Grave incidente sulla statale 16 bis nel tratto compreso fra Bisceglie e Trani
Grave incidente sulla statale 16 bis nel tratto compreso fra Bisceglie e Trani
Cronaca

Grave incidente sulla statale 16 bis, giovane biscegliese in ospedale ad Andria

Violento impatto tra auto e mezzo pesante, traffico bloccato in direzione nord

Traffico bloccato sulla strada statale 16 bis, in direzione nord, a causa di un incidente avvenuto poco dopo le ore 7:30 sul tratto compreso tra Bisceglie nord e Trani sud, grosso modo in corrispondenza del Ponte Lama.

In base alle prime, sommarie ricostruzioni effettuate, un'auto Lancia Ypsilon e un mezzo pesante sono entrati in collisione: il veicolo a quattro ruote è stato praticamente distrutto nell'impatto col tir e le barriere di protezione della carreggiata, ribaltandosi su un lato.

Sul posto sono intervenute pattuglie dei Vigili del fuoco e dei Carabinieri oltre che ambulanze. La conducente del veicolo a quattro ruote, una 30enne biscegliese, è stata estratta dalle lamiere, stabilizzata e trasportata d'urgenza all'ospedale "Bonomo" di Andria: i medici hanno riscontrato fratture multiple agli arti inferiori e lesioni che andranno naturalmente verificate nelle prossime ore. La donna non è in pericolo di vita.

La circolazione è rimasta inibita in direzione Foggia per chi proviene da Bisceglie e si sono registrati rallentamenti anche sul versante opposto (in direzione Bari) a causa dei detriti dello scontro finiti sull'altra carreggiata. Si è viaggiato a velocità ridotta addirittura a partire dal tratto giovinazzese della statale 16 bis. La situazione è migliorata a partire dalle 10:45 circa, quando i mezzi incidentati sono stati rimossi.
Grave incidente sulla statale 16 bis, giovane biscegliese in ospedale ad AndriaGrave incidente sulla statale 16 bis, giovane biscegliese in ospedale ad AndriaGrave incidente sulla statale 16 bis, giovane biscegliese in ospedale ad Andria
  • Incidente
  • Polizia Locale
  • incidente Bisceglie
  • Ponte Lama
Altri contenuti a tema
Tamponamento con 4 mezzi coinvolti in via Vecchia Corato Tamponamento con 4 mezzi coinvolti in via Vecchia Corato Nulla di grave per le persone a bordo dei veicoli, un giovane medicato dal 118
La 30enne biscegliese ferita nell'incidente sulla 16 bis «sta bene... e ha fame» La 30enne biscegliese ferita nell'incidente sulla 16 bis «sta bene... e ha fame» Un post del fidanzato rassicura sulle condizioni della giovane: «I miracoli esistono davvero»
Vandalismo in zona stazione, 5 auto con le ruote squarciate Vandalismo in zona stazione, 5 auto con le ruote squarciate L'auspicio è che le telecamere di videosorveglianza possano essere d'aiuto per risalire ai responsabili
Scontro auto-scooter, un ferito Scontro auto-scooter, un ferito Impatto nella mattinata all'incrocio fra via Giuseppe Di Vittorio e via De Villagomez
Scippa un portafogli al mercato, 43enne bloccato dalla Polizia Locale Scippa un portafogli al mercato, 43enne bloccato dalla Polizia Locale L'uomo è stato quindi arrestato dalla Polizia per aver violato l'obbligo di dimora a Trani
«Nessuna iniziativa di sostegno per Chico Forti a Bisceglie: è sparito anche lo striscione» «Nessuna iniziativa di sostegno per Chico Forti a Bisceglie: è sparito anche lo striscione» Lo sfogo di Laura Lanza, l'attivista che ha proposto una mozione votata all'unanimità dal consiglio comunale cui però non è seguito altro
Prima reimmissione in libertà di un cane a Bisceglie secondo le nuove normative regionali Prima reimmissione in libertà di un cane a Bisceglie secondo le nuove normative regionali Un incontro sulle modalità operative si era tenuto a fine marzo con le associazioni che si occupano di tutela del benesssere animale
Scontro auto-moto in via Ruvo Scontro auto-moto in via Ruvo Centauro trasportato in ospedale
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.