Calcio

Catanzaro-Bisceglie 2-1, il live score

Rivivi la gara del "Ceravolo" minuto per minuto

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Nicola Ceravolo" di Catanzaro, il live score minuto per minuto del match valido per la ventunesima giornata del campionato di Serie C, girone C, tra Catanzaro e Bisceglie. Per seguire l'andamento della partita dei nerazzurri è sufficiente restare sempre collegati su questa pagina, aggiornandola costantemente.

CATANZARO-BISCEGLIE 2-1

Catanzaro (3-4-3): 1 De Gennaro, 25 Martinelli, 14 Riggio, 5 Celiento, 6 Nicoletti, 19 De Risio, 4 Maita, 27 Casoli, 7 Kanoute, 10 Giannone (dal 69° 29 Mangni), 21 Fischnaller (dal 69° 18 Bianchimano). Allenatore: Gianluca Grassadonia. A disposizione: 12 Mittica, 13 Tascone, 15 Signorini, 17 Novello, 20 Di Livio, 32 Bayeye, 33 Mirarchi, 34 Brugnano, 35 Siracusa.
Bisceglie (3-4-3): 1 Casadei, 6 Mastrippolito, 8 Armeno, 10 Gatto, 11 Rafetraniaina (dal 84° 16 Abonckelet), 13 Ebagua (dal 75° 9 Montero), 17 Longo, 21 Turi, 23 Piccinni, 25 Hristov (dall'84° 18 Romani), 30 Zibert. Allenatore: Gianfranco Mancini. A disposizione: 22 Borghetto, 2 Diallo, 3 Tarantino, 5 Zigrossi, 14 Camporeale, 19 Karkalis, 27 Ferrante, 28 Tessadri.
Reti: 43° autogol Turi, 51° Giannone, 60° Ebagua.
Arbitro: Valerio Maranesi (Ciampino).
Assistenti: Cosimo Cataldo (Bergamo) e Marco Ceccon (Lovere).
Note: spettatori 3402 (946 paganti, 2456 abbonati e 30 tifosi ospiti) per un incasso complessivo di €28890. Ammoniti: Rafetrainiaina (49°) per gioco scorretto, Riggio (64°) per gioco scorretto. Calci d'angolo: 8-3. Recupero: primo tempo un minuto, secondo tempo tre minuti. Cambi di modulo: dall'85° 4-3-3 Bisceglie.

IL MATCH MINUTO PER MINUTO

Finita! Catanzaro-Bisceglie 2-1. Il Bisceglie, sotto di due reti, non è riuscito a completare la rimonta, dopo il gol di Ebagua. I giallorossi conquistano tre punti importanti. I nerazzurri invece non sono riusciti ad agguantare il pareggio e a portare a casa qualche punticino prezioso, in chiave salvezza.

91° - Punizione battuta da Gatto e respinta da De Gennaro. Sulla sfera si avventa Romani che, da buonissima posizione e con l'estremo di casa battuto, ha spedito la palla a lato. Ghiotta opportunità sprecata dagli stellati.

90° - Tre minuti di recupero.

90° - Montero atterrato da Riggio. Punizione pericolosa dai venti metri per il Bisceglie.

87° - Ripartenza Catanzaro con Kanoute che entra in area e calcia alto. Pericolo scampato per i nerazzurri.

87° - Il Catanzaro mantiene il pallino del gioco. Il Bisceglie si difende e cerca di ripartire in contropiede.

86° - 4-3-3 a trazione offensiva per il Bisceglie, che cercherà nei minuti finali di acciuffare un pari.

84° - Doppio cambio per il Bisceglie: dentro Abonckelet e il neo ingaggio Romani, rispettivamente per Rafetrainiaina e Hristov.

83° - Tiro di prima intenzione di Martinelli, che non ha centrato lo specchio della porta.

80° - Senza esito l'angolo, con un fallo in attacco di Mangni.

79° - Kanoute si è guadagnato l'ottavo corner.

78° - Conclusione dalla distanza di Maita, palla di poco alta.

77° - Sugli sviluppi di un calcio di punizione, cross di Zibert fermato da De Gennaro.

75° - Cambio per mister Mancini: Ebagua ha lasciato il posto a Montero.

74° - Senza esito il corner.

73° - Gioco ripreso. Il subentrato Mangni subito pericoloso con un sinistro in corsa, deviato da Piccinni.

72° - Gioco fermo. Hristov rimasto a terra per un colpo alla testa.

70° - Doppio cambio per mister Grassadonia. Dentro Bianchimano e Mangni, fuori Fischnaller e Giannone, autore del momentaneo 2-0.

68° - Cross di Zibert per Longo, fermato in posizione di fuorigioco.

66° - Punizione battuta da Piccinni, deviata dalla barriera. I nerazzurri hanno recriminato un penalty per un tocco di braccio.

64° - Ancora Ebagua in ripartenza, fermato da Riggio. L'arbitro ha assegnato punizione dai venticinque metri per il Bisceglie e ha ammonito il calciatore giallorosso.

62° - Gara tutt'altro che chiusa al "Ceravolo". Ebagua, con una splendida azione personale in contropiede, ha mantenuto vive le speranze dei nerazzurri.

60° - Azione personale di Ebagua in area di rigore: l'attaccante nerazzurro si gira, superando due difensori giallorossi, e al volo ha battuto De Gennaro. Catanzaro-Bisceglie 2-1!

60° - IL BISCEGLIE ACCORCIA LE DISTANZE!


57° - Il Bisceglie ci prova. Contropiede di Ebagua, che ha servito sulla sinistra di Mastrippolito. Il cross ha trovato in area Gatto, che però non è riuscito a controllare la sfera.

55° - Sugli sviluppi del corner, cross di Giannone direttamente tra le braccia di Casadei.

54° - Tiro-cross di Nicoletti, deviato da un calciatore stellato. Angolo per il Catanzaro.

53° - Gara in discesa ora per il team di casa che, dopo il vantaggio a fine primo tempo, è riuscito a trovare il gol del raddoppio. Il Bisceglie è chiamato a una reazione immediata per accorciare le distanze e rimanere in partita.

51° - Sinistro velenoso di Giannone, con una leggera deviazione di Piccinni, che non ha lasciato scampo a Casadei. 2-0 per i giallorossi.

51° - RADDOPPIO DEL CATANZARO


49° - Fallo dal limite dell'area commesso da Rafetrainiaina su Fischnaller. Punizione pericolosa per il Catanzaro.

49° - Giannone per Maita, il suo destro a giro è terminato alto sopra la traversa.

48° - Senza esito il calcio d'angolo dei giallorossi.

47° - Corner Catanzaro: il Bisceglie intercetta il cross, concedendo un altro angolo.

46° - Nessun cambio fra le due squadre.

Ricominciata Catanzaro-Bisceglie!

Squadre nuovamente in campo.

Terminato il primo tempo al "Nicola Ceravolo". Sul finire di frazione il Catanzaro ha trovato il gol del vantaggio con la deviazione sfortunata ma decisiva di Turi sul tiro di Nicoletti.

45° - Catanzaro ancora pericoloso con Giannone, il cui sinistro è stato parato in tuffo da Casadei.

43° - In area tiro sbilenco di Fischnaller, la palla è arrivata a Nicoletti, che ha calciato verso la porta. Deviazione decisiva di Turi, che ha sorpreso Casadei. Vantaggio dei padroni di casa.

43° - GOL CATANZARO


41° - Contropiede Bisceglie: Longo per Ebagua che ha tentato un sinistro in area, la palla è arrivata dalle parti di Gatto, che non è riuscito ad agganciarla.

40° - Cross di Maita, bloccato da Casadei.

37° - Il Catanzaro mantiene il pallino del gioco ma non mette molto in difficoltà la retroguardia nerazzurra. Il Bisceglie si difende e cerca di ripartire in contropiede.

35° - Cross dalla destra di Giannone per Kanoute. La palla viene deviata da più giocatori, prima di terminare tra le braccia di Casadei.

33° - Cross dalla destra di Zibert per Ebagua, che non è riuscito a indirizzare la palla verso la porta. De Gennaro blocca e fa ripartire i suoi.

31° - Sull'altro fronte, tiro potente di Gatto dalla distanza, De Gennaro para in due tempi.

30° - Sul corner, tentativo di Fischnaller, palla debole e alta con Casadei che ha bloccato la sfera senza alcun problema.

30° - Terzo angolo anche per i giallorossi di mister Grassadonia.

29° - Sul corner il Catanzaro ha recriminato un calcio di rigore per un presunto tocco di mano di un calciatore nerazzurro, L'arbitro ha lasciato proseguire.

28° - Tocco di Turi sul cross basso. Altro angolo.

28° - Piccinni anticipa De Risio in area. Primo corner per i padroni di casa.

27° - A metà della prima frazione regna l'equilibrio tra Catanzaro e Bisceglie.

24° - Intercettato il cross di Zibert da corner. Il Catanzaro con Celiento ha provato a ripartire ma Armeno è stato bravo a chiudere, concedendo solo una rimessa laterale.

23° - Armeno di esperienza riesce a conquistare il terzo angolo dalla sinistra.

21° - Il Catanzaro prova a rendersi pericoloso anche attraverso le ripartenze. Il Bisceglie si difende e allontana.

20° - Conclusione dal limite dell'area De Risio, parata in tuffo di Casadei.

18° - Gara molto fallosa e azioni interrotte molto spesso.

16° - Catanzaro molto falloso. Il Bisceglie non riesce a mantenere il pallino del gioco.

15° - Senza esito il secondo angolo battuto da Zibert.

14° - Uscita non proprio sicura di De Gennaro che è riuscito solo a deviare la palla nuovamente in corner.

14° - Tentativo al volo di Armeno deviato da un calciatore di casa. Primo calcio d'angolo del match per i viaggianti.

11° - Padroni di casa ancora pericolosi sulla fascia sinistra. Nicoletti a tu per tu con Casadei da posizione defilata ha colpito malissimo la palla. Si riprenderà con un fallo laterale per i nerazzurri.

10° - Ebagua e Nicoletti rientrati in campo, dopo il contrasto. Squadre nuovamente in undici contro undici.

9° - De Risio per l'accorrente Fischnaller che ha provato di prima intenzione a sorprendere il portiere ospite. Palla a lato.

7° - Ci prova il Catanzaro. Cross di Martinelli dalla sinistra, finito direttamente tra le braccia di Casadei.

7° - Il gioco riprende. Entrambe le formazioni momentaneamente in 10.

6° - Contrasto aereo tra Ebagua e Nicoletti durante l'occasione. Gioco fermo con l'intervento dello staff medico per soccorrere i due giocatori.

5° Occasione Bisceglie! Azione personale di Armeno sulla sinistra, che ha messo al centro un cross sporcato per Ebagua, il cui colpo di testa è terminato di poco alto sopra la traversa.

3° - Ritmi bassi in questi primi tre minuti di gara. Ancora nessuna occasione per entrambe le compagini.

2° - Nessun problema per Ebagua. Gioco ripreso.

1° - Fischnaller prova a servire Kanoute ma Casadei esce e intercetta il passaggio dell'attaccante di casa. Gioco fermo con Ebagua rimasto a terra per un contrasto di gioco.

Ore 15:02 - Cominciata Catanzaro-Bisceglie! Primo possesso gestito dal Bisceglie.

Ore 15:02 - La gara sarà diretta da Valerio Maranesi di Ciampino, assistito da Cosimo Cataldo di Bergamo e Marco Ceccon di Lovere.

Ore 15:01 - Un minuto di raccoglimento per ricordare Maurizio Ferrara, presidente della camera di commercio di Catanzaro.

Ore 15:00 - Padroni di casa in campo con la casacca gialla mentre i viaggianti indossano la consueta tenuta nerazzurra.

Ore 14:59 - Le due squadre fanno il loro ingresso in campo.

Ore 14:57 - 3-4-3 a specchio per mister Grassadonia. De Gennaro fra i pali, Martinelli, Riggio, Celiento in difesa, De Risio Nicoletti, Maita e Casoli a centrocampo mentre in attacco Kanoute, Giannone e Fischnaller.

Ore 14:50 - Novità 3-4-3 per mister Gianfranco Mancini. In porta torna Angelo Casadei, preferito a Borghetto. In difesa Piccinni, Hristov e Turi mentre a centrocampo spazio a Mastrippolito, Armeno, Rafetrainiaina, Zibert. Trio d'attacco composto da Gatto, Ebagua e Longo.

Ore 14:45 - Le due formazioni sono rientrate negli spogliatoi. A breve la sfida Catanzaro-Bisceglie.
  • Bisceglie calcio
  • Serie C
  • Catanzaro-Bisceglie
  • Catanzaro Calcio
  • Catanzaro-Bisceglie live score
Altri contenuti a tema
Italiana Assicurazioni spa dà il via libera alla fideiussione per il Bisceglie calcio Italiana Assicurazioni spa dà il via libera alla fideiussione per il Bisceglie calcio L'impegno di Giuseppe Di Luzio e del suo staff fondamentali per garantire al club stellato l'espletamento delle pratiche necessarie
Ultras Bisceglie: «Assenti sugli spalti in casa e in trasferta» Ultras Bisceglie: «Assenti sugli spalti in casa e in trasferta» «Lo stadio è di tutti. Non saremo mai degli spettatori che occupano un posto numerato»
Il calendario (da confermare) del Bisceglie Il calendario (da confermare) del Bisceglie Suggestivo derby col Bari all'ultima giornata nel caso in cui la formazione nerazzurra dovesse corrispondere alla X
X o Y? Mistero Bisceglie X o Y? Mistero Bisceglie Incredibile Lega Pro: non è ancora chiaro a quale lettera sarà associato il team nerazzurro
Bisceglie, esordio col Foggia Bisceglie, esordio col Foggia Ufficializzato il calendario del girone C di Serie C
Bisceglie, un nodo regolamentare da sciogliere Bisceglie, un nodo regolamentare da sciogliere Sergio La Cava non è in possesso del patentino per guidare la squadra in C. Le ipotesi al vaglio
Bisceglie in C, Racanati ringrazia Canonico Bisceglie in C, Racanati ringrazia Canonico «È importante dare a Cesare quello che è di Cesare»
Un girone C di ferro Un girone C di ferro Storia, blasone, tradizione: le 19 avversarie dei nerazzurri. Calendari del campionato entro poche ore
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.