Pier Luigi Lopalco
Pier Luigi Lopalco
Attualità

Astrazeneca, Lopalco: «In Puglia sarà garantita la seconda dose»

L'assessore alla sanità fa chiarezza sulla somministrazione del vaccino

Alla luce delle ultime valutazioni fornite dall'Ema (agenzia europea per i medicinali), in Italia il vaccino Astrazeneca è ora raccomandato a un uso preferenziale per le persone ultra 60enni. L'assessore regionale alla sanità Pier Luigi Lopalco ha voluto chiarire alcuni aspetti riguardo la somministrazione del siero: «In Puglia chi ha ricevuto la prima dose, come da indicazioni del ministero, farà il richiamo dello stesso vaccino, a prescindere dall'età».

Come riportato da Ansa, sono 140182 le dosi Astrazeneca somministrate fino a questo momento, con una prevalenza a personale scolastico e forze dell'ordine e un'età media intorno ai 50 anni.

«La vaccinazione degli over 60 sarà condotta utilizzando Astrazeneca in tutte le categorie, a meno che non si tratti di pazienti con elevato livello di fragilità, i cosiddetti ultra fragili, vaccinati con Pfizer e Moderna» ha aggiunto.
  • Regione Puglia
  • Covid
  • Pier luigi Lopalco
  • astrazeneca
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

1865 contenuti
Altri contenuti a tema
Più guariti che nuovi casi nelle ultime ore in Puglia Più guariti che nuovi casi nelle ultime ore in Puglia Sono ancora oltre duemila i ricoverati negli ospedali
Lopalco: «Puglia in zona rossa per i contagi nel weekend di Pasqua» Lopalco: «Puglia in zona rossa per i contagi nel weekend di Pasqua» L'assessore alla sanità spiega l'andamento della curva in Puglia, sottolineando: «Il virus si controlla coi nostri comportamenti»
Campagna vaccinale, la Protezione Civile in cerca di volontari Campagna vaccinale, la Protezione Civile in cerca di volontari Presteranno servizio su tutto il territorio pugliese
«Un cittadino su tre desidera la riapertura dei ristoranti in Puglia» «Un cittadino su tre desidera la riapertura dei ristoranti in Puglia» L'analisi di Coldiretti: «La situazione ha tagliato pesantemente i redditi degli operatori, con un crollo del fatturato del 42% solo nel 2020»
Covid, leggera salita del numero degli attualmente positivi a Bisceglie Covid, leggera salita del numero degli attualmente positivi a Bisceglie 8368 biscegliesi hanno già ricevuto almeno la prima dose vaccinale
Quasi 2200 positivi al Covid ricoverati negli ospedali pugliesi Quasi 2200 positivi al Covid ricoverati negli ospedali pugliesi Di questi, 283 occupano posti nelle terapie intensive
1 Angarano: Oltre 2000 vaccinazioni al PalaCosmai in questa settimana» Angarano: Oltre 2000 vaccinazioni al PalaCosmai in questa settimana» Il Sindaco sottolinea i dati incoraggianti delle somministrazioni effettuate a Bisceglie e ringrazia i medici
Vaccini, superate le 900mila somministrazioni in Puglia Vaccini, superate le 900mila somministrazioni in Puglia A Bisceglie 250 pazienti oncoematologici hanno ricevuto il siero
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.