Borgorosso Bisceglie
Borgorosso Bisceglie
Calcio

Stagione al via per il Borgorosso Bisceglie

Prime partite nel campionato Old Boys per la squadra biscegliese

L'ASD Borgorosso Bisceglie è una società di calcio nata lo scorso 8 febbraio grazie all'iniziativa dei soci fondatori Bartolo Rana e Sandro Parisi, con Raffaele Spadavecchia presidente, Lorenzo Chieffi vice presidente, Angelo Di Reda consigliere, più il segretario Giuseppe Belgiovine e il tesoriere Mauro Di Tullio.

L'organico societario molto probabilmente sarà arricchito nelle prossime settimane da nuovi collaboratori al fine di migliorare e potenziare l'organizzazione di quello che è alla fine un grande gruppo di amici che ha come obiettivo la promozione e la diffusione della pratica sportiva finalizzata all'inclusione e al sostegno di ragazzi affetti da autismo ed ogni altra forma di disabilità. La partnership principale del club Borgorosso Bisceglie è, infatti, l'associazione ConTeStoLab, con sede a Ruvo di Puglia, che si occupa quotidianamente del miglioramento della qualità di vita di tante famiglie di giovani e adulti affetti da autismo e neurodiversità. L'altra mission del Borgorosso è quella di favorire il recupero di ragazzi affetti da dipendenze da droga, alcool e ludopatie.

L'ASD Borgorosso Bisceglie ha nel frattempo avviato l'attività agonistica calcistica a livello amatoriale nell'ambito provinciale dello CSEN Bari, nel campionato Old Boys che include in tutto 13 squadre, tutte appartenenti alla provincia di Bari ad eccezione proprio del Borgorosso. Il campionato è riservato ai giocatori senior, cioè over 25, quindi nati entro il 1998, con la possibilità di schierare soltanto tre atleti junior, cioè nati entro il 2004. L'allenatore della squadra è Umberto Di Liddo, con lunghi trascorsi calcistici alle spalle da giocatore, il suo vice Sandro Parisi, con Angelo Di Reda nel ruolo di dirigente accompagnatore. L'organico di giocatori è qualitativamente valido, infatti, include diversi atleti con esperienze alle spalle nell'ambito dei campionati federali di calcio e di calcio a 5.

Il battesimo ufficiale nel campionato di calcio Old Boys 2023-2024 è avvenuto sabato 14 ottobre sull'erba del campo sportivo Madonna D'Altomare di Polignano a Mare. Alle 14:45, sotto un cielo terso, in una splendida giornata di sole, l'arbitro Lippolis ha dato il via alla gara e alla storia della squadra biscegliese anche se poi ad imporsi sono stati i padroni di casa degli Amici nel Pallone con il risultato di 2-1. Pasquale Todisco ha realizzato il primo gol nella storia del club dei galletti. Sette giorni più tardi c'è stato il mancato debutto in casa contro il CE.DI.P. di Palese, la gara infatti è stata rinviata a data da destinarsi, mentre lunedì 30 ottobre i galletti biancorossi hanno rimediato una sconfitta per 6-2 contro il Borgorosso Bari, compagine ben attrezzata e attualmente a punteggio pieno. I due centri iniziali sono stati realizzati dal rumeno Tibi Magurean, già da anni residente a Bisceglie, già nazionale di futsal nel suo paese di origine.

Il 4 novembre è arrivato finalmente il primo punto sul campo del Vanny Pesola, altra compagine di Palese, un pareggio importante per 2-2 perché ottenuto contro la squadra campione in carica del torneo. Nell'occasione sono andati a segno Antonio Leuci e Domenico Evangelista, mentre Enzo Sette ha rimediato il primo giallo del torneo per una squadra che finora si è dimostrata tra le più disciplinate dell'intero campionato. L'11 novembre il Borgorosso Bisceglie ha osservato il proprio turno di riposo mentre lo scorso 18 novembre è arrivato un altro pareggio in trasferta, quello per 0-0 sul campo di Loseto contro la LDP Longobarda. Il turno previsto sabato 25 novembre invece è stato rinviato d'ufficio dal comitato organizzativo di fronte alle avverse condizioni meteo che hanno colpito l'intera regione. In tale circostanza sarebbe avvenuto finalmente il debutto in casa, seppur sul sintetico del Capirro Sport Village di Trani contro l'Old Bull Toritto, ma evidentemente tale evento vuole ritardare ad arrivare.

Nell'ultimo turno di sabato 2 dicembre, valido per l'8a giornata, uno sfortunato Borgorosso Bisceglie è stato superato per 5-1 sul terreno di gioco dell'Asia 2017 a Palese, con l'unica rete dei biancorossi realizzata da Evangelista su rigore. Nonostante due soli pareggi e tre sconfitte, il bilancio del Borgorosso Bisceglie non è da considerarsi completamente negativo, vanno infatti considerate le difficoltà logistiche legate al noviziato ma l'entusiasmo non manca. Soprattutto, non bisogna mai perdere di vista l'obiettivo di questa nuova missione.
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Unione Calcio Bisceglie, confermati Gabriele Monopoli e Roberto Farinola Unione Calcio Bisceglie, confermati Gabriele Monopoli e Roberto Farinola Continua il lavoro per allestire una rosa competitiva in vista della nuova stagione
La Virtus Bisceglie conquista la semifinale playoff di Prima categoria La Virtus Bisceglie conquista la semifinale playoff di Prima categoria I biancazzurri regolano il Real San Giovanni, concludono al terzo posto e guadagnano il diritto a sfidare l’Ideale Bari sul sintetico del “Di Liddo”
Virtus Bisceglie, lotta per la conquista del terzo posto in classifica Virtus Bisceglie, lotta per la conquista del terzo posto in classifica Un successo sul Real San Giovanni consentirebbe ai biancazzurri di guadagnare il vantaggio del fattore campo in semifinale playoff
La Virtus Bisceglie sbanca San Severo e conquista il terzo posto La Virtus Bisceglie sbanca San Severo e conquista il terzo posto Le reti di Papagni, Difrancesco e Di Franco permettono ai biancazzurri di confezionare il sorpasso sull’Ideale Bari
Delusione Don Uva, il Lucera pareggia a tempo scaduto Delusione Don Uva, il Lucera pareggia a tempo scaduto Il gol a tempo quasi scaduto su calcio di rigore
Al Bisceglie calcio il memorial Franco Di Reda Al Bisceglie calcio il memorial Franco Di Reda Al Di Liddo il torneo organizzato dalla Virtus Bisceglie
Virtus Bisceglie, serve vincere a Cagnano Varano Virtus Bisceglie, serve vincere a Cagnano Varano I biancazzurri mettono nel mirino il sesto hurrà di fila
"I Beniamini di Don Uva": match di calcio tra clero diocesano e Universo Salute "I Beniamini di Don Uva": match di calcio tra clero diocesano e Universo Salute L'incontro si svolgerà lunedì 16 ottobre al campo sportivo "Di Liddo" di Bisceglie
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.