Leo Carriera
Leo Carriera
Economia e lavoro

L'opinione di Leo Carriera sulla questione delle chiusure domenicali

Il direttore di Confcommercio Bari-Bat: «Necessario conciliare le esigenze di tutti»

La questione delle aperture domenicali, tornata prepotentemente nell'agenda politica a seguito delle dichiarazioni del vicepresidente del consiglio Luigi Di Maio, ha coinvolto nel dibattito anche e soprattutto i rappresentanti degli operatori commerciali.

«Come Confcommercio abbiamo sempre mostrato criticità verso la completa liberalizzazione sulle aperture domenicali» ha commentato Leo Carriera, direttore Confcommercio Bari-Bat. «Se le nuove normative saranno capaci di superare alcuni errori del passato, ben venga ma è necessario fare attenzione a conciliare le esigenze di tutti: consumatori, imprese e lavoratori del settore. Bisogna ragionarci su, senza preconcetti e come Confcommercio stiamo eseguendo anche noi le valutazioni sull'impatto che la nuova regolamentazione potrebbe avere».

Le liberalizzazioni hanno rappresentato un bene o un male per i commercianti?
«Il commercio, a partire dalla riforma Bersani, è stato forse il settore più strettamente interdipendente dalle liberalizzazioni. Queste hanno comportato numerose e profonde variazioni ed, in taluni casi, notevoli costi sociali. Tuttavia, il nostro modello di pluralismo distributivo resta un modello valido perché, nonostante il periodo di crisi ed alcune inevitabili chiusure, è stato capace di sopravvivere» ha rimarcato l'esponente biscegliese dell'organizzazione.

Quale potrebbe essere il giusto equilibrio tra esigenze di consumatori e negozianti?
«Credo bisogni ragionare sulle feste civili e religiose, aprendosi al confronto e trovando insieme una risposta. Mi sembra necessario, inoltre, considerare anche le esigenze di tutti quei territori che fanno del turismo la loro risorsa primaria, senza che diventi facilmente un pretesto immotivato per aggirare la nuova regolamentazione» ha concluso Carriera.
  • Confcommercio Bat
  • Leo Carriera
Altri contenuti a tema
"Il negozio sotto casa", campagna di comunicazione Confcommercio per le attività di vicinato "Il negozio sotto casa", campagna di comunicazione Confcommercio per le attività di vicinato Leo Carriera: «Sosteniamo una forma di imprenditorialità e di professionalità diffusa»
Carriera: «Confcommercio Bari-Bat attenta da anni alla rigenerazione urbana» Carriera: «Confcommercio Bari-Bat attenta da anni alla rigenerazione urbana» Incontri formativi sul tema tra Roma e Torino
Gli auguri di Confcommercio Bisceglie al ministro Boccia Gli auguri di Confcommercio Bisceglie al ministro Boccia Leo Carriera: «Sia promotore di una pacificazione che favorisca la ripresa dei consumi nel paese»
Confcommercio: «Il Bisceglie calcio merita una tifoseria sempre più numerosa» Confcommercio: «Il Bisceglie calcio merita una tifoseria sempre più numerosa» «Adesso tocca ai cittadini sostenere la squadra non solo a parole»
"Gustati lo shopping" convince tutti "Gustati lo shopping" convince tutti Iniziativa organizzata in occasione del mercato straordinario di domenica 28 luglio
Leo Carriera: «Pronti a sostenere tutte le iniziative in difesa dell'ospedale» Leo Carriera: «Pronti a sostenere tutte le iniziative in difesa dell'ospedale» Il direttore Confcommercio Bari-Bat: «La chiusura di ostetricia-ginecologia è contraddittoria e immotivata»
Fata: «Il documento strategico del commercio approda in Commissione» Fata: «Il documento strategico del commercio approda in Commissione» «Uno strumento prezioso per lo sviluppo economico e un rinnovato protagonismo del settore e del territorio»
Le raccomandazioni di Confcommercio Bari-Bat sulle monetine da uno e due centesimi Le raccomandazioni di Confcommercio Bari-Bat sulle monetine da uno e due centesimi Previsti arrotondamenti in ragione della progressiva scomparsa dalla circolazione
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.