Unione-Molfetta Calcio. <span>Foto Donatella Todisco</span>
Unione-Molfetta Calcio. Foto Donatella Todisco
Calcio

Unione super: poker al Molfetta, zona salvezza più vicina

Gli azzurri conquistano il settimo successo stagionale e salgono a -1 dal quintultimo posto

Torna alla vittoria l'Unione Calcio Bisceglie davanti al pubblico amico del "Francesco Di Liddo". La formazione di mister Di Corato si è imposta sul Molfetta Calcio per 4-2 compiendo un passo d'avvicinamento importante alla zona salvezza.

A un primo tempo dai ritmi blandi è seguita una seconda frazione di gioco ricca di occasioni e spunti decisivi.

Prima dell'inizio del match si è ricordato Sergio Cosmai, direttore del carcere di Cosenza, assassinato dalla 'ndrangheta nel marzo del 1985. Nel primo tempo il Molfetta Calcio ha provato a sbloccare il risultato con le conclusioni di Ventura e Bozzi, senza ottenere alcun esito positivo.

Già 14° il primo cambio tra le fila azzurre: fuori Albrizio, infortunatosi in un contrasto di gioco, rilevato da Ingredda.
Pochi minuti più tardi il numero 18 biscegliese, neoentrato, si è reso protagonista colpendo il palo della porta avversaria. L'azione ha fatto da preludio al vantaggio dell'Unione, siglato da Quacquarelli al 29° con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. La formazione ospite ha risposto con la conclusione di Bozzi che è terminata fuori lo specchio della porta. Sul versante opposto l'Unione ha provato a raddoppiare con Triggiani e Ingredda, ma il risultato è rimasto invariato fino all'intervallo.

Ritmi più alti nella ripresa: al 54° il Molfetta ha pareggiato i conti col gol di Pinto e dopo quattro minuti la formazione biancorossa ha addirittura ribaltato il risultato grazie all'ex Davide Ventura. L'Unione è stata brava a non scomporsi.

Episodio clou che ha condizionato il match l'espulsione di Andriano, per doppia ammonizione, tra le fila molfettesi. L'Unione ha sfruttato la superiorità numerica e ha pareggiato i conti al 64° con Triggiani, che si è ripetuto al 78° più tardi con un gran tiro dalla distanza. Le espulsioni di Marinaro e Cfarku per reciproche scorrettezze nel finale ha preceduto il quarto gol azzurro, siglato da Petrachi in pieno recupero.

UNIONE CALCIO BISCEGLIE-MOLFETTA CALCIO 4-2

Unione Calcio Bisceglie: Di Bari, Palumbo, De Giosa, Grazioso, Binetti, Paolillo, De Mango, Marinaro, Albrizio (dal 15° Ingredda), Triggiani, Quacquarelli. Allenatore: Mimmo Di Corato. A disposizione: Lullo, Quercia, Losacco, Papagni, Goffredo, Accettura, Ingredda, Petrachi, Bufi.
Molfetta Calcio: De Santis, Colella (Terrone), Martinelli (Fidanza), Andriano, Di Cosmo, Pinto, Cfarku, Logrieco, Ventura, Loseto, Bozzi. Allenatore: Martino Traversa. A disposizione: Petruzzelli, Daugenti, Loconsole, Petruzzella, Lanzillotta, Minervini, Paparella.
Arbitro: Bruno Spina di Barletta.
Assistenti: Piergiorgio Battista e Gianmarco Spedicato di Lecce.
Reti: 29° Quacquarelli, 54°Pinto, 58°Ventura, 64°Triggiani, 78°Triggiani, 93°Petrachi.
Note: espulsi Andriano, Marinaro, Cfarku.

ECCELLENZA PUGLIESE - 26ª giornata
Barletta-Gallipoli 0-1
Casarano-Atletico Vieste 2-1
Fortis Altamura-Alto Salento Avetrana 3-1
Mesagne-Corato 0-0
Molfetta Sportiva-Brindisi ore 17:00
Otranto-Vigor Trani 1-1
Terlizzi-Alto Tavoliere San Severo 0-5
Unione Calcio Bisceglie-Molfetta Calcio 4-2
CLASSIFICA
Casarano 62; Brindisi 52; Fortis Altamura 48; Barletta 47; Gallipoli 41; Atletico Vieste 39; Molfetta Calcio 36; Vigor Trani 35; Otranto 34; Corato 33; Mesagne 29; Alto Tavoliere San Severo 28; Unione Calcio Bisceglie 27; Terlizzi 24; Alto Salento Avetrana 15; Molfetta Sportiva 11.
  • Unione Calcio Bisceglie
  • Eccellenza pugliese
  • Mimmo Di Corato
Altri contenuti a tema
L'Unione si arrende al Gallipoli L'Unione si arrende al Gallipoli L'uno-due dei giallorossi a inizio gara condanna gli azzurri al quattordicesimo stop stagionale
L'Unione vuole la prima vittoria esterna stagionale L'Unione vuole la prima vittoria esterna stagionale Gli azzurri sfidano il Gallipoli, quinta forza del campionato
Marinaro e Binetti dell'Unione fermati dal giudice sportivo Marinaro e Binetti dell'Unione fermati dal giudice sportivo I due calciatori azzurri salteranno la gara di Gallipoli
L’Unione in cerca del settimo successo stagionale al “Di Liddo” L’Unione in cerca del settimo successo stagionale al “Di Liddo” Gli azzurri ospitano il Molfetta Calcio nel derby della 26esima giornata
L'Unione non riesce a prolungare la striscia positiva L'Unione non riesce a prolungare la striscia positiva Gli azzurri finiscono sotto 2-0 a inizio ripresa, accorciano con Albrizio ma sono costretti a cedere sul campo del Corato
Unione, esame di continuità Unione, esame di continuità Dopo la vittoria sul Trani gli azzurri cercano il primo successo esterno stagionale
L'Unione torna a vincere coi gol dei suoi giovani L'Unione torna a vincere coi gol dei suoi giovani Ingredda e Binetti castigano la Vigor Trani e rilanciano le chances salvezza degli azzurri
Missione vittoria, l'Unione attende la Vigor Trani Missione vittoria, l'Unione attende la Vigor Trani Secondo derby consecutivo per gli azzurri, a caccia dei tre punti nella sfida del "Di Liddo"
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.