Mirko Antenucci
Mirko Antenucci
Calcio

Antenucci in zona mista: «È stata la partita che dovevamo fare»

L'attaccante biancorosso commenta la vittoria nel derby

È apparso soddisfatto Mirco Antenucci al termine del match Bisceglie-Bari, terminato 3-0 a favore dei galletti. Il numero 7 biancorosso ha realizzato la sua nona rete in campionato (cinque gol su rigore e quattro su azione), confermandosi capocannoniere della squadra: «Sono contento. Segnare fa piacere per un attaccante. Inoltre sono contento per come abbiamo approcciato la gara in un campo non semplice».

Sull'esito della gara in zona mista, il giocatore biancorosso ha spiegato: «Anche se il risultato adesso può sembrare scontato dopo un 3-0, non è stato così. Noi abbiamo preparato molto bene la partita, siamo entrati con la giusta cattiveria, siamo stati concentrati e cinici. È stata la partita che dovevamo fare».

«Avevamo perso una bella occasione in casa ed eravamo tutti arrabbiati per quei dieci minuti di blackout che non devono più succedere. La nostra è una squadra che deve essere sempre concentrata perché questo è un campionato non facile, per cui anche le squadre che vengono a Bari ti possono mettere in difficoltà. - ha spiegato l'attaccante riferendosi alla gara con la Vibonese - Oggi abbiamo dato una risposta da squadra vera e dobbiamo continuare su questa strada. È importante che si vincano le partite e che stiamo vicini alla Reggina che in questo momento non sta sbagliando nulla. Quindi in questo momento bisogna rincorrere» ha poi aggiunto parlando del campionato e dell'inseguimento alla capolista.

A proposito del cambio di modulo: «Con il cambio di modulo abbiamo la possibilità di attaccare in profondità con un giocatore dietro di noi, prendendo meno palle di spalle alla porta e vedendo più la porta di fronte. Occorre fare un lavoro organizzato di squadra. Il gioco non deve essere limitato solo ai tre attaccanti ma deve riguardare la squadra».

Infine ha ricordato l'importanza di un giocatore come Hamlili in squadra: «Per noi Hamlili è fondamentale per le sue caratteristiche di generosità ed intelligenza tattica e il gol è frutto di un suo grande assist».
  • Serie C
  • Bisceglie-Bari
Altri contenuti a tema
Il Bisceglie ingaggia l'attaccante Letizia Il Bisceglie ingaggia l'attaccante Letizia L'ex Foggia nuovo innesto per il team nerazzurro
Due colpi in entrata, il Bisceglie si rafforza Due colpi in entrata, il Bisceglie si rafforza Ingaggiati un difensore e un centrocampista
Nuova Arcadia, una prepotente risalita Nuova Arcadia, una prepotente risalita Domenica sfida al vertice col New Cap Sammichele
Sportilia conferma l'ottimo momento di forma Sportilia conferma l'ottimo momento di forma Quarto hurrà consecutivo per le ragazze di mister Nuzzi
Bisceglie, Montero non basta: al Monopoli il derby Bisceglie, Montero non basta: al Monopoli il derby Nerazzurri, in 10 dal primo tempo, superati 2-1 dai padroni di casa ora secondi in classifica
Monopoli-Bisceglie, i convocati da mister Sandro Pochesci Monopoli-Bisceglie, i convocati da mister Sandro Pochesci Confermati i 24 calciatori dello scorso turno col Bari. Live score sul nostro sito dalle 20:15
La quindicesima giornata di Serie C in tempo reale La quindicesima giornata di Serie C in tempo reale I risultati del girone C minuto per minuto e la classifica aggiornata al termine delle singole gare
Bocche cucite in casa Bisceglie Bocche cucite in casa Bisceglie La società ha confermato il silenzio stampa anche al termine della gara di Monopoli
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.