Enzo Amendolagine
Enzo Amendolagine
Politica

Amendolagine ufficializza la sua adesione a Libera il futuro

Le parole dell’ex consigliere: «Continuerò a costruire un'alternativa possibile per il governo di Bisceglie»

Nella giornata di martedì 29 agosto, Enzo Amendolagine ha ufficializzato la sua adesione al movimento "Libera il futuro" assieme ad altri ex attivisti del Movimento 5 stelle.

«La mia adesione avviene tramite questo contributo – ha spiegato Amendolagine - che vuole essere uno spunto di riflessione sullo stato della città».

«Continuerò, a fianco all'amico Vincenzo Arena, a costruire un'alternativa possibile per il governo di Bisceglie. Non smetteremo di credere che un'altra città – rispetto a quella impossibile di oggi – sia realizzabile praticando legalità, sostenibilità, ambientalismo, partecipazione e cittadinanza attiva» ha aggiunto, chiarendo i valori posti alla base del progetto di una nuova Bisceglie.

«A Bisceglie è possibile abbandonare i rifiuti per strada!
A Bisceglie è possibile abbandonare i rifiuti nell'agro!
A Bisceglie è possibile bruciare i rifiuti!
A Bisceglie è possibile lanciare rifiuti dalle auto!
A Bisceglie è possibile creare discariche a cielo aperto!
A Bisceglie è possibile banchettare sulle spiagge e, dopo il bivacco, lasciare tranquillamente i rifiuti sulla battigia!
A Bisceglie è possibile non ripulire gli spazi pubblici dalle deiezioni canine!
A Bisceglie è possibile che le strade non vengano spazzate né tanto meno lavate da mesi!
A Bisceglie è possibile che le strade vengano spazzate dopo alcuni mesi e rimangano comunque sporche per aver effettuato il servizio con le auto parcheggiate!
A Bisceglie è possibile respirare area maleodorante lungo le strade!
A Bisceglie è possibile parcheggiare in doppia fila, sui marciapiedi, in prossimità degli scivoli dei marciapiedi, sulle strisce pedonali!
A Bisceglie è possibile scorrazzare con auto e moto ad elevata velocità e con la musica a tutto volume!
A Bisceglie è possibile circolare con bici/moto elettriche su aree pedonali!
A Bisceglie è possibile sparare fuochi di artificio anche se non è festa!
A Bisceglie è possibile spacciare a cielo aperto!
A Bisceglie è possibile che vengano eseguiti lavori stradali affidando la regolamentazione dei divieti di parcheggio e la rimozione delle auto alle ditte appaltatrici degli stessi lavori!
A Bisceglie è possibile eseguire lavori stradali senza ripristinare le profonde interruzioni stradali, create sempre dai lavori!
A Bisceglie è possibile percorrere molte strade dissestate, nonostante nella scorsa consiliatura sia stata programmata la bitumazione delle stesse con un mutuo!
A Bisceglie è possibile disinteressarsi alla manutenzione del verde pubblico, tanto – male che vada – le piante seccano e qualche albero cade!
A Bisceglie è possibile vedere in circolazione vecchi mezzi pubblici quasi sempre vuoti, che espletano un servizio, a detta dei cittadini, insoddisfacente!
A Bisceglie è possibile rivolgersi al Presidente del consiglio comunale per farsi spazzare o ripulire la strada sotto casa!
A Bisceglie è possibile che un partito nazionale convinca un altro partito nazionale a boicottare una candidatura locale!
A Bisceglie è possibile "selfeggiare" in luoghi incantevoli e suggestivi da parte degli organi istituzionali, dimenticando che tanta bellezza è naturale!
A Bisceglie è possibile costruire sul lungomare!!!
Insomma a Bisceglie tutto è possibile…è possibile realizzare qualsiasi tipo di sogno nella giungla!»
  • Enzo Amendolagine
  • Libera il futuro
Altri contenuti a tema
Presentato il patto di collaborazione per il “Giardino del sole” di fronte alla Bi Marmi Presentato il patto di collaborazione per il “Giardino del sole” di fronte alla Bi Marmi "Vorremmo intitolarlo a Renata Fonte". Appello a partecipare a cittadini, associazioni, terzo settore e imprese.
BiMarmi, Libera il futura e Pro Natura: «Il silenzio della politica» BiMarmi, Libera il futura e Pro Natura: «Il silenzio della politica» Amendolagine, Arena (Libera il Futuro) e Sasso (Pro Natura): «Il Comune impugni sentenza TAR e intanto si acceleri approvazione PUG»
Igiene urbana. Libera il futuro: «Giù la differenziata, rischiamo ecotassa» Igiene urbana. Libera il futuro: «Giù la differenziata, rischiamo ecotassa» Arena e Amendolagine hanno chiesto al Prefetto di intimare al Comune la risposta alle istanze di accesso che risultano inevase da mesi
Libera il Futuro e Pro Natura: «Se il consiglio comunale avesse approvato Pug e osservazioni integrate la partita al Tar sarebbe chiusa» Libera il Futuro e Pro Natura: «Se il consiglio comunale avesse approvato Pug e osservazioni integrate la partita al Tar sarebbe chiusa» Anche se il TAR confermasse sospensione c'è tempo fino a gennaio 2025 prima della cementificazione della costa di levante
Libera il futuro Bisceglie invia le segnalazioni dei cittadini anche al prefetto Libera il futuro Bisceglie invia le segnalazioni dei cittadini anche al prefetto Fra le nuove segnalazioni su Bisceglie Segnala #occhiaperti aumentano quelle su attività abusive, spaccio stupefacenti, roghi di rifiuti, presunti reati ambientali
Visioni Eco-Logiche, bilancio positivo: in tanti hanno seguito l’incontro Visioni Eco-Logiche, bilancio positivo: in tanti hanno seguito l’incontro Le associazioni: «Imitiamo comuni vicini e cambiamo passo su ambiente e urbanistica»
Visioni Eco-Logiche: un giardino a levante e proposte al nuovo PUG Visioni Eco-Logiche: un giardino a levante e proposte al nuovo PUG Ne parleranno il 15 dicembre "Libera il futuro" e "Pro Natura" in un incontro a Palazzo Tupputi
Visioni Eco-Logiche a Palazzo Tupputi Visioni Eco-Logiche a Palazzo Tupputi Appuntamento organizzato da Pro Natura e Libera il Futuro il 15 dicembre
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.