Pietro Falconetti
Pietro Falconetti
Cultura

"L'amore (im)perfetto", debutto letterario di Pietro Falconetti

Esordio coraggioso per l'imprenditore barlettano che vive da tempo a Bisceglie con un romanzo sulle differenti tonalità degli affetti

Sarà pubblicato lunedì 4 maggio "L'amore (im)perfetto", opera prima dell'imprenditore Pietro Falconetti, barlettano di origine ma trapiantato da tempo a Bisceglie città nella quale vive con la moglie e i due figli.

Un esordio letterario nel bel mezzo dell'emergenza sanitaria, con un romanzo sulle differenti tonalità degli affetti che pare cucito su misura per la situazione attuale che tutti quanti stiamo vivendo. Falconetti, laureato in filosofia e con un master in digital reputation, ha deciso così di raccontare la storia dell'amore tormentato e clandestino di Alessandro con Elena, una donna sposata.

L'amore (im)perfetto sembra essere anche quello tra Daniele, scosso dall'omicidio del suo sposo, ed Enrico che lo aiuterà a fargli superare quella perdita. Marilù nasconde una grave dipendenza al marito, Roberto. Su­sanna impara a conoscere se stessa dopo l'incontro con Elisabetta. Giuseppe fatica a controllare la propria vita con il rigore di sempre, escludendo la moglie Luisa in favore di nuove e occasionali confidenti.

Sei storie che finiscono per incrociarsi, dodici protagonisti per una città del sud, teatro di ordinari disordini sentimentali ma anche di amori perfetti nella loro singolare imper­fezione. Queste differenti declinazioni del sentimento amoroso – che non esclude i legami amicali, parentali e genitoriali – sono affidate alla prima persona: una prima persona alternata che meglio consente al lettore di immergersi nelle topiche sentimentali dei personaggi. Per una parabola di gruppo che, in fin dei conti, va dalla rottura alla riconciliazione. Soprattutto con se stessi
  • Libri
Altri contenuti a tema
Fornitura libri di testo, avviso straordinario della Regione Fornitura libri di testo, avviso straordinario della Regione Ecco come farne richiesta
Il giovane scrittore Giuseppe Pasquale esordisce nell'editoria Il giovane scrittore Giuseppe Pasquale esordisce nell'editoria Il biscegliese ha pubblicato il suo primo libro, intitolato "Smetti di chiedere scusa"
"L'ora blu" diventa un'associazione "L'ora blu" diventa un'associazione Sarà presieduta da Marta Maria Camporeale. Zaccaria Gallo guida artistica del gruppo
Fornitura gratuita e semigratuita libri di testo, proroga della Regione Fornitura gratuita e semigratuita libri di testo, proroga della Regione Prolungata la scadenza dell'avviso pubblico
Le Vecchie Segherie ripartono alla grande con Chiara Gamberale Le Vecchie Segherie ripartono alla grande con Chiara Gamberale Successone per l'evento con la scrittrice romana, che ha presentato il libro "Come il mare in un bicchiere"
Bisceglie è una città che legge Bisceglie è una città che legge Riconoscimento attribuito dal Centro per il libro e la lettura
Libri di testo per l'anno scolastico 2020-2021, ecco l'avviso della Regione Puglia Libri di testo per l'anno scolastico 2020-2021, ecco l'avviso della Regione Puglia I requisiti degli aventi diritto e la documentazione necessaria
Disco verde alla legge sul libro, Confcommercio: «Risultato storico» Disco verde alla legge sul libro, Confcommercio: «Risultato storico» Leo Carriera: «Una bella pagina per il nostro paese. Successo per editori e librai indipendenti»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.