Mensa scolastica (repertorio)
Mensa scolastica (repertorio)
Attualità

Refezione scolastica, l'assessore Bianco: «Ecco come funzionerà»

Il procedimento per utilizzare il servizio on line: «Telematizzazione importante, un passo avanti»

Come già anticipato, il servizio di refezione scolastica nella città di Bisceglie partirà mercoledì 3 novembre. L'assessore comunale all'istruzione Loredana Bianco ha voluto rimarcare ulteriormente i nuovi cambiamenti: «Un importante passo avanti grazie al pagamento on line delle tariffe e alla gestione telematica dei pasti giornalieri. Stop dunque ai ticket cartacei. Questo salto di qualità nelle procedure è stato raggiunto grazie al lavoro della ripartizione socio-culturale, con l'obiettivo di snellire l'iter che vede impegnati scuole, Comune, famiglie e ridurre l'impatto ambientale con la quasi totale eliminazione della carta».

Poi ha spiegato e illustrato le modalità per la fruizione del servizio: «Attraverso l'app School web è possibile pagare i pasti in modo semplice e veloce o ricaricare il credito generando un "avviso di pagamento", da versare a banche, uffici postali, tabaccai e ricevitorie. Tutto funzionerà attraverso l'applicazione gratuita, con la quale si potranno visualizzare il numero dei pasti consumati, gli addebiti, le ricariche effettuate, si potranno effettuare le disdette dei pasti in caso di assenza dell'alunno/a e scaricare eventuali certificazioni ai fini fiscali. Chi è impossibilitato a utilizzare l'app o avesse bisogno di chiarimenti, potrà rivolgersi all'ufficio pubblica istruzione, in via professor Mauro Terlizzi numero 20, secondo le modalità che verranno indicate a breve tramite gli organi competenti» ha aggiunto.

Il Sindaco Angelantonio Angarano ha indicato come «il nuovo sistema presenta delle novità determinate da un nuovo approccio al servizio, da un nuovo impianto di organizzazione e dall'introduzione di procedure informatizzate della ricarica». «Come tutte le novità richiederà una dose di tolleranza e un forte spirito di collaborazione nel primo mese di utilizzo dell'applicazione da parte di tutte le parti coinvolte» ha concluso il primo cittadino.
  • Comune di Bisceglie
  • refezione scolastica
  • Loredana Bianco
Altri contenuti a tema
Buoni spesa, i requisiti per presentare domanda Buoni spesa, i requisiti per presentare domanda L'intento dell'amministrazione è sostenere famiglie e cittadini in difficoltà economica a causa dell'emergenza Covid
L'anagrafe del Comune sarà collegata alla banca dati dei Carabinieri L'anagrafe del Comune sarà collegata alla banca dati dei Carabinieri Utilizzo finalizzato ad attività di controllo e indagine
Il Comune di Bisceglie aderisce ad Avviso Pubblico Il Comune di Bisceglie aderisce ad Avviso Pubblico Angarano: «Impegnati a promuovere una cultura della legalità in tutte le sue forme»
Una comunità alloggio per persone con disabilità nel centro storico Una comunità alloggio per persone con disabilità nel centro storico Presto la partenza dei lavori per la riqualificazione di tre immobili al momento abbandonati
Caos Tari, nota dell'ufficio fiscalità del Comune Caos Tari, nota dell'ufficio fiscalità del Comune Chiarimenti e ulteriori informazioni alla cittadinanza in relazione a quanto emerso nei giorni scorsi
Caos Tari, Spina: «Se non fossi intervenuto io...» Caos Tari, Spina: «Se non fossi intervenuto io...» «Le scuse sono tardive, la nota dell'ufficio di fiscalità riconosce che quasi tutti gli avvisi inviati potrebbero essere sbagliati»
Fai, Bisceglie ripropone il suggestivo viaggio nel borgo antico Fai, Bisceglie ripropone il suggestivo viaggio nel borgo antico Due appuntamenti in programma nel weekend
La richiesta di Spina: «Angarano sospenda le cartelle Tari» La richiesta di Spina: «Angarano sospenda le cartelle Tari» L'ex Sindaco sulle barricate: «Tutti gli atti saranno trasmessi alla Corte dei Conti»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.