Angelantonio Angarano
Angelantonio Angarano
Attualità

Bando videosorveglianza, Angarano: «Aumentare la sicurezza in città»

Il progetto prevede l'installazione di telecamere tra la piscina comunale e via Crosta/via Kuwait

Come già anticipato da BisceglieViva, il comune di Bisceglie ha deliberato la partecipazione a un bando regionale su un progetto esecutivo per l'installazione di un sistema di sorveglianza per la sicurezza urbana. Il piano prevede quattro postazioni di videosorveglianza distribuiti tra la piscina comunale e via Crosta/via Kuwait. Le postazioni , in funzione delle aree, saranno equipaggiate con telecamere per un totale di otto dispositivi di sorveglianza.

«Potenziamento della videosorveglianza per aumentare la sicurezza in città. Le telecamere sono un efficace strumento di contrasto a reati e fenomeni criminosi. La videosorveglianza, inoltre, è importante in una logica di prevenzione, fungendo da deterrente. Serve quindi a evitare anche gli atti vandalici e a garantire maggiore ordine pubblico» ha dichiarato il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano.

Il costo complessivo dell'operazione ammonta a 120mila euro, più cofinanziamento da parte del comune di 5 mila euro. Il progetto ha acquisito, come previsto dal bando, il parere favorevole del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica della Prefettura di Barletta-Andria-Trani.
  • Comune di Bisceglie
  • videosorveglianza
Altri contenuti a tema
I comuni di Bisceglie e Molfetta sottoscrivono i protocolli di intenti della Zes I comuni di Bisceglie e Molfetta sottoscrivono i protocolli di intenti della Zes L'obiettivo è favorire la creazione di un sistema territoriale integrato tra le aree industriali delle due città
Domenica la quarta edizione del premio internazionale Lucrezia Borgia Domenica la quarta edizione del premio internazionale Lucrezia Borgia Evento in occasione dei 500 anni dalla morte della Duchessa
Bisceglie: una città più pulita se libera da deiezioni e da rifiuti abbandonati Bisceglie: una città più pulita se libera da deiezioni e da rifiuti abbandonati Esercenti commerciali e cittadini sempre più stanchi di vedere le strade ridotte a un immondezzaio
L'amministrazione risponde al primo circolo: via Monte San Michele torna alberata L'amministrazione risponde al primo circolo: via Monte San Michele torna alberata Esaudito il desiderio degli alunni della scuola "De Amicis"
Marco Di Leo: «Bando Mise, un'opportunità da non perdere per Bisceglie» Marco Di Leo: «Bando Mise, un'opportunità da non perdere per Bisceglie» «L'amministrazione Angarano è a conoscenza di questi interventi?»
Bisceglie illuminata incontra il sindaco Angarano a Palazzo San Domenico Bisceglie illuminata incontra il sindaco Angarano a Palazzo San Domenico Il presidente De Toma: «Chiediamo di agire su alcuni punti legati alle politiche giovanili»
Marco Di Leo: «Cosa non funziona in città? L'app "Municipium" o l'amministrazione?» Marco Di Leo: «Cosa non funziona in città? L'app "Municipium" o l'amministrazione?» L'ex consigliere comunale: «La nostra Bisceglie oggi è a un passo dal baratro»
Comune di Bisceglie, revocata agitazione dei dipendenti Comune di Bisceglie, revocata agitazione dei dipendenti I sindacati: «Vigileremo insieme alla Rsu sul rispetto di tempi e procedure dell’intesa»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.