Nord-sud
Nord-sud
Memorie di un amore

Samarcanda

Le poesie di Liliana Salerno

Non c'è Tempo,
Non c'è Tempo,
Amore mio Bastardo,
né per pensare, né per amare.
Sei qui e non ti vedo,
ma sento l'alito caldo
del tuo respiro.
Bruciano al vento fascinose
bandiere nuove,
e gusci di cicale,
distrutti dal Sole.
Dove sei, Longevo Amore?
Ti affacci candido,
e carmineo,
miagolando nel mio Taschino.
Poco distante
un cielo,
intriso di Rondini,
parla al Mondo
dei Teatri di Guerra,
e delle Canzoni,
e del vino dei Soldati.
Tu No;
non hai mai indossato
la divisa,
ed è bene che ciò sia.
Né mai Io,
punterei un fucile.
Ben lo sai,
Satiro Assassino;
nelle mani rosseggia
un gabbiano impavido,
in cerca di avventure.
Non c'è Tempo,
Non c'è Tempo,
per fermarsi
ad ascoltare il Cuore,
frenare i battiti
e consegnarli al Mare,
che tace languido
le Tue, Tenere
carezze.
  • Liliana Salerno
  • poesie
  • memorie di un amore
Altri contenuti a tema
Madre velata Madre velata Le poesie di Liliana Salerno
Elfo dei boschi Elfo dei boschi Le poesie di Liliana Salerno
Ballata della Rosa Ballata della Rosa Le poesie di Liliana Salerno
Il responso Il responso Le poesie di Liliana Salerno
Melodia Melodia Le poesie di Liliana Salerno
Filastrocca Filastrocca Le poesie di Liliana Salerno
Ballata dell'amore ritrovato Ballata dell'amore ritrovato Le poesie di Liliana Salerno
Amici arcadi infernali Amici arcadi infernali Le poesie di Liliana Salerno
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.