Calcio a 5
Calcio a 5

Nettuno, ancora una sconfitta in campionato

I biancazzurri del patron Tonio Papagni battuti di misura dal Terlizzi

Elezioni Regionali 2020
Il Nettuno Bisceglie è sempre più in difficoltà nel girone A del campionato di Serie C2 di calcio a 5. I biancazzurri hanno ceduto anche al Futsal Terlizzi per 6-5, nella gara valevole per la nona giornata. Una sconfitta di misura, la settima stagionale, che conferma il fanalino di coda del team biscegliese insieme al Byre Ruvo.

I padroni di casa si sono aggiudicati la sfida grazie alla tripletta di Cirillo e alle reti di De Scisciolo, Rubini e Corcelli. La squadra del patron Tonio Papagni non è riuscita a strappare nemmeno un pareggio in quel di Terlizzi: non sono bastati la doppietta di Drapni e i gol di Cassanelli, Landriscina e Preziosa.

Le 55 reti incassate nelle prime nove sfide non sono un dato incoraggiante per la formazione allenata da Agostino Cangelli, che ha bisogno di reagire già dal prossimo incontro di campionato con la Soccer Altamura di sabato 7 dicembre (fischio d'inizio fissato per le ore 16:00).
SERIE C2 girone A - 9ª giornata
Eraclio Barletta-Audax Rutigliano 3-4
Cus Foggia-Nox Molfetta 8-1
Byre Ruvo-Futsal Giovinazzo 4-5
Cus Bari-Vigor Barletta 7-0
Futsal Terlizzi-Nettuno Bisceglie 6-5
Soccer Altamura-Alta Futsal 1-2
Azetium Rutigliano-Poggiorsini 6-4

CLASSIFICA
Cus Bari 23; Alta Futsal 22; Eraclio Barletta, Futsal Giovinazzo 18; Azetium Rutigliano 16; Cus Foggia 14; Futsal Terlizzi 13; Soccer Altamura 11; Poggiorsini 10; Nox Molfetta, Vigor Barletta 9; Audax Rutigliano 8; Byre Ruvo, Nettuno Bisceglie 6.

SERIE C2 girone A - 10ª giornata
Alta Futsal-Byre Ruvo
Audax Rutigliano-Cus Foggia
Futsal Giovinazzo-Cus Bari
Nettuno Bisceglie-Soccer Altamura
Poggiorsini-Eraclio Barletta
Nox Molfetta-Futsal Terlizzi
Vigor Barletta-Azetium Rutigliano

NETTUNO DI SCENA IN COPPA

Nettuno impegnato anche in Coppa Puglia: martedì 3 dicembre i biancazzurri affronteranno proprio col Futsal Terlizzi nella seconda gara del triangolare numero 3. Una sfida importante per il team biscegliese, per tentare la qualificazione alla Final Four (in programma domenica 5 e lunedì 6 gennaio), riservata alle vincitrici dei tre raggruppamenti e alla migliore seconda classificata. Nella prima giornata il Byre Ruvo ha battuto il team rossoblu con un netto 3-0. Ultimo turno in programma martedì 10 con Drapni e compagni che sfideranno la squadra ruvese.
  • Terlizzi
  • Tonio Papagni
  • Nettuno Bisceglie
Altri contenuti a tema
La Diaz guarda al futuro La Diaz guarda al futuro Ingaggiati quattro giovani di talento da Fùtbol Cinco e Nettuno
Fiat Panda rubata a Bisceglie ritrovata nell'agro tra Terlizzi e Ruvo Fiat Panda rubata a Bisceglie ritrovata nell'agro tra Terlizzi e Ruvo Il mezzo è stato bruciato insieme ad altri due modelli risultati sottratti a Corato e Molfetta
Ridimensionamento inevitabile Ridimensionamento inevitabile Le difficoltà del movimento accresciute dall'emergenza Coronavirus
Campionati conclusi, attesa per le decisioni sugli esiti Campionati conclusi, attesa per le decisioni sugli esiti Stagione ufficialmente terminata per le formazioni biscegliesi
Stop a tutti i campionati dilettantistici fino al 3 aprile Stop a tutti i campionati dilettantistici fino al 3 aprile Lo ha deciso Lnd. Fermo anche il calcio a 5
Il Nettuno torna alla vittoria Il Nettuno torna alla vittoria Convincente 7-4 ai danni dell'Eraclio Barletta. Protagonista il giovane Carabellese (tripletta)
Stop esterno per il Nettuno Stop esterno per il Nettuno I biancazzurri, in vantaggio a metà gara, sono stati raggiunti e superati dall'Audax Rutigliano
Il Nettuno vince ancora Il Nettuno vince ancora Secondo successo consecutivo per la formazione del patron Tonio Papagni
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.