Ufficio
Ufficio
Economia e lavoro

«Ufficio genio civile di Barletta, ritardi e problemi organizzativi»

Nota congiunta dell'ordine degli ingegneri, degli architetti e del Collegio professionale dei geometri

I presidenti dell'ordine degli ingegneri (Sebastiano Manta), dell'ordine degli architetti (Paolo D'Addato) e del Collegio professionale dei geometri e geometri laureati (Saverio Binetti) della Bat hanno incontrato nei giorni scorsi il presidente della Provincia Bernardo Lodispoto e il dirigente dell'Ufficio del genio civile Vincenzo Guerra per rappresentare il forte senso di disagio che i cittadini e tutti professionisti del territorio, da loro rappresentati, stanno riscontrando ormai da troppi mesi a causa del notevole allungamento dei tempi di istruttoria delle pratiche di pertinenza del suddetto Ufficio del genio civile di Barletta.

«Pur consapevoli del periodo particolarissimo che si sta vivendo, legato alla pandemia e alla riorganizzazione degli uffici, con lavoro in smart working e con la conseguente grossa difficoltà di frequentare gli uffici pubblici, è comunque palese che l'Ufficio del genio civile vive ormai grossi problemi organizzativi e di carenza di personale, che comportano l'allungamento dei tempi di analisi ed istruttoria delle pratiche, come sopra evidenziato» hanno sottolineato i tre professionisti.

Nel corso dell'incontro si è evidenziato anche il problema legato al trasferimento di importanti risorse di personale dell'Ufficio migrate in altri uffici, mentre altro personale è andato in pensione, cose che hanno ulteriormente rallentato e in alcuni casi addirittura bloccato il tempo di stazionamento degli atti e delle pratiche di pertinenza del Genio Civile. «Tutto ciò determina una enorme mole di danni in particolare nel mondo nel settore delle costruzioni, con gravi riflessi generali, economici e occupazionali» hanno rimarcato.

«Dopo aver ascoltato e condiviso queste problematiche, il Presidente Lodispoto, in occasione dell'incontro del'11 marzo, ha individuato la soluzione a molti dei nostri problemi: ha assicurato collaborazione e impegno all'inserimento a breve scadenza di almeno una nuova risorsa umana nell'Ufficio, oltre all'avvio della realizzazione di una piattaforma informatica per la trasmissione digitale degli atti, delle quali si rimane pertanto in fiduciosa attesa» hanno concluso Manta, D'Addato e Binetti.
  • Provincia Bat
  • Barletta
  • Bernardo Lodispoto
Altri contenuti a tema
Serie D, Bitonto-Barletta si giocherà al "Gustavo Ventura" Serie D, Bitonto-Barletta si giocherà al "Gustavo Ventura" La società neroverde ringrazia Comune e Bisceglie calcio per la disponibilità
"Settimana nazionale di Protezione Civile", incontro per definire le iniziative sul territorio "Settimana nazionale di Protezione Civile", incontro per definire le iniziative sul territorio Anche i Comuni e la provincia Bat hanno preso parte alla riunione
Mafie nella Bat, il procuratore Nitti: «Clan aperturisti e tolleranti» Mafie nella Bat, il procuratore Nitti: «Clan aperturisti e tolleranti» «Non c'è controllo esclusivo del territorio»
Arpal, 380 lavoratori ricercati dalle imprese nella Bat Arpal, 380 lavoratori ricercati dalle imprese nella Bat Registrati 127 annunci attivi nell'ultimo report
Campagna vaccinale, i dati aggiornati nella Bat Campagna vaccinale, i dati aggiornati nella Bat Circa 10 mila persone hanno effettuato la quarta dose
Torna il Mennea Day sotto l'organizzazione di Eusebio Haliti Torna il Mennea Day sotto l'organizzazione di Eusebio Haliti Il campione biscegliese, presidente dell'Asd Io Corro, pronto a regalare un nuovo splendido omaggio alla Freccia del sud
4 «Barletta unico capoluogo Bat», si torna a discutere su un ricorso che pende al Consiglio di Stato «Barletta unico capoluogo Bat», si torna a discutere su un ricorso che pende al Consiglio di Stato L'obiettivo del comitato promotore è la cancellazione dello status di capoluogo assegnato ad Andria e Trani
Vaiolo delle scimmie, primo caso nella Bat: è ricoverato a Bisceglie Vaiolo delle scimmie, primo caso nella Bat: è ricoverato a Bisceglie Il giovane ha accusato alcuni sintomi dopo un viaggio in Marocco
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.