Rifiuti abbandonati su una piazzola di sosta della statale 16 bis
Rifiuti abbandonati su una piazzola di sosta della statale 16 bis
Cronaca

16 bis, iniziata la rimozione dei rifiuti dalle piazzole ma per Pro Natura la situazione è ancora critica

«La pulizia dovrebbe essere frequente ed ordinaria. Non escludiamo l'opportunità di inviare un esposto-denuncia»

«Siamo lieti che, come già annunciato, sia iniziata la rimozione dei rifiuti abbandonati sulle piazzole di sosta della strada statale 16 bis in direzione Foggia e che si l'igiene delle strade extraurbane sia stata presa in considerazione. L'importante traguardo è frutto della nostra corrispondenza che ha sollecitato in più occasioni la Prefettura della Bat, l'Anas, il dipartimento di prevenzione dell'Asl Bt e i comuni di Bisceglie e Trani ad intervenire e risolvere questa situazione indegna di un paese civile». È quanto sostenuto, in una nota, da Pro Natura Bisceglie-Trani.

«Abbiamo anche esercitato una forte pressione mediatica con ripetuti interventi sui social media e sugli organi di informazione, come la recente partecipazione alla trasmissione in diretta "Sportello Telebari", cui ha dovuto replicare il dirigente responsabile dell'Anas ma la questione è tutt'altro che risolta. Intanto quintali di spazzatura giacciono ancora sulle piazzole in direzione sud verso Bari e ci preoccupa il fatto che i lavori di rimozione dei rifiuti proseguiranno "fino ad esaurimento delle disponibilità finanziarie". Alle risposte scritte dei comuni interpellati e dell'Anas hanno fatto da contraltare il silenzio della Prefettura e dell'Asl Bt e quindi non è stato appurato quanto hanno inquinato l'ambiente quei rifiuti che, ricordiamo, erano lì da mesi se non addirittura da più di un anno. Ricordiamo che tratta non solo di spazzatura domestica ma anche di rifiuti speciali, che come dimostrano i nostri rilevi fotografici si sono dispersi dappertutto» hanno aggiunto.

«Già in passato sono state effettuate analoghe operazioni "straordinarie" di pulizia. Seguiamo la vicenda da 5 anni e in base all'esperienza maturata possiamo affermare che pulire le piazzole di sosta è il minimo indispensabile da farsi ma tale azione deve essere frequente ed ordinaria. Ci ripetiamo anche sulla necessità di installare telecamere per la videosorveglianza in quanto i trasgressori devono esser individuati e sanzionati. Per questi motivi stiamo valutando l'opportunità di inviare un esposto-denuncia affinché si accertino tutte le responsabilità» hanno concluso da Pro Natura.
16 bis, iniziata la rimozione dei rifiuti dalle piazzole ma per Pro Natura la situazione è ancora critica16 bis, iniziata la rimozione dei rifiuti dalle piazzole ma per Pro Natura la situazione è ancora critica16 bis, iniziata la rimozione dei rifiuti dalle piazzole ma per Pro Natura la situazione è ancora critica16 bis, iniziata la rimozione dei rifiuti dalle piazzole ma per Pro Natura la situazione è ancora critica
  • Rifiuti
  • Federazione Pro Natura
  • Rifiuti e Bonifica
  • Pro Natura
  • abbandono rifiuti
  • strada statale 16 bis
  • Pro Natura Bisceglie
Altri contenuti a tema
PUMS, Pro Natura Bisceglie: «Daremo il nostro contributo, ma si volti pagina» PUMS, Pro Natura Bisceglie: «Daremo il nostro contributo, ma si volti pagina» Riceviamo e pubblichiamo la nota dell'associazione
Continuano i controlli sui conferimenti di rifiuti, 52 sanzioni nei mesi di gennaio e febbraio Continuano i controlli sui conferimenti di rifiuti, 52 sanzioni nei mesi di gennaio e febbraio Il Sindaco Angarano: «Non è tollerabile che si continui a violare le regole e che non si capisca che Bisceglie è casa nostra»
Libera il Futuro e Pro Natura: «Dopo pronuncia Ministero Cultura, Amministrazione e lottizzanti non possono far finta di niente» Libera il Futuro e Pro Natura: «Dopo pronuncia Ministero Cultura, Amministrazione e lottizzanti non possono far finta di niente» Le associazioni inviano una nota all'Amministrazione Angarano e agli uffici tecnici del Comune di Bisceglie: «Pronti ad agire in altre sedi, ma sollecitiamo soluzione diversa»
ProNatura e Libera il Futuro: «Su Maglia 165 avevamo ragione noi» ProNatura e Libera il Futuro: «Su Maglia 165 avevamo ragione noi» La Direzione Paesaggio del Ministero della Cultura ha riconosciuto in pieno la fondatezza dell'opposizione del gruppo alla lottizzazione
Presentato il patto di collaborazione per il “Giardino del sole” di fronte alla Bi Marmi Presentato il patto di collaborazione per il “Giardino del sole” di fronte alla Bi Marmi "Vorremmo intitolarlo a Renata Fonte". Appello a partecipare a cittadini, associazioni, terzo settore e imprese.
Rifiuti, Commissione parlamentare in missione in tre province pugliesi Rifiuti, Commissione parlamentare in missione in tre province pugliesi Il presidente Jacopo Morrone: «Indispensabile una verifica diretta dei danni»
Pulizia straordinaria per l’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Bisceglie Pulizia straordinaria per l’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Bisceglie Raccolta rifiuti e sanificazioni delle aree perimetrali esterne, compresi largo Milano e il viale principale d’accesso
BiMarmi, Libera il futura e Pro Natura: «Il silenzio della politica» BiMarmi, Libera il futura e Pro Natura: «Il silenzio della politica» Amendolagine, Arena (Libera il Futuro) e Sasso (Pro Natura): «Il Comune impugni sentenza TAR e intanto si acceleri approvazione PUG»
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.