Libreria Giunti Andria
Libreria Giunti Andria
Cultura

Libreria Giunti di Andria dona libri grazie all’iniziativa “Aiutaci a crescere, regalaci un libro”

Raccolti ad Andria centinaia di libri per giovani pazienti del reparto pediatrico dell’ospedale di Bisceglie e dell’istituto del Divino Zelo di Trani

«Il 10 ottobre è stata per noi una giornata carica di emozione. Ormai sono 14 anni che grazie all'iniziativa "Aiutaci a crescere, regalaci un libro" portiamo sorrisi ai bambini di scuole e reparti pediatrici di tutta Italia. E lo facciamo grazie alla cosa più bella del mondo: i libri. Con il potere inesauribile di far riflettere, commuovere, ma anche ridere, i libri ci insegnano cose nuove e ci fanno sognare, colorando di speranza il futuro» è il resoconto dell'iniziativa "Aiutaci a Crescere, regalaci un libro", la campagna di sensibilizzazione alla lettura, promossa dalla libreria Giunti al Punto di Andria.

L'iniziativa, giunta alla 14esima edizione, ha all'attivo 3 045 754 di libri donati in ogni parte d'Italia, tra questi anche i libri raccolti dalla libreria locale di Andria e donati, quest'anno oltre al reparto pediatrico dell'Ospedale di Bisceglie anche all'istituto del Divino Zelo, di Trani, per alleviare momenti fisicamente ed emotivamente impegnativi grazie alla forza della lettura e della fantasia.

Sono ben 116 libri, di ogni genere, donati all'istituto del Divino Zelo, per un valore di 1400 euro circa. Libri che potranno leggere e sfogliare i bambini delle comunità educative dell'istituto. Ma il valor più grande è stato il sorriso dei bambini, mentre i librai di Andria attendono di consegnare altri libri al reparto di pediatria dell'ospedale di Bisceglie.

«Vedere i bambini dell'Istituto "Figlie del Divino zelo" urlare dalla gioia, prendere libri dalle scatole e guardarli ammirati, fare gruppo e condividere riflessioni, leggere e ridere insieme è stata una cosa che mai avevamo vissuto prima. Siamo usciti da quella stanza commossi nel vedere che non volevano che andassimo via, ma felicissimi di averli incontrati e resi felici» racconta la libraia Sara Lillo referente alla consegna dei libri raccolti e donati, e aggiunge a nome dell'intero staff «Un grazie sentito a tutti coloro che hanno contribuito alla donazione dei libri, in particolare agli appassionati lettori e lettrici che entrando in libreria si sono lasciati coinvolgere da questa bellissima iniziativa e hanno contribuito con gioia a rendere possibile tutto questo».

E per ultimo conclude «Ringraziamo l'Istituto che ci ha accolti con gentilezza e disponibilità, Rosanna della Biblioteca comunale di Trani che ha letto libri coinvolgendo tutti con entusiasmo e le educatrici che ci hanno permesso di conoscere tutte quelle stupende vite. Grazie di cuore».
  • Arte e Cultura
  • libreria
  • cultura
Altri contenuti a tema
Alla biscegliese Irene Malcangi il premio “Carlo Levi" - LE FOTO Alla biscegliese Irene Malcangi il premio “Carlo Levi" - LE FOTO La consegna del riconoscimento si è tenuta a Grassano, sabato 13 gennaio 2023
Inizio anno promettente per la cultura con il premio "Best Reader Vecchie Segherie Mastrototaro" Inizio anno promettente per la cultura con il premio "Best Reader Vecchie Segherie Mastrototaro" La vincitrice del 2023 è la signora Aurora di Terlizzi con 80 libri letti
Violenza di Genere: un incontro per discuterne insieme Violenza di Genere: un incontro per discuterne insieme Chiara Scardicchio ospite il 30 novembre a Bisceglie
A Bisceglie Maurizio Bruni presenta il suo nuovo romanzo A Bisceglie Maurizio Bruni presenta il suo nuovo romanzo Il 24 novembre aperitivo letterario con l’autore
Presentazione a Bisceglie del Bestseller "Codice Ratzinger" di Andrea Cionci Presentazione a Bisceglie del Bestseller "Codice Ratzinger" di Andrea Cionci Appuntamento giovedì 23 novembre alle 19 all'hotel Nicotel
Isabella Di Liddo nel coordinamento di "Parole, Arte e Musica" a Modugno Isabella Di Liddo nel coordinamento di "Parole, Arte e Musica" a Modugno La promotrice culturale biscegliese presenta l'attore teatrale Armando Merenda
Sold out per la conferenza di Mauro Scardovelli al Politeama di Bisceglie Sold out per la conferenza di Mauro Scardovelli al Politeama di Bisceglie “Amore incondizionato: la via della felicità indistruttibile” si è tenuta lo scorso 11 novembre
Michela Marzano ospite alle "Vecchie Segherie" di Bisceglie Michela Marzano ospite alle "Vecchie Segherie" di Bisceglie La presentazione del libro "Sto ancora aspettando che qualcuno mi chieda scusa" si terrà domani alle 19
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.