Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

Poliziotti salvano un uomo intenzionato a compiere il gesto estremo

Uomo residente a Bari individuato da due agenti e ricondotto a più miti consigli

Una provvidenziale passeggiata sul lungomare di Bisceglie ha consentito il salvataggio di un uomo intenzionato a compiere un gesto estremo e disperato. È accaduto nel pomeriggio di giovedì 24 marzo, a pochi passi dalla spiaggia del Pretore, a ridosso di alcune case e ristoranti della zona costiera.

Un agente in servizio al Commissariato della Polizia di Stato di Trani, in compagnia della sua famiglia e del fratello (assistente capo della Polizia Penitenziaria in servizio al carcere di Trani) mentre si godeva la bella giornata soleggiata sul lungomare biscegliese ha visto arrivare un'utilitaria con a bordo un uomo, dell'apparente età di circa 40 anni che, una volta sceso dal veicolo e visibilmente alterato, si è avvicinato al parapetto che distava dalla spiaggia circa 20 metri.

Senza destare preoccupazione e scambiato un cenno con il fratello, anch'egli sorpreso da quello che stava accadendo, il poliziotto ha deciso di avvicinarsi all'uomo, che nel frattempo si era spostato verso il parapetto ed era salito improvvisamente sul cornicione, iniziando a proferire frasi di dolore verso un affetto perduto e annunciando, tra le lacrime, l'intenzione di voler mettere fine alla propria vita.

I due agenti sono quindi intervenuti per avvicinarsi all'uomo e cercare di fargli comprendere l'inutilità del gesto estremo che avrebbe desiderato compiere. Quindi, cercando di distogliere la sua attenzione dalla vista della spiaggia situata ai suoi piedi quasi una trentina di metri e vista la sua chiara intenzione, i poliziotti hanno afferato l'individuo - con determinazione e freddezza - per gambe e braccia, trascinandolo sul marciapiede.

Messo in sicurezza l'uomo ed in attesa che giungessero i sanitari del 118 e gli agenti della Polizia Locale,gli agenti hanno ascoltato il racconto della sua storia e lo rincuoravano, facendogli comprendere che mai un problema, seppur grave e legato alla sfera affettiva, può essere risolto con un gesto estremo. Giunti i soccorsi l'uomo, ormai più rasserenato e vigile, è stato affidato alla cure dei sanitari del 118.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Questura, obiettivo aumentare l'organico di funzionari di Polizia Questura, obiettivo aumentare l'organico di funzionari di Polizia Concluso il 110° corso per Commissari: si procederà ora all'assegnazione delle sedi
Polizia di Stato e Polizia Locale, il bilancio dei controlli negli ultimi giorni Polizia di Stato e Polizia Locale, il bilancio dei controlli negli ultimi giorni Le attività sul territorio proseguiranno
Piarulli: «Nuove assegnazioni di agenti, la Bat compirà il balzo in avanti maggiore» Piarulli: «Nuove assegnazioni di agenti, la Bat compirà il balzo in avanti maggiore» La parlamentare coratina: «261 poliziotti in più per le Questure pugliesi»
Controlli, Polizia Locale a fianco della Polizia di Stato Controlli, Polizia Locale a fianco della Polizia di Stato Proseguono senza sosta le verifiche in tema di viabilità stradale e sicurezza urbana
Polizia di Stato, Claudio Spadaro assume la dirigenza del Commissariato di Trani Polizia di Stato, Claudio Spadaro assume la dirigenza del Commissariato di Trani Il vicequestore guiderà gli uffici competenti anche sul territorio biscegliese
Controlli della Polizia di Stato sul territorio biscegliese Controlli della Polizia di Stato sul territorio biscegliese Attività congiunta con la Polizia Locale
A breve anche gli agenti della Bat avranno in dotazione il taser A breve anche gli agenti della Bat avranno in dotazione il taser Il dispositivo verrà utilizzato dai corpi di polizia di tutta la provincia che stanno seguendo un corso in questura
Sicurezza, controlli congiunti Polizia di Stato-Polizia Locale Sicurezza, controlli congiunti Polizia di Stato-Polizia Locale Il Sindaco Angarano rivolge gratitudine alle forze dell'ordine
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.