La Soprintendenza ABAP inaugura la nuova sede distaccata a Palazzo Valenzano a Trani
La Soprintendenza ABAP inaugura la nuova sede distaccata a Palazzo Valenzano a Trani
Attualità

Palazzo Valenzano a Trani nuova sede della Soprintendenza ABAP

La cerimonia di inaugurazione si terrà lunedì 23 ottobre alle ore 18.30. Ospiti il dott. Luigi La Rocca e la dirigente Anita Guarnieri

Lunedì 23 ottobre alle ore 18.30 presso l'antico e prestigioso palazzo Valenzano, a Trani, nell'attuale sede dell'archivio notarile distrettuale, della sezione di archivio di Stato e del consiglio notarile distrettuale, alla presenza del direttore generale archeologia, belle arti e paesaggio del Ministero della cultura, Luigi La Rocca, e di numerose personalità del territorio, la dirigente Anita Guarnieri inaugurerà la sede distaccata della soprintendenza per le province di Barletta-Andria-Trani e Foggia.

Il nuovo ufficio, allocato nel cuore del centro storico della città, prospiciente il porto, di fronte alla cattedrale romanica ed in prossimità del tribunale e del castello Svevo, garantirà una più costante presenza del Ministero nel territorio della Bat.

La soprintendente, Anita Guarnieri, ha spiegato l'origine di questa importante scelta: «La soprintendenza, istituita nel 2016, ha la sua sede centrale a Foggia. Abbiamo voluto creare una sede per ciascuna provincia, migliorando così la nostra presenza sul territorio, anche a beneficio dei tanti professionisti di questo comprensorio. Possiamo definirlo un momento di svolta nelle modalità operative sul territorio della Bat, nell'ottica di una condivisa volontà con l'archivio di Stato di ottimizzare le risorse MiC in termini di razionalizzazione ed efficienza, e rafforzamento degli istituti ministeriali. La nuova sinergia con l'archivio di Stato Bari con sede a Trani consentirà un maggiore dialogo a vantaggio della tutela, conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale presente».

L'apertura della sede di Trani fornirà numerosi benefici anche in termini di potenziamento degli uffici: grazie alla disponibilità del personale di accoglienza, fruizione e vigilanza di entrambi gli istituti, sarà garantita anche l'organizzazione di convegni, iniziative ed eventi di valorizzazione.

La sede sarà aperta al pubblico su prenotazione tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30; il martedì e il giovedì dalle 9.30 alle 16.
  • Provincia Bat
Altri contenuti a tema
Bat, sottoscritto il protocollo d'intesa per favorire le pari opportunità Bat, sottoscritto il protocollo d'intesa per favorire le pari opportunità Il documento è stato firmato dall'ufficio della consigliera di parità e dall'Ispettorato del lavoro
I sindaci della Bat firmano un documento a favore degli agricoltori I sindaci della Bat firmano un documento a favore degli agricoltori Presente anche Angarano
Provincia Bat, nominati i vicepresidenti Provincia Bat, nominati i vicepresidenti Al biscegliese Pierpaolo Pedone conferita la delega al contenzioso
Lodispoto ringrazia il ministro Piantedosi per l'impegno sulla sicurezza nella Bat Lodispoto ringrazia il ministro Piantedosi per l'impegno sulla sicurezza nella Bat La nota stampa diffusa dal presidente della provincia
La provincia BAT fra le peggiori in cui vivere La provincia BAT fra le peggiori in cui vivere 85esimo posto nella classifica nazionale di ItaliaOggi e Sapienza Università di Roma
Il 3 dicembre le elezioni della Provincia Il 3 dicembre le elezioni della Provincia A votare i sindaci e i consiglieri comunali delle città della BAT
Osservatorio sulle tensioni economico-sociali: Angarano «Pomeriggio proficuo di analisi, dialogo e confronto» Osservatorio sulle tensioni economico-sociali: Angarano «Pomeriggio proficuo di analisi, dialogo e confronto» Presenti all'incontro anche il presidente del consiglio comunale Vittorio Fata e il vice sindaco Angelo Consiglio
Istituto "Dell'Olio", quando si torna a scuola Istituto "Dell'Olio", quando si torna a scuola La Provincia ha emanato un'ordinanza per chiarire le tempistiche del rientro degli studenti
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.