Paolo Giordano e Giulio Boccaletti e Silvia Bencivelli a 42 gradi
Paolo Giordano e Giulio Boccaletti e Silvia Bencivelli a 42 gradi
Spettacoli

Ancora successo per la quarta edizione di 42 gradi alle Vecchie Segherie Mastrototaro

Ospiti del festival Giovanni Covone, Paolo Giordano e Giulio Boccaletti

Prosegue la quarta edizione del festival 42 gradi organizzato da Vecchie Segherie Mastrototaro, Linea d'Onda e sistemaGaribaldi a cura di Mario Tozzi, Carlo Bruni, Mauro Mastrototaro e Viviana Peloso. Un tema di strettissima attualità è quello scelto per l'edizione di quest'anno: si parla di acqua, un bene fondamentale per la vita che è messo a dura prova dall'incuria dell'uomo. Anche nella terza serata, grande successo di pubblico per la rassegna.

Perché studiare i pianeti? È questa la domanda a cui ha provato a dare una risposta l'astrofisico Giovanni Covone, che ha parlato di Altre terre, una sorta di romanzo e un saggio insieme. «Studiare i pianeti è una delle più antiche cose che l'uomo abbia mai fatto. Questo non significa che lo facciamo per trovare un pianeta B dove andare a vivere nel momento in cui la Terra non sarà più abitabile. Lo facciamo per conoscere». Nel corso del suo intervento, anche Covone ha sottolineato l'importanza del valore dell'acqua per l'esistenza della vita su qualsiasi pianeta e quanto una molecola così semplice.
15 foto42 gradi, le foto della terza serataCristina Scarasciullo
QuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPGQuarantadueGradi JPG
Nell'appuntamento sulla scalinata, invece, i protagonisti sono stati Giulio Boccaletti, Paolo Giordano e Silvia Bencivelli. Una conversazione, la loro, che ha saputo coniugare l'esperienza di uno scienziato, tra i massimi esperti dell'elemento protagonista di questa edizione, con quella di uno degli scrittori più acclamati nel panorama italiano. Giordano è l'autore di una storia che delinea il futuro temuto e la ricerca di un luogo dove, forse, sia possibile trovare salvezza.La quarta edizione di 42 gradi, idee sostenibili è organizzata da Vecchie Segherie Mastrototaro, Linea d'Onda e sistemaGaribaldi, in collaborazione con Regione Puglia, Pugliapromozione, Città di Bisceglie, Rilegno, Dok/Famila, Mastrototaro Food, Manzi Marmi, Tersan Puglia, Acquedotto Pugliese, Banca Etica, con il patrocinio di Giffoni Festival, Premio Strega e Fondazione Maria e Goffredo Bellonci media partner Rai Radio Tre. Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito tranne lo spettacolo Totò degli alberi, informazioni e modalità di partecipazione sul sito web www.42gradi.com, info.42gradi@gmail.com o 080.809.10.21
  • Vecchie Segherie Mastrototaro
  • Linea d'onda
  • Mario Tozzi
  • Sistema Garibaldi
  • 42 gradi
Altri contenuti a tema
La scrittrice Eleonora Mazzoni con il suo libro su Manzoni a Bisceglie La scrittrice Eleonora Mazzoni con il suo libro su Manzoni a Bisceglie Due appuntamenti: il 14 febbraio presso la biblioteca "L’Isola Che non c’è" e il 15 al liceo "Leonardo da Vinci"
Alle Vecchie Segherie Mastrototaro Federica Manzon con "Alma" Alle Vecchie Segherie Mastrototaro Federica Manzon con "Alma" L'incontro letterario si terrà questa sera 8 febbraio 2024 alle 19:00
Marcello Veneziani alle Vecchie Segherie Mastrototaro con "L'Amore Necessario" Marcello Veneziani alle Vecchie Segherie Mastrototaro con "L'Amore Necessario" Amore e filosofia gli argomenti toccati dallo scrittore nella serata di venerdì 2 febbraio
Oggi Marcello Veneziani alle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie Oggi Marcello Veneziani alle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie Alle 18.30 la presentazione de “L’amore necessario”
Alle Vecchie Segherie di Bisceglie torna Donatella Di Pietrantonio con il suo nuovo libro Alle Vecchie Segherie di Bisceglie torna Donatella Di Pietrantonio con il suo nuovo libro Appuntamento mercoledì 31 gennaio alle 19
Un educatore ad Auschwitz: alle Vecchie Segherie Mastrototaro racconto tra speranza ed evidenza della morte Un educatore ad Auschwitz: alle Vecchie Segherie Mastrototaro racconto tra speranza ed evidenza della morte La presentazione del nuovo libro di Carlo Scovino, moderata da Luciano Lopopolo e Roberto Tarantino, presidente onorario di ANPI Bat, era patrocinata da Anpi e Amnesty International
Le “Comunità energetiche” al centro dell’incontro con Giuseppe Milano alle Vecchie Segherie Mastrototaro Le “Comunità energetiche” al centro dell’incontro con Giuseppe Milano alle Vecchie Segherie Mastrototaro Domani alle 19.30 l'appuntamento aperto al pubblico a Bisceglie 
Alle Segherie Mastrototaro “Una storia dimenticata: l'Omocausto” Alle Segherie Mastrototaro “Una storia dimenticata: l'Omocausto” Questa sera alle 19 con Carlo Scovino
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.