john sebastian circus
john sebastian circus
Spettacoli

Doppio appuntamento per la Befana del teatro Garibaldi

Il 5 torna il circo contemporaneo El Grito, il 6 la burattinaia Daria Paoletta

Un doppio appuntamento per chiudere il periodo delle festività natalizie in bellezza.
Prima il 5 gennaio, poi il 6 gennaio, il teatro Garibaldi diretto da Carlo Bruni alzerà il sipario per far sognare adulti e bambini, in omaggio al giorno dolce dell'Epifania.

A Bisceglie, per l'occasione, tornano gli straordinari artisti del circo contemporaneo El Grito e la burattinaia foggiana Daria Paoletta, stavolta in coppia con il suo Tzigo.
Promettenti gli spettacoli in programma, rispettivamente venerdì 5 alle 21:00 e sabato 6, alle 18:00.
Due gli ingredienti fondamentali: la poesia e lo stupore.
Prima quella di Fabiana Ruiz Diaz, Giacomo Costantini e Andrea Farnetani che, con Johann Sebastian Circus, portano sul palcoscenico uno spettacolo onirico, visionario, scintillante, sul rapporto tra circo e musica. Bach è tornato e si adegua alla nuova musica, obbligando a numeri strambi i suoi musicisti/danzattori. Il clown cerca equilibrio in una vita stonata, un fragile punto d'incontro che forse troverà con un violino. La giovane timida, smemorata acrobata, pian piano ricorderà di saper ballare, ma il suo ballo sarà un inno al volo e allora perché non provare proprio a volare?

Tanta magia anche nell'arte di Daria Paoletta, ospite del giorno dell'Epifania e considerata una delle più brave burattinaie e narratrici d'Italia. Sul palco sarà accompagnata da Tzigo, un pupazzo che decide di mettersi in cammino alla ricerca della fortuna e della felicità. Lei è per Tzigo un'amica, una compagna, una spalla su cui piangere e al tempo stesso è lei che disegna per lui il mondo da attraversare. La sfida è quella di proporre anche ai più piccoli le domande della vita, senza inciampare nella retorica o confezionare risposte. Riflettere senza farci caso, attraverso la leggerezza e il gioco. Il fiore azzurro è uno spettacolo ricco di dettagli sorprendenti che si materializzano come d'incanto nell'immaginazione degli spettatori, rendendoli partecipi dello stesso viaggio di Tzigo.

Volendo agevolare tutte le famiglie che decidono di seguire entrambi gli spettacoli, il Garibaldi offre anche per venerdì ai più piccoli il biglietto d'ingresso a 6€, a patto che partecipino agli appuntamenti in programma sabato. Botteghino aperto dal martedì al venerdì, dalle 18.00 alle 20.00 e il venerdì anche dalle 11.00 alle 13.00. Vendita online BookingShow. info.sistemagaribaldi@gmail.como 080.3957803 - 371.1189956.
  • Teatro Garibaldi
  • teatro Bisceglie
Altri contenuti a tema
"Chi è causa del suo mal pianga sul cesso", Massimo Valente in scena a Ruvo "Chi è causa del suo mal pianga sul cesso", Massimo Valente in scena a Ruvo La conferenza-show dell'osteopata biscegliese è un'occasione unica per assumere informazioni importanti e divertirsi allo stesso tempo
Stagione teatrale, ultimo appuntamento al teatro Politeama Stagione teatrale, ultimo appuntamento al teatro Politeama Venerdì in scena Concita De Gregorio ed Erica Mou in "Un'ultima cosa. Cinque invettive, sette donne e un funerale"
Sistema Garibaldi lascia il teatro comunale con un messaggio di pace ma qualcuno rimuove gli striscioni Sistema Garibaldi lascia il teatro comunale con un messaggio di pace ma qualcuno rimuove gli striscioni «È comune nella nostra storia essere allontanati perché considerati scomodi»
Possibili finanziamenti per il Teatro Garibaldi, Fata: «Sfruttare l’avviso pubblico del ministero» Possibili finanziamenti per il Teatro Garibaldi, Fata: «Sfruttare l’avviso pubblico del ministero» L'ex Sindaco: «Un bando consente di ottenere risorse per la climatizzazione, l’illuminazione e la sicurezza delle strutture. Cosa farà l’amministrazione comunale?»
SistemaGaribaldi: «Se fossimo dei politici chiederemmo lo scioglimento dell'amministrazione» SistemaGaribaldi: «Se fossimo dei politici chiederemmo lo scioglimento dell'amministrazione» Lettera dello staff a Vito Troilo: «L'albero delle iniziative è sorretto dal tronco della stagione, segato il quale non ha più senso di esistere»
Spina a tutto campo su incarico a Di Pierro e caso Sistema Garibaldi Spina a tutto campo su incarico a Di Pierro e caso Sistema Garibaldi «30 mila euro annui a un pensionato con tanti giovani senza lavoro». Sulla stagione teatrale: «Bruni tradito da persone che lo hanno preso in giro»
Il caso SistemaGaribaldi è una sconfitta per tutti Il caso SistemaGaribaldi è una sconfitta per tutti Una vicenda complicata tra ricostruzioni dell'accaduto, detti e non detti, accuse velate
1 Cultura a Bisceglie, Fata: «Situazione insostenibile, amministrazione incapace» Cultura a Bisceglie, Fata: «Situazione insostenibile, amministrazione incapace» Pesantissimo affondo del consigliere di opposizione: «Teatro Garibaldi chiuso, gruppo di lavoro defenestrato, nessun supporto per gli operatori del settore»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.