nuvole
nuvole
Memorie di un amore

Nuvole spartane

Le poesie di Liliana Salerno

Hai smesso
di giocare
con le Nuvole,
Pettirosso Assassino?
O le hai baciate
di nascosto
sotto al mio
asfittico Naso?
Non posso più odorare
Talee di Rose,
Rose finte,
Rose per finta.
E la Tua-la Mia
Rosa d'Amore,
è Tua, la mia,
pallida, Rosa finta,
Rosa d'Amore.
… e sei Tu,
Bengalino Assassino,
che ti promuovi
Pettirosso Assassino,
o Longevo Assente,
o Sparviero Divino.
Sei Tu che giochi
ancora con le Nuvole,
con le mie Nuvole
Spartane,
Longeva Dama
Ateniese,
e mi confondo,
tra maschio e Femminile,
mi è preclusa ancora,
la Tua
Virilità.
  • Liliana Salerno
  • memorie di un amore
Memorie di un amore

Memorie di un amore

Le poesie di Liliana Salerno su BisceglieViva

Indice rubrica
San Valentino 30 giugno 2020 San Valentino
Ottimismo 26 giugno 2020 Ottimismo
Il dubbio 23 giugno 2020 Il dubbio
Il sogno 19 giugno 2020 Il sogno
Bramosia 16 giugno 2020 Bramosia
Stelle 12 giugno 2020 Stelle
Scacco matto 9 giugno 2020 Scacco matto
Primi passi 5 giugno 2020 Primi passi
Altri contenuti a tema
San Valentino San Valentino Le poesie di Liliana Salerno
Ottimismo Ottimismo Le poesie di Liliana Salerno
Il dubbio Il dubbio Le poesie di Liliana Salerno
Il sogno Il sogno Le poesie di Liliana Salerno
Bramosia Bramosia Le poesie di Liliana Salerno
Stelle Stelle Le poesie di Liliana Salerno
Scacco matto Scacco matto Le poesie di Liliana Salerno
Primi passi Primi passi Le poesie di Liliana Salerno
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.