenza nei playoff di Serie C Fuori la Viterbese. Il Trapani entra in gioco: otto squadre per due posti in B
Sportilia avanza, ora la finale playoff con Capurso Sportilia avanza, ora la finale playoff con Capurso La vincente della doppia sfida si giocherà la promozione in B2 con l'Adriatica Trani
Bisceglie-Paganese, l'appello di Nicola Canonico ai tifosi Bisceglie-Paganese, l'appello di Nicola Canonico ai tifosi Il patron nerazzurro chiama gli appassionati a raccolta
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.