Pineta
Pineta
Memorie di un amore

A Jacopo

Le poesie di Liliana Salerno

Sorridono i tuoi occhi
di Re-bambino,
e sovrastano il mondo
col ditino impertinente:
governi cieli di verdi bordure,
di pitosfori e cipressi;
accarezzi cortecce di pino
e scopri le tracce di muschio
che si rincorrono per la villa.

Sono tuoi i giochi
dei folletti,
lo scomparire ed apparire
delle fate,
le creature minute
del microcosmo del giardino.

Verrà un vento del Nord
a tramutare i tuoi giochi,
ma la fredda tramontana
non potrà che disperdere
cumuli di aghi trasparenti
che hai ammonticchiato,
con cura, in pineta.

Quando non ci saranno più
altre cose avranno carpito
la tua consapevolezza
di uomo!
  • Liliana Salerno
  • poesie
Memorie di un amore

Memorie di un amore

Le poesie di Liliana Salerno su BisceglieViva

Indice rubrica
San Valentino 30 giugno 2020 San Valentino
Ottimismo 26 giugno 2020 Ottimismo
Il dubbio 23 giugno 2020 Il dubbio
Il sogno 19 giugno 2020 Il sogno
Bramosia 16 giugno 2020 Bramosia
Stelle 12 giugno 2020 Stelle
Scacco matto 9 giugno 2020 Scacco matto
Primi passi 5 giugno 2020 Primi passi
Altri contenuti a tema
San Valentino San Valentino Le poesie di Liliana Salerno
Ottimismo Ottimismo Le poesie di Liliana Salerno
Il dubbio Il dubbio Le poesie di Liliana Salerno
Il sogno Il sogno Le poesie di Liliana Salerno
Bramosia Bramosia Le poesie di Liliana Salerno
Pablo... Pablo! Pablo... Pablo! L'omaggio in versi di Nicola Ambrosino
Nicola Ambrosino - La propóste du menistre (La proposta del ministro) Nicola Ambrosino - La propóste du menistre (La proposta del ministro) L'appuntamento con la poesia in vernacolo
Nicola Ambrosino - Lìupe, pèichere e cròpe (Lupi, pecore e capre) Nicola Ambrosino - Lìupe, pèichere e cròpe (Lupi, pecore e capre) L'appuntamento con la poesia in vernacolo
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.