Leo Carriera
Leo Carriera
Economia e lavoro

Emergenza Covid, Carriera: «Nessuno si salva da solo»

Il direttore di Confcommercio Bari-Bat: «Necessario mettere subito in campo risorse per indennizzare gli imprenditori»

«Saranno festività sicuramente diverse rispetto a quelle alle quali siamo abituati. Un Natale senz'altro anomalo, vissuto lontano dagli affetti. Un San Silvestro sottotono che chiude un anno senza ombra di dubbio drammatico per salute, socialità, commercio e sviluppo. Per molte famiglie, purtroppo, saranno anche festività di sofferenza, in tanti stanno combattendo la battaglia contro il Covid, così come per molte altre saranno festività di difficoltà e di incertezza. Pensiamo a tutti i titolari di quelle imprese che stanno pagando un prezzo troppo caro per via delle restrizioni finalizzate ad arginare l'emergenza sanitaria». A commentare il direttore di Confcommercio Bari-Bat Leo Carriera.

«In uno scenario simile, con negozi meno affollati del solito, abbiamo la convinzione che la programmazione messa in cantiere dal Governo per il post-Covid debba essere potenziata, serve gettare ora le basi per la ripartenza ed il rilancio. Abbiamo la necessità che si mettano subito in campo risorse per indennizzare gli imprenditori, di tutti i settori merceologici, perché se anche in misure diverse, tutti stanno subendo le conseguenze di questa situazione. Le parole chiave sono: moratorie ed esoneri fiscali» ha aggiunto.

«Ma in tutto ciò di positivo c'è che abbiamo compreso ancora di più un concetto: nessuno si salva da solo! Come Confcommercio abbiamo organizzato una serie di iniziative per essere vicini agli operatori commerciali e per incrementare i consumi, abbiamo anche protestato per farci sentire e lanciato appelli alle istituzioni ma anche agli stessi consumatori affinché fossero al nostro fianco. Insomma, si è rafforzato il valore dell'associazionismo, la forza dello stare insieme e la volontà di lottare per un obiettivo comune. L'auspicio è che, dal 7 gennaio, le cose possano cominciare ad andare meglio, sappiamo che non esistono bacchette magiche ma che dobbiamo rimboccarci le maniche (come sempre facciamo) per andare avanti. Speriamo davvero però che il 2021 si lasci alle spalle questo anno terribile e sia davvero il momento della ripartenza, non una a singhiozzo o ad intervalli ma una ripartenza che porti a non fermarci più» ha concluso Carriera.
  • commercio
  • Leo Carriera
  • Economia
  • Confcommercio
  • Confcommercio Bisceglie
  • Covid
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

1968 contenuti
Altri contenuti a tema
1 Campagna vaccinale, Angarano: «Disagi dovuti a forniture insufficienti» Campagna vaccinale, Angarano: «Disagi dovuti a forniture insufficienti» «L'hub del PalaCosmai è l'unico della Bat operativo martedì»
La diffusione del contagio in Puglia rallenta ancora La diffusione del contagio in Puglia rallenta ancora Si alleggerisce la pressione sugli ospedali, scende il numero degli attualmente positivi
Il coprifuoco dalle 23 slitta a mercoledì Il coprifuoco dalle 23 slitta a mercoledì Confermate le date dei successivi step verso l'abolizione totale
Nuovo decreto riaperture, le anticipazioni Nuovo decreto riaperture, le anticipazioni Centri commerciali di nuovo attivi nei fine settimana, lunedì ripartiranno le palestre. Ristorazione all'interno dei locali anche dopo le 18 dal 1 giugno
Coprifuoco alle 23 da martedì e abolito a partire dal 21 giugno Coprifuoco alle 23 da martedì e abolito a partire dal 21 giugno L'esito del vertice di Governo: graduale allentamento delle restrizioni
Vaccini, prenotazioni over 40 a rilento Vaccini, prenotazioni over 40 a rilento Lunghi tempi di attesa sul sito "La Puglia ti vaccina"
Emiliano: «Se avessimo più vaccini in Puglia saremmo tutti coperti in un mese» Emiliano: «Se avessimo più vaccini in Puglia saremmo tutti coperti in un mese» Il governatore si è espresso anche sulla questione coprifuoco
Campagna vaccinale, Delle Donne replica a Spina: «Attacchi ingiusti e ingiustificabili» Campagna vaccinale, Delle Donne replica a Spina: «Attacchi ingiusti e ingiustificabili» Il Commissario straordinario Asl Bt: «Nulla mi fa dubitare sul lavoro ligio e in buona fede degli operatori»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.