Gigi Di Tullio
Gigi Di Tullio
Politica

Maglia 165, Di Tullio: «Non possiamo esporre le casse del Comune a contenziosi milionari»

«La precedente cattiva gestione della lottizzazione 167 non ha insegnato nulla?»

«Non ho interessi personali da tutelare se non quelli delle tasche dei cittadini». Le parole utilizzate dal consigliere comunale di maggioranza Luigi Di Tullio sono chiare e perentorie. Il dibattito relativo al destino della maglia 165 di Piano regolatore generale, nella zona di Levante, ha coinvolto anche l'esponente che sostiene l'amministrazione Angarano, che non si è certo sottratto nel prendere posizione durante la riunione della massima assise cittadina.

«La famosa dizione "salvo conguaglio" che ha segnato fortemente l'economia di molti biscegliesi proprietari di immobili della 167, compresa la mia, purtroppo fa rima con "salvo variante" pronunciata nell'ultimo consiglio comunale» è la sua opinione. «Siamo stati eletti dai cittadini in loro rappresentanza ed abbiamo dovere di tutelare i loro diritti, che sono quelli di un'intera comunità. Di conseguenza a noi spetta l'arduo compito di agire come un buon padre di famiglia e in tal senso mi sembra poco onesto e corretto esporci a possibili ricorsi milionari da parte dei proprietari dei terreni sulla maglia 165 a danno delle casse del Comune e di conseguenza delle tasche dei cittadini. La precedente cattiva gestione della lottizzazione della maglia 167 non ha insegnato nulla?» ha sottolineato.

«Un percorso del genere non è sostenibile, soprattutto in un momento delicato come quello di crisi che stiamo vivendo. Solo mi chiedo: se fosse stato possibile fare tutto ciò in 5 minuti, perché si è atteso 12 anni per far emergere questo argomento? Credo fortemente che si debba riprendere ad essere più corretti e più sinceri in politica e questa amministrazione, seppur con i suoi difetti, questo percorso così "innovativo" al passato, l'ha intrapreso da tempo» ha concluso Di Tullio.
  • Comune di Bisceglie
  • Consiglio Comunale
  • Luigi Di Tullio
  • maglia 165
  • parco costiero
Altri contenuti a tema
Come cambia il consiglio comunale dopo il rimpasto Come cambia il consiglio comunale dopo il rimpasto Occorrerà eleggere un secondo vicepresidente dell'assemblea
Rimpasto, Maria Lorusso si congeda dall'amministrazione Rimpasto, Maria Lorusso si congeda dall'amministrazione «Grazie a tutti coloro che mi hanno sostenuto. Ho cercato di dare il meglio di me ma non è bastato»
Rimpasto, Spina scatenato: «È la Svolta della vergogna» Rimpasto, Spina scatenato: «È la Svolta della vergogna» «Angarano mostra il suo cinismo per anni mascherato dal sorrisino buonista. Silvestris "svende" uno dei suoi più fedeli amici»
Siglato in Confindustria un protocollo di tutela dell'evento "Sol dell'alba" Siglato in Confindustria un protocollo di tutela dell'evento "Sol dell'alba" La quinta edizione si terrà il prossimo 5 agosto
Un protocollo per la tutela di "Sol dell'alba" Un protocollo per la tutela di "Sol dell'alba" Sarà sottoscritto martedì nella sede di Confindustria Puglia a Bari
Pug, "Il faro": «Se questo è amministrare...» Pug, "Il faro": «Se questo è amministrare...» Duro il giudizio su Angarano: «Avrebbe dovuto ricordarsi dei conflitti di interessi prima di candidarsi a sindaco»
"Ieri, oggi e domani". Angarano presenta la sua ricandidatura a sindaco "Ieri, oggi e domani". Angarano presenta la sua ricandidatura a sindaco Evento in programma al Teatro Politeama
Pug, i consiglieri di "Davvero Bisceglie": «Amministrazione priva di credibilità» Pug, i consiglieri di "Davvero Bisceglie": «Amministrazione priva di credibilità» «Noi responsabili verso i cittadini. Non si capisce quale sia l'agibilità politica di un sindaco che si dichiara incompatibile su una materia così essenziale»
© 2001-2023 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.