ospedale di Bisceglie
ospedale di Bisceglie
Politica

Biagio Lorusso: «La vicenda dell'ospedale dimostra l'inadeguatezza di un'intera classe dirigente»

L'ex sindaco: «È vero che la mancata indicazione di un livello superiore è dovuta alla voglia di non scontentare il ras di un'altra città?»

«La recente vicenda di un evento, che sembrerebbe rilevarsi inesistente, quale la chiusura del reparto ostetricia dell'ospedale di Bisceglie, è emblematica dell'inadeguatezza di un'intera classe dirigente politica e amministrativa, locale, regionale e nazionale, che non sa leggere e/o scrivere provvedimenti, che è inaffidabile e si copre nel suo complesso di ridicolo!».

Biagio Lorusso, sindaco di Bisceglie dal 1993 al 1995, è severissimo. «Sono preso da sgomento e rabbia. Bisceglie, la Puglia, l'Italia tutta è in mani insicure per un verso e rapaci per altro verso. Con chi si vuol fare la rivoluzione auspicata dalla controfigura del personaggio di Camilleri?» ha aggiunto.

«Per ritornare al nostro nosocomio. È vero che la mancata indicazione di livello superiore a quello previsto di ospedale di base è dovuta alla voglia di non scontentare il ras di una città vicina alla nostra, che sembrerebbe essere stato già beneficiato qui a Bisceglie? Sono dei "Si dice", ma non è meglio stare in allerta?» ha concluso l'ex primo cittadino.
  • ospedale Bisceglie
Altri contenuti a tema
Ritrovato a Bitonto l'individuo allontanatosi dall'ospedale di Bisceglie Ritrovato a Bitonto l'individuo allontanatosi dall'ospedale di Bisceglie Ricoverato agli infettivi del "Vittorio Emanuele II" per sospetta tubercolosi polmonare, aveva fatto perdere le sue tracce
L'Asl Bt sopperisce alla carenza di medici nei pronto soccorso L'Asl Bt sopperisce alla carenza di medici nei pronto soccorso Delle Donne: «Garantiamo l'assistenza clinica con un sistema di assoluta sicurezza per i pazienti»
Punto nascita e cardiologia: Fials e Confsal chiedono la correzione delle tabelle regionali Punto nascita e cardiologia: Fials e Confsal chiedono la correzione delle tabelle regionali «Necessario inserire subito, ufficialmente, il numero di posti letto nel piano di riordino ospedaliero»
Il Movimento 5 Stelle: «Ecco la verità sull'ospedale di Bisceglie» Il Movimento 5 Stelle: «Ecco la verità sull'ospedale di Bisceglie» Interviste alle parlamentari Galizia e Piarulli e al consigliere regionale Di Bari
Spina soddisfatto per la risoluzione positiva della questione punto nascita Spina soddisfatto per la risoluzione positiva della questione punto nascita «Ora lottiamo tutti uniti per ottenere il primo livello»
Emiliano: «Il ministero della salute non ha mai chiesto la disattivazione del punto nascita di Bisceglie» Emiliano: «Il ministero della salute non ha mai chiesto la disattivazione del punto nascita di Bisceglie» Il presidente della regione: «Un refuso nel documento del Dipartimento salute. Problema risolto con soddisfazione di tutti»
Il ministero della salute: «Mai chiesta la chiusura del punto nascita di Bisceglie» Il ministero della salute: «Mai chiesta la chiusura del punto nascita di Bisceglie» Nota del dicastero: «La decisione è stata assunta dalla regione in piena autonomia»
5 Stelle alla prova dei fatti senza più l'alibi-Galantino 5 Stelle alla prova dei fatti senza più l'alibi-Galantino Ospedale: meglio un brutto accordo consociativo che una bella manifestazione di protesta davanti a un reparto chiuso
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.