Gianni Naglieri
Gianni Naglieri
Politica

Premio "Comuni ricicloni", Naglieri: «I parametri sono cambiati»

«Non è un caso che in Puglia i riconoscimenti siano passati da 113 a 7. Questo ci incoraggia a far meglio»

«Per l'edizione 2022 del premio "Comuni ricicloni" di Legambiente, diversamente dagli anni passati, i parametri considerati sono stati il superamento della percentuale di raccolta differenziata del 65% e la produzione pro-capite di rifiuto secco avviato a smaltimento (massimo 75 kg all'anno per ogni abitante). Ciò ha determinato che l'importante riconoscimento sia passato da 113 comuni della passata edizione a soli 7, ovvero Poggiorsini (1.298 abitanti), Volturino (1.551 abitanti), Avetrana (6.357 abitanti), Montemesola (3.639 abitanti), Fragagnano (5.070 abitanti), Bitritto (11.236 abitanti) e Monteparano (2.315 abitanti)». Queste le osservazioni fornite da Gianni Naglieri, assessore all'ambiente del Comune di Bisceglie, riguardo l'assegnazione del riconoscimento "Comuni ricicloni 2022".

«Bisceglie soddisfa pienamente il primo parametro, attestandosi a circa il 68% di raccolta differenziata e confermando una crescita costante ma, come la stragrande maggioranza dei Comuni premiati fino allo scorso anno, sconta un residuo secco ad abitante più alto della soglia richiesta. Per questo occorre fare delle riflessioni» ha aggiunto. «La popolazione di Bisceglie ha un dato fluttuante che cresce in maniera significativa nei periodi estivi. Inoltre, le utenze non domestiche presenti a Bisceglie sono circa 3.200 ed occupano una superficie di circa 420.000 metri quadrati. Tra queste, anche 16 strutture ospedaliere e/o di ricovero, che a loro volta producono significative quantità di rifiuti. Dal mio punto di vista ritengo che i Comuni stiano attuando da più tempo ogni sforzo possibile per migliorare i propri risultati percorrendo, tuttavia, una strada irta di difficoltà logistiche e burocratiche» ha evidenziato.

«I vincitori dell'edizione 2022 del premio "Comuni ricicloni" producono meno rifiuti anche in ragione di una coscienza e di una sensibilità raggiunte in comunità concentrate e caratterizzate tanto dall'assenza di un'utenza fluttuante quanto dalla ridotta presenza di utenze non domestiche e realtà ospedaliere» ha rimarcato Naglieri. «Ciò nonostante, i nuovi obiettivi del premio assegnato da Legambiente rappresentano un motivo di incoraggiamento a continuare l'azione di qualità nel nostro territorio, con il bisogno di migliorare ulteriormente la partecipazione responsabile di tutti i cittadini».
  • Comune di Bisceglie
  • Legambiente
  • Gianni Naglieri
  • comuni ricicloni
Altri contenuti a tema
Tentativo di incendio al Lido Tuka, Angarano: «Solidarietà a titolari, atto vandalico inaccettabile» Tentativo di incendio al Lido Tuka, Angarano: «Solidarietà a titolari, atto vandalico inaccettabile» Dura presa di posizione del primo cittadino dopo i fatti
Centro Storico, cambierà la mobilità: ZTL estesa all’intera giornata e area pedonale in via Tupputi Centro Storico, cambierà la mobilità: ZTL estesa all’intera giornata e area pedonale in via Tupputi La Giunta Comunale ha approvato la delibera con le novità per il transito e la sosta. Tutti i dettagli
Bisceglie ricorda i cinque giovani morti sul lavoro nel 1974 in Belgio - FOTO E INTERVISTE Bisceglie ricorda i cinque giovani morti sul lavoro nel 1974 in Belgio - FOTO E INTERVISTE Grande e sentita partecipazione alla cerimonia di commemorazione per i 50 anni dalla tragedia di Gand. Scoperta una stele in piazza Vittorio Emanuele
Mobilità sostenibile: Illustrate linee indirizzo Pums Bisceglie, aperto percorso di condivisione Mobilità sostenibile: Illustrate linee indirizzo Pums Bisceglie, aperto percorso di condivisione All’incontro pubblico a palazzo Tupputi è intervenuta anche l’Assessore regionale Maurodinoia
Piano Urbano Mobilità Sostenibile, incontro pubblico il 19 marzo Piano Urbano Mobilità Sostenibile, incontro pubblico il 19 marzo A Palazzo Tupputi il via al percorso di partecipazione per il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile
Angarano ringrazia le forze dell'ordine impegnate sul territorio Angarano ringrazia le forze dell'ordine impegnate sul territorio Il Sindaco: «Non posso che esprimere a nome dell'Amministrazione e della Comunità, il sentito plauso e ringraziamento»
Nuovo avviso Progetti di vita indipendente e “Dopo di noi” Nuovo avviso Progetti di vita indipendente e “Dopo di noi” Fino a giovedì 11 aprile 2024 sarà possibile presentare domanda per il PR.OVI 2024
Gestione sosta a pagamento, pubblicato avviso per acquisizione manifestazioni di interesse Gestione sosta a pagamento, pubblicato avviso per acquisizione manifestazioni di interesse Obiettivo resta internalizzazione ma, in attesa che sia possibile, è necessario ripristinare il servizio per una migliore fruibilità del centro urbano
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.