festa dell'accoglienza Angela di bari
festa dell'accoglienza Angela di bari
Cultura

Accoglienza all'Angela Di Bari: è la festa dei piccoli

I bimbi più grandi ai nuovi entrati:  «Tu sei un pezzo di noi»


Avviato al plesso "Di Bari" del terzo circolo di Bisceglie il progetto curricolare dell'anno scolastico 2017/2018: "Io, Io, Io … e gli altri", ispirato alle tematiche dell'amicizia, della solidarietà, della cittadinanza e della cultura nella tradizione delle feste.
Ogni anno, secondo una prassi consolidata, il team docente organizza una festa dell'accoglienza a tema, che quest'anno s'ispira alla prima unità di apprendimento "eccomi qua"del progetto.
Accoglienza è uno spazio temporale unico per i nuovi bambini, un riannodare il filo con chi ha già frequentato per sentirsi accolti ancora una volta, in una relazione educativa che dura tutto l'anno, improntando la scuola negli spazi, nella struttura organizzativa, nelle relazioni con le famiglie, nella condivisione di un atteggiamento di ascolto per valorizzare ogni bambino in sintonia con il suo mondo .

Il plesso il 6 ottobre, alla presenza di genitori e della preside Maura Iannelli, ha coinvolto tutte le cinque sezioni. I bambini più grandi hanno dato il loro benvenuto a quelli di tre anni con canti mimati e frasi sul tema dell'amicizia, indossando puzzle colorati con la scritta " Tu sei un pezzo di noi" per trasmettere il messaggio dell'unione e dell'incastro per costruire insieme il percorso di una comunità scolastica come spazio accogliente e di crescita condivisa.
Due bambini di 4/5 anni per ogni sezione, dopo il canto di benvenuto, hanno recitato una poesia a rima baciata mentre i piccoli, accompagnati dai genitori, hanno giocato con indovinelli, un percorso motorio e indizi di parole da completare.
Chiusura finale in coro: in cerchio bimbi e genitori con lancio di palloncini colorati e poi buffet.
La Dirigente, Maura Iannelli nel suo discorso ha invitato al rispetto delle regole e alla collaborazione tra scuola e famiglia, evidenziando il valore formativo dei " No" per una migliore crescita personale.
  • terzo circolo san giovanni bosco
Altri contenuti a tema
Rappresentazione natalizia al terzo circolo didattico Rappresentazione natalizia al terzo circolo didattico In scena i piccoli della scuola dell'infanzia
Giovani studenti simulano una riunione di consiglio comunale Giovani studenti simulano una riunione di consiglio comunale Successo per l'iniziativa "Primi passi in comune"
Scout, scuola e oratori festeggiano San Giovanni Bosco Scout, scuola e oratori festeggiano San Giovanni Bosco L’iniziativa sarà dedicata anche alla memoria del compianto Mons. Mauro Monopoli
1 Cosa farai da grande? Studenti a lezione di professionalità con mamme e papà Cosa farai da grande? Studenti a lezione di professionalità con mamme e papà L'iniziativa del plesso Di Bari del terzo circolo San Giovanni Bosco, torna il 12 gennaio
Ricorrenza del 4 novembre, cittadini e autorità in piazza per rendere omaggio ai caduti della Grande Guerra e a tutte le forze armate Ricorrenza del 4 novembre, cittadini e autorità in piazza per rendere omaggio ai caduti della Grande Guerra e a tutte le forze armate Il sindaco Fata: «Non dimentichiamoci di chi ha dato la sua vita per la nostra libertà»
1 I piccolissimi del Terzo Circolo al Lido Matinelle reinterpretano i "giochi senza frontiere" I piccolissimi del Terzo Circolo al Lido Matinelle reinterpretano i "giochi senza frontiere" Mattinata conclusiva del proetto "Giochiamo con il corpo ed... emozionamoci"
"La strana famiglia": gli alunni del terzo circolo attori di teatro per tre giorni "La strana famiglia": gli alunni del terzo circolo attori di teatro per tre giorni Il progetto, voluto e sostenuto dai genitori, ha per regista Riccardo Fusiello
11 Nonno vigile aggredito all'ingresso della scuola: i messaggi di affetto e solidarietà dai bimbi Nonno vigile aggredito all'ingresso della scuola: i messaggi di affetto e solidarietà dai bimbi Il dirigente scolastico Maura Iannelli: «si è genitori sempre, a tutte le ore. Che quanto accaduto ci sia da monito ad essere sempre di esempio ai minori»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.