Bisceglie-Casertana il live score (Foto Cristina Scarasciullo)
Bisceglie-Casertana il live score (Foto Cristina Scarasciullo)
Calcio

Un Bisceglie tenace e astuto apre la crisi della Casertana

In diretta dal "Gustavo Ventura" la gara valida per la terza giornata del girone C del campionato di Serie C

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Gustavo Ventura" di Bisceglie, il live score aggiornato in tempo reale e minuto per minuto del match valido per la terza giornata del campionato di Serie C, girone C, tra Bisceglie e Casertana.
SERIE C GIRONE C - Terza giornata (martedì 25 settembre)
ore 14:30 / Siracusa-Paganese 3-1
ore 20:30 / Bisceglie-Casertana 2-1
ore 20:30 / Catanzaro-Vibonese 2-0
ore 20:30 / Juve Stabia-Potenza 4-0
ore 20:30 / Monopoli-Rende 0-1
ore 20:30 / Trapani-Sicula Leonzio 3-0

ore 20:30 / Virtus Francavilla-Rieti 2-1
ore 20:30 / Viterbese-Reggina rinviata
ore 20:30 / Matera-Catania rinviata
Riposa la Cavese

BISCEGLIE-CASERTANA 2-1

Bisceglie (3-4-1-2): 1 Crispino, 13 Maestrelli, 5 Markic, 6 Maccarrone (dal 62° 2 Calandra), 8 Toskic, 7 Onescu, 10 Starita, 15 Longo, 11 Jakimovski, 9 De Sena (dall'85° 19 Risolo), 21 Scalzone (dal 56° 23 Giacomarro). Allenatore Ciro Ginestra. A disposizione: 12 Addario, 17 Antonicelli, 16 Beghdadi, 4 Bottalico, 14 Camporeale, 18 Messina, 3 Raucci, 20 Sisto.
Casertana (3-5-2): 1 Russo, 2 Rainone, 5 Vacca (dal 72° 11 Romano), 7 De Marco, 8 D'Angelo, 10 Castaldo, 13 Lorenzini, 17 Pinna, 18 Padovan (dal 61° Floro Flores), 20 Ferrara (dal 56° 3 Zito), 23 Mancino (dal 61° Alfageme). Allenatore Gaetano Fontana. A disposizione: 12 Zivkovic, 4 Ciriello, 14 Cigliano, 15 Santoro, 22 Adamonis.
Arbitro: Mario Vigile di Cosenza.
Assistenti: Giuseppe Perrotti e Antonio Severino di Campobasso.
Reti: 8° autorete Rainone, 78° Starita, 94° Floro Flores.
Note: spettatori paganti 397, di cui 91 ospiti, incasso non comunicato. Ammoniti: Markic, Giacomarro, De Marco. Espulso Lorenzini per fallo da ultimo uomo al 69°. Calci d'angolo: 0-5. Castaldo ha fallito un calcio di rigore al 29°.

LIVE SCORE MINUTO PER MINUTO

Finita! Il Bisceglie conquista il primo successo stagionale ai danni della Casertana. Finisce 2-1 in un match nel quale certo non ci si è annoiati. Marcature aperte dall'autogol di Rainone all'8°; raddoppio di Starita in contropiede al 78°; rete della bandiera di Floro Flores, al primo sigillo con la formazione campana, in pieno recupero. Pesano sull'economia della sfida il rigore sbagliato da Castaldo alla mezz'ora e l'espulsione di Lorenzini al 69° per fallo da ultimo uomo. Applausi scroscianti per gli stellati, che salgono a quota 4 punti in classifica, agganciando proprio una delle favorite alla promozione in Serie B.

94° - Come un lampo, lo splendido sinistro di Floro Flores sul quale Crispino non può nulla. Bisceglie-Casertana 2-1.

94° - GOL CASERTANA

92° - Siamo agli sgoccioli di una serata di gloria per i nerazzurri, da incubo per una squadra favorita per la promozione in B che ha mostrato un'insospettabile fragilità psicologica.

89° - Ci saranno cinque minuti di recupero.

88° - Matura il primo successo stagionale per il Bisceglie del patron Nicola Canonico nel suo secondo campionato di Serie C.

87° - Partita praticamente finita sul piano psicologico per i viaggianti.

85° - Parapiglia in mezzo al campo. Intanto De Sena, applauditissimo, lascia il posto ad Andrea Risolo.

84° - Più per orgoglio che per reale convinzione gli ospiti imbastiscono una reazione, peraltro infruttuosa.

82° - La Casertana si rende pericolosa solo da calcio piazzato: inzuccata di Floro Flores sugli sviluppi e pallone a lato.

81° - Brutta entrata di De Marco. Giallo meritatissimo.

80° - I tifosi della Casertana, furibondi, lasciano lo stadio. Non hanno tutti i torti.

79° - Pazzesco l'errore commesso da Pinna, che non ha coperto un pallone apparentemente innocuo e semplicissimo da gestire. Merito di De Sena, il cui pressing ha mandato in tilt anche l'altro difensore ospite De Marco. Bravissimo Starita nell'avventarsi sulla palla con un destro preciso che non ha lasciato scampo al portiere avversario.

78° - Starita, implacabile, trafigge Russo! Incredibile pasticcio della Casertana. L'attaccante stellato non perdona e sigla il raddoppio!

78° - GOL BISCEGLIE

77° - Il Bisceglie vuole sfruttare la superiorità numerica. Il tempo trascorre ma manca ancora un'eternità.

75° - Presa sicura di Crispino su un colpo di testa telefonato dall'interno dell'area.

72° - Casertana costretta a un'altra sostituzione: Vacca è stato rilevato da Romano. Ora gli ospiti giocano con un 2-4-3, del resto non ci sono molte altre scelte se gli ospiti intendono rimettere in sesto la partita.

70° - Toskic centra l'incrocio dei pali su punizione dai 25 metri. Destro a giro perfetto del montenegrino che avrebbe meritato il gol!

69° - Lungo filtrante dalla trequarti difensiva nerazzurra di Onescu all'indirizzo di Starita che è stato atterrato da Lorenzini. Cartellino rosso diretto per fallo da ultimo uomo. Svolta nel match.

69° - CASERTANA IN DIECI!

67° - Cartellino giallo mostrato all'indirizzo di Giacomarro per un fallo tattico sul cerchio di centrocampo.

66° - L'incognita della condizione fisica complessiva del team di Ginestra si aggiunge all'innegabile qualità degli avversari. Bisceglie ora col 5-3-2.

65° - Casertana da paura col 3-4-3: Alfageme, Floro Flores e Castaldo compongono un trio d'attacco assolutamente di categoria superiore alla Serie C.

64° - Crispino fantastico sull'incornata di D'Angelo su calcio piazzato di Pinna dalla trequarti.

62° - Secondo cambio nel Bisceglie: un ottimo Maccarrone, non ancora al top della condizione fisica, lascia fra gli applausi il suo posto a Calandra.

61° - È il momento di Antonio Floro Flores, che rimpiazza Padovan. Alfageme ha rilevato Mancino.

60° - Break del Bisceglie sull'asse Starita-De Sena ma l'azione sfuma senza che il team di casa riesca a tentare la battuta a rete.

58° - Ci pensa Crispino, coi pugni, a murare il tentativo acrobatico di Castaldo. Opportunità per la Casertana.

57° - L'ingresso di Giacomarro determina l'avanzamento di Starita in attacco al fianco di De Sena.

56° - La Casertana ha sostituito Ferrara con Zito. Dentro un atleta molto più offensivo anche se gli ospiti restano, per il momento, col 3-5-2.

56° - Primo cambio in arrivo per i nerazzurri. Entrerà Giacomarro, fuori Scalzone.

54° - Gli stellati se la cavano.

53° - Nuovo tiro dalla bandierina per la Casertana, che insiste alla ricerca del pari.

52° - Provvidenziale salvataggio sulla linea di Maccarrone che ha sventato un rimpallo in ragione del quale De Marco era riuscito a concludere pericolosamente verso la porta nerazzurra. Pasticcio difensivo risolto con un calcio d'angolo.

49° - Punizione dai venti metri per la Casertana. Sinistro di Pinna intercettato in due tempi da Crispino.

47° - Tentativo velleitario di Castaldo da fuori area su rinvio corto di Crispino. Palla oltre la traversa. Il Bisceglie giocherà il secondo tempo col vento a sfavore.

Ripreso il gioco al "Gustavo Ventura".

Dato paganti: 397 in totale, di cui 91 ospiti.

Squadre negli spogliatoi per l'intervallo. Il Bisceglie conduce 1-0 per effetto dell'autorete di Rainone all'8°. La Casertana ha sbagliato un rigore al 29° con Castaldo, che ha mandato la palla a sbattere sul palo.

45° - Si giocherà ancora per un minuto.

44° - Volge al termine una prima frazione di gioco piuttosto rocambolesca. Si attende l'indicazione del recupero.

42° - Primo giallo della gara: ammonito Markic.

41° - Bisceglie a un passo dal raddoppio. Scalzone, lanciato da De Sena che ha soffiato palla a Lorenzini, si è presentato a tu per tu con Russo ma, pressato dal rientro di un difensore avversario, ha calciato di sinistro ma il suo rasoterra si è spento sull'esterno della rete.

37° - Si gioca poco e la Casertana fatica a venire a capo dell'ottima disposizione tattica di un Bisceglie tenace e attento.

35° - Il vento è una variabile tutt'altro che secondaria della sfida.

33° - Traversone di Onescu, palla questa volta allontanata con efficacia dai difensori casertani.

31° - Forti le ripercussioni sul morale dei rossoblu ospiti a seguito del penalty fallito. Il Bisceglie vuole approfittarne. Casertana nervosa.

29° - Il destro di Castaldo si stampa sul palo per la gioia dei tifosi di casa. Il punteggio resta sull'1-0.

29° - LA CASERTANA SBAGLIA IL RIGORE!

28° - Episodio piuttosto confuso sugli sviluppi del corner. Trattenuta su D'Angelo. Dal dischetto Castaldo.

28° - RIGORE PER LA CASERTANA

27° - Calcio d'angolo molto dubbio concesso agli ospiti.

26° - La Casertana prova a scuotersi. Possesso palla di buona qualità ma poco efficace.

24° - Ritmi non altissimi. Il Bisceglie del resto non ha alcun interesse ad affrettare i tempi.

22° - Crispino blocca il timido colpo di testa di Castaldo, che però ha dimostrato, per la seconda volta, di poter liberarsi per tentare la puntata verso la porta avversaria.

21° - Ottima chiusura di Maccarrone. Secondo tiro dalla bandierina per la Casertana.

20° - Bisceglie intraprendente. Manca solo un po' di concretezza negli ultimi venti metri.

18° - Proteste dei sostenitori biscegliesi per un sospetto tocco con le mani di Rainone in piena area casertana. L'arbitro cosentino Mario Vigile ha lasciato proseguire.

16° - La Casertana appare in difficoltà sotto il profilo psicologico.

14° - Sugli spalti non più di una cinquantina di supporters campani.

12° - La gara cambia inevitabilmente volto con la Casertana che dovrà alzare il baricentro esponendosi alle ripartenze di Starita e compagni.

10° - Un gol che complica i piani del team di Terra di Lavoro, ora costretto a inseguire. Il Bisceglie farà di tutto, al contrario, per gestire e conservare il prezioso vantaggio contrariamente a quello che è successo nella precedente partita interna con la Vibonese.

9° - Meritevole di uno spazio nelle più riuscite puntate di "Paperissima" quanto accaduto. Il traversone di Onescu, indirizzato a De Sena, è stato intercettato da Lorenzini che nel tentativo di respingere il pallone ha colpito in pieno Rainone, appostato nelle vicinanze.

8° - Clamorosa autorete di Rainone su cross innocuo di Onescu! Il difensore della Casertana ha toccato fortuitamente il pallone respinto da un suo compagno.

8° - GOL BISCEGLIE!

6° - Casertana disposta con Pinna, Lorenzini e Rainone in difesa da sinistra a destra davanti al portiere Russo; Ferrara, Mancino, Vacca, D'Angelo e De Marco a metà campo; Castaldo e Padovan le due punte.

5° - Buon inizio dei viaggianti ma la compagine di casa non sta certo a guardare.

4° - Conclusione al volo di Castaldo, lasciato colpevolmente solo nel bel mezzo dell'area biscegliese, su cross di Pinna dal corner. Crispino blocca a terra il tentativo centrale dell'attaccante avversario.

3° - La Casertana guadagna il primo calcio d'angolo con Ferrara.

2° - Il Bisceglie sembra essersi disposto con un 3-4-1-2. Starita agisce alle spalle di Scalzone e De Sena.

1° - Gara cominciata con perfetta puntualità. Casertana col modulo 3-5-2.

Ore 20:28 - Ingresso in campo delle due contendenti. La Casertana si schiera con una tenuta color verde "evidenziatore", piuttosto visibile. Bisceglie con la classica divisa a strisce verticali nere e azzurre.

Ore 20:25 - Stupisce la scelta del tecnico rossoblu Gaetano Fontana, che ha lasciato in panchina gli attaccanti Floro Flores e Alfageme.

Ore 20:22 - Mister Ginestra recupera Maccarrone e lo schiera dal primo minuto sulla linea difensiva, che bisognerà comprendere se a quattro o a tre (in questo caso è molto probabile che Longo sia avanzato a centrocampo). Fuori a sorpresa dall'undici iniziale il capitano stellato Andrea Risolo.

Ore 20:20 - I calciatori delle due formazioni sono rientrati all'interno degli spogliatoi.

Ore 20:18 - Spalti tutt'altro che gremiti per il faccia a faccia tra Bisceglie e Casertana, valido per il terzo turno del torneo di Serie C.

Ore 20:16 - La Lega Pro ha comunicato, nel tardo pomeriggio, il rinvio della gara Viterbese Castrense-Bisceglie inizialmente prevista per sabato 29 settembre. I nerazzurri salteranno perciò l'incontro in programma nel carnet della quarta giornata del girone C di Serie C.

Ore 20:13 - Folate di vento piuttosto forti caratterizzano la serata biscegliese. Le due squadre sono impegnate negli esercizi di riscaldamento.

Ore 20:10 - Disposizioni di traffico fin troppo cervellotiche hanno causato il ritardato arrivo di quasi tutti i giornalisti al "Gustavo Ventura". L'auspicio è che a partire dalle prossime gare casalinghe del Bisceglie sia consentito a chi lavora per l'evento di accedere all'impianto in tempi utili per poter garantire un servizio efficace ai fruitori e ai lettori.
  • Bisceglie calcio
  • Nicola Canonico
  • Serie C girone C
  • Bisceglie-Casertana
  • Casertana
  • Ciro Ginestra
Altri contenuti a tema
La sala stampa di Bisceglie-Catania: Andrea Sottil La sala stampa di Bisceglie-Catania: Andrea Sottil il tecnico rossoblù: «È una sconfitta che fa male»
La soddisfazione di Vincenzo Todaro per la vittoria del Bisceglie La soddisfazione di Vincenzo Todaro per la vittoria del Bisceglie Il presidente: «Non avevo dubbi. I ragazzi hanno dimostrato il loro attaccamento a questa maglia»
Clamoroso al "Ventura": il Bisceglie batte il Catania Clamoroso al "Ventura": il Bisceglie batte il Catania Nerazzurri in vantaggio nel primo tempo grazie alla rete di Starita
Ciro Ginestra non è più l'allenatore del Bisceglie Ciro Ginestra non è più l'allenatore del Bisceglie Il tecnico puteolano ha rassegnato le dimissioni
Bisceglie-Catania: Starita regala tre punti preziosissimi ai nerazzurri Bisceglie-Catania: Starita regala tre punti preziosissimi ai nerazzurri Il live score del match del "Gustavo Ventura" valido per la quindicesima giornata del girone C di Serie C
Bisceglie in silenzio stampa Bisceglie in silenzio stampa Cancellata la conferenza di presentazione del match col Catania
La Viterbese gongola per il poker rifilato al Bisceglie La Viterbese gongola per il poker rifilato al Bisceglie Bocche cucite per la rabbia fra i nerazzurri
Bisceglie travolto a Viterbo Bisceglie travolto a Viterbo Netta sconfitta per i nerazzurri, che incassano due reti in poco più di mezz'ora e non danno mai l'impressione di poter riaprire il match
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.