Si conclude il progetto di Amnesty International Bisceglie in collaborazione con Oasi2
Si conclude il progetto di Amnesty International Bisceglie in collaborazione con Oasi2
Associazioni

Si conclude il progetto di Amnesty International Bisceglie in collaborazione con Oasi2

Una partita di calcio con squadre miste per concludere il percorso incentrato sui diritti umani organizzata dalle associazioni biscegliesi

Intensificare il rapporto con le altre realtà associative presenti sul territorio e coinvolgere maggiormente i ragazzi ospiti della cooperativa sociale Oasi 2 nel tessuto sociale della città sono alcune delle priorità dell'iniziativa organizzata dagli attivisti e le attiviste di Amnesty International. Un progetto di educazione ai diritti umani, incentrato sulla riscoperta dei valori della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani promosso dal gruppo di Amnesty di Bisceglie in collaborazione con i ragazzi di Oasi 2.

Nella serata di lunedì 10 luglio, a conclusione del percorso, le due associazioni hanno organizzato una partita di calcio ai campetti del Capirro Sport Village di Trani. Squadre miste e senza limiti d'età: l'inclusività è scesa in campo per i diritti umani. L'idea è nata un precedente percorso di formazione a tema diritti umani e consapevolezza incentrato sulla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani che gli attivisti e le attiviste di Amnesty hanno condiviso con i ragazzi di Oasi 2 nei mesi scorsi cercando di fare conoscere loro il lato migliore di questa Europa che purtroppo non sempre mostra il suo lato più accogliente.

Gli ospiti di Oasi 2, reduci da un meraviglioso risultato calcistico nel campionato della Figc regionale, si allenano ogni settimana presso i campetti del Capirro Sport Village di Trani, che ieri si sono tinti di giallo Amnesty in occasione del match.
  • Amnesty International Bisceglie
  • Comunità Oasi 2
Altri contenuti a tema
"Dico la verità": tra drammaturgia classica e modernità - INTERVISTA "Dico la verità": tra drammaturgia classica e modernità - INTERVISTA Lo spettacolo, andato in scena presso la chiesa di Santa Margherita, gode della partnership di Amnesty International, Libri nel Borgo Antico e Associazione 21
Cecilia Sala ospite alle Vecchie Segherie Mastrototaro - IL VIDEO Cecilia Sala ospite alle Vecchie Segherie Mastrototaro - IL VIDEO La giornalista a Bisceglie per presentare il suo nuovo libro "L'incendio - reportage su una generazione tra Iran, Ucraina e Afghanistan"
Convivialità e diritti umani con Amnesty Bisceglie Convivialità e diritti umani con Amnesty Bisceglie Serata all'insegna della raccolta firme e birra artigianale in occasione della Write for Rights
“Happy Solidarity”: a Bisceglie un evento per sensibilizzare alla giustizia “Happy Solidarity”: a Bisceglie un evento per sensibilizzare alla giustizia Questa sera l’iniziativa di Amnesty a Taproom
Nadia Simone vince la IX edizione dell’Art For Rights Nadia Simone vince la IX edizione dell’Art For Rights Premio attivismo conferito a Zulka Abdulai. Noury: «Abbiamo ancora il dovere di parlare di reato di tortura»
Patrick Zaki a Bisceglie: Orgoglioso di essere qui Patrick Zaki a Bisceglie: Orgoglioso di essere qui Il cittadino onorario di Bisceglie racconta la sua storia al Politeama Italia
Art for Rights, Patrick Zaki alle Vecchie Segherie Art for Rights, Patrick Zaki alle Vecchie Segherie Appuntamento domenica 12 novembre alle 20.00 per la serata evento del contest artistico promosso da Amnesty
Scuola e diritti umani: quarte e quinte superiori alla mostra di Amnesty International Bisceglie Scuola e diritti umani: quarte e quinte superiori alla mostra di Amnesty International Bisceglie Da lunedì tanti studenti biscegliesi hanno visitato la mostra a tema tortura a Palazzo Tupputi
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.