Diabete
Diabete
Attualità

Diabete, novità per i portatori di sensori e microinfusori: convegno della Croce Bianca di Trani

L'iniziativa per informare sul nuovo assetto regionale in materia di cure

Rivoluzione in arrivo per i diabetici insulino dipendenti. Se ne parlerà a Trani in un convegno in programma domenica 10 marzo a Trani nella sede della Croce Bianca in via Edoardo Fusco, 57, organizzato in collaborazione col dottor Antonio Sasso, internista e diabetologo in servizio presso l'unità operativa di medicina interna dell'ospedale civile "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie.

Il riassetto regionale in materia di cure del diabete tipo 1 prevede un ridimensionamento dei centri antidiabetici prescrittori di nuove tecnologie per il controllo glicemico e per la somministrazione d'insulina, quali i sensori glicemici e i microinfusori.

Le nuove linee guida elaborate dal Tavolo tecnico scientifico dell'AreS impongono in futuro un controllo più stringente sulle performance dei diabetici portatori di sensori e microinfusori pena, nei casi di scarsi risultati per scarsa aderenza alle prescrizioni, il ritiro dei dispositivi. Avere un microinfusore non è più considerato una rendita a vita, ma, come nella ben nota parabola evangelica, un talento da far fruttare anziché sotterrare.
  • ospedale Bisceglie
Altri contenuti a tema
Il direttore generale dell'Asl Bt in visita all'ospedale Il direttore generale dell'Asl Bt in visita all'ospedale Delle Donne: «Nuovo reparto medicina, conclusi i lavori in geriatria. In programmazione gli interventi sul pronto soccorso»
«Ospedale abbandonato e verso la chiusura», l'allarme di Democrazia e solidarietà «Ospedale abbandonato e verso la chiusura», l'allarme di Democrazia e solidarietà «Posto in essere uno scientifico stillicidio per rendere impossibile il funzionamento del nosocomio»
Vittorio Brumotti aggredito, l'aggiornamento sulle sue condizioni di salute Vittorio Brumotti aggredito, l'aggiornamento sulle sue condizioni di salute L'inviato di "Striscia la notizia", ricoverato in ospedale a Bisceglie per alcune ore, ha lasciato il nosocomio in serata
L'inviato di "Striscia" Vittorio Brumotti, aggredito a Trani, finisce all'ospedale di Bisceglie L'inviato di "Striscia" Vittorio Brumotti, aggredito a Trani, finisce all'ospedale di Bisceglie Il corrispondente della trasmissione è da tempo sulle tracce degli spacciatori in varie città d'Italia
1 Le domande di Francesco Spina sulla recinzione per i rifiuti nei pressi dell'ospedale Le domande di Francesco Spina sulla recinzione per i rifiuti nei pressi dell'ospedale L'ex primo cittadino: «Qualcuno ha autorizzato quella mini-discarica?»
Una recinzione per l'area che raccoglie i rifiuti dell'ospedale Una recinzione per l'area che raccoglie i rifiuti dell'ospedale L'amministrazione comunale: «Servirà a contrastare l’abbandono illecito di rifiuti»
Un incontro sulle prospettive di miglioramento della sanità nel territorio Un incontro sulle prospettive di miglioramento della sanità nel territorio Si discuterà dei nuovi presidi territoriali di assistenza che affiancheranno gli ospedali di primo e secondo livello
1 L'intergruppo chiede un tavolo istituzionale sul futuro dell'ospedale "Vittorio Emanuele II" L'intergruppo chiede un tavolo istituzionale sul futuro dell'ospedale "Vittorio Emanuele II" «Emiliano assuma apertamente l'impegno a trasformarlo in un presidio di primo livello»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.