Conferenza stampa Nelmodogiusto
Conferenza stampa Nelmodogiusto
Politica

Nelmodogiusto: «Ecco perché bisogna sospendere l'installazione e la sperimentazione 5G a Bisceglie»

Il movimento chiede a sindaco e amministrazione di esprimersi sul tema

Una battaglia dell'intera comunità biscegliese, a prescindere dalle posizioni politiche e dai ruoli istituzionali. Nelmodogiusto ha sollevato ancora una volta la questione dell'opportunità (o meno) di sospendere l'installazione e la sperimentazione della tecnologia 5G sul territorio comunale. I vari esponenti del movimento civico hanno spiegato le loro ragioni nel corso di una conferenza stampa nella sede di via Marconi.

«Vogliamo destare l'attuale amministrazione comunale dal torpore» ha affermato il consigliere comunale Alfonso Russo, illustrando i contenuti della mozione presentata all'ordine del giorno della massima assise cittadina. L'obiettivo è impegnare l'assemblea, a seguito di un dibattito sul tema, a indirizzare il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano verso l'emanazione di un'ordinanza che sospenda installazione e sperimentazione 5G in città.

L'invito unanime di Russo, del segretario Stefano Di Bitonto e della presidente Elisabetta Mastrototaro è alla collaborazione con tutte le altre forze politiche e le associazioni, pur se Nelmodogiusto non ha dimenticato i 72 emendamenti presentati al bilancio di previsione e respinti - a giudizio dei componenti del movimento - senza neppure una discussione nel merito.
Conferenza stampa NelmodogiustoConferenza stampa NelmodogiustoConferenza stampa NelmodogiustoConferenza stampa Nelmodogiusto
Un tema che riguarda tutti, senza distinzioni. Vincenzo Valente, che si è unito da tempo a Nelmodogiusto col gruppo Bisceglie d'amare, ha rimarcato la rilevanza del ruolo del sindaco, massima autorità sanitaria cittadina, citando anche esempi di altre comunità in cui sono stati adottati provvedimenti sospensivi analoghi a quelli richiesti dal movimento. Di Bitonto e Mastrototaro hanno sottolineato la necessità di applicare, in una fase contrassegnata dalla mancanza di precise evidenze scientifiche, quel principio di precauzione stabilito anche dalle autorità europee. Dello stesso avviso il consigliere comunale Mauro Sasso: «La Costituzione garantisce il diritto alla salute, motivo per cui non molleremo su questo punto». Russo ha garantito che, nel caso in cui i tempi per la trattazione dell'argomento dovessero prolungarsi eccessivamente, Nelmodogiusto sarebbe pronto a iniziative di altro tipo per impedire che la questione sia minimizzata.

La palla, a questo punto, passa all'amministrazione comunale e al sindaco Angarano, che avrebbe già potuto disporre un'ordinanza di sospensione delle attività di installazione e sperimentazione della tecnologia 5G in attesa di ulteriori chiarimenti scientifici sulle possibili conseguenze per la salute pubblica. L'inserimento del tema all'ordine del giorno del consiglio comunale chiamerà il primo cittadino, la maggioranza e tutte le forze politiche a esprimersi in merito.
  • Mauro Sasso
  • Alfonso Russo
  • Giorgia Preziosa
  • Nelmodogiusto
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale in tempo reale Consiglio comunale in tempo reale Prevista l'approvazione dell'aggiornamento del Dup e la concessione della cittadinanza onoraria a Liliana Segre
Forcing delle opposizioni davanti alla Prefettura Forcing delle opposizioni davanti alla Prefettura L'obiettivo è ottenere risposte da Valiante, che al momento tace
Conferenza stampa delle opposizioni davanti alla Prefettura Conferenza stampa delle opposizioni davanti alla Prefettura Iniziativa dei sei consiglieri comunali che hanno proposto e vinto il ricorso al Tar
Nelmodogiusto chiede le dimissioni di Angarano Nelmodogiusto chiede le dimissioni di Angarano «La "favola della svolta" è ai titoli di coda, si dia voce ai biscegliesi»
L'opinione di Alfonso Russo sull'amministrazione: «18 mesi di nulla» L'opinione di Alfonso Russo sull'amministrazione: «18 mesi di nulla» L'esponente di minoranza: «Angarano ha poche ore di tempo per riattaccare i cocci della sua maggioranza»
Le opposizioni non ci stanno: «Il Prefetto prenda provvedimenti e sciolga il consiglio comunale» Le opposizioni non ci stanno: «Il Prefetto prenda provvedimenti e sciolga il consiglio comunale» «Non si può più far finta di nulla. Stiamo entrando nel 2020 e non abbiamo ancora il bilancio del 2019»
Dup rinviato, Alfonso Russo: «È uno sfacelo totale» Dup rinviato, Alfonso Russo: «È uno sfacelo totale» Il consigliere di opposizione: «Tribunali o no, credo che Angarano debba staccare la spina»
Nelmodogiusto esprime solidarietà al vicesindaco Consiglio Nelmodogiusto esprime solidarietà al vicesindaco Consiglio «Gesti che rappresentano una vergognosa pagina della storia politica del nostro territorio»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.