Napoletano: «Liquami nauseabondi in via Stoccolma»
Napoletano: «Liquami nauseabondi in via Stoccolma»
Politica

Napoletano: «Liquami nauseabondi in via Stoccolma»

La denuncia dell'ex Sindaco

Intervento dell'ex Sindaco di Bisceglie Franco Napoletano a proposito della situazione di via Stoccolma, negli spazi adiacenti gli uffici e i depositi dell'azienda che gestisce il servizio di igiene urbana.

«Se gli olezzi nauseabondi si avvertono a molti metri di distanza, l'aria, all'interno della sede è, a dir poco, irrespirabile. Questa è la logica conseguenza dei copiosi liquami che vengono rilasciati dai mezzi ricolmi di rifiuti. Liquami che, all'interno della predetta sede, formano diverse pozzanghere» ha spiegato l'esponente del gruppo consiliare Pci-Il faro.

«I lavoratori dell'azienda, in primo luogo, sono costretti a respirare un'aria insalubre, ma è tutta la zona circostante che ne subisce le conseguenze. Una situazione che si protrae da tempo ma che è andata peggiorando.
È facile prevedere che quei mezzi rilascino liquidi fetidi non solo in via Stoccolma ma anche durante tutto il tragitto percorso per raggiungere le discariche» ha aggiunto.

«Non molto tempo fa, denunciai, in consiglio comunale, alcune situazioni di estrema antigienicità, sempre nella sede di via Stoccolma, oltre a diversi containers pieni di rifiuti, che tardavano ad essere smaltiti.
Per non dire delle numerose proroghe di cui beneficiava il gestore, di una gara con unico partecipante e di assunzioni che andrebbero esaminate con attenzione.
E il sindaco Angarano che dice?
Niente!
Lui è impegnato a giocare con la fascia, con le corone, con le piantine, con le fontanine…
E il versatile dirigente comunale all'igiene cittadina che intende fare?
Alla Procura e ai Carabinieri del Noe l'ardua sentenza» ha concluso Napoletano.
Napoletano: «Liquami nauseabondi in via Stoccolma»Napoletano: «Liquami nauseabondi in via Stoccolma»Napoletano: «Liquami nauseabondi in via Stoccolma»Napoletano: «Liquami nauseabondi in via Stoccolma»Napoletano: «Liquami nauseabondi in via Stoccolma»Napoletano: «Liquami nauseabondi in via Stoccolma»
  • Rifiuti
  • Inquinamento
  • Comune di Bisceglie
  • Franco Napoletano
Altri contenuti a tema
Due mezzi per accompagnare persone con difficoltà motorie, via al progetto Due mezzi per accompagnare persone con difficoltà motorie, via al progetto Effettuata la consegna simbolica all'Oer e all'associazione Noi con voi
Indennità di Sindaco, assessori e presidente del consiglio comunale: gli aumenti e le motivazioni Indennità di Sindaco, assessori e presidente del consiglio comunale: gli aumenti e le motivazioni Gli adeguamenti sono da ritenersi retroattivi a partire dal 1° gennaio 2022. Ecco quanto guadagneranno gli amministratori locali
Serie D, Bitonto-Barletta si giocherà al "Gustavo Ventura" Serie D, Bitonto-Barletta si giocherà al "Gustavo Ventura" La società neroverde ringrazia Comune e Bisceglie calcio per la disponibilità
Meteo, allerta arancione fino alle 20 di lunedì Meteo, allerta arancione fino alle 20 di lunedì Le buone norme comportamentali raccomandate dalla Protezione Civile
«Bisceglie non è quella». Angarano incontra il 14enne aggredito «Bisceglie non è quella». Angarano incontra il 14enne aggredito «La nostra è una comunità civile che non si identifica in certi gesti inqualificabili e vergognosi»
"Settimana nazionale di Protezione Civile", incontro per definire le iniziative sul territorio "Settimana nazionale di Protezione Civile", incontro per definire le iniziative sul territorio Anche i Comuni e la provincia Bat hanno preso parte alla riunione
Sospeso il conferimento dei rifiuti per la serata di martedì 20 settembre Sospeso il conferimento dei rifiuti per la serata di martedì 20 settembre Il servizio riprenderà mercoledì 21 seguendo il normale calendario
«Questione Segretario generale, la toppa è peggio del buco» «Questione Segretario generale, la toppa è peggio del buco» Spina: «La "Svolta" Angarano-Silvestris ha aperto un nuovo avviso dopo quello pubblicato nel mese di maggio»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.